• Home -
  • Salute-
  • Aromaterpia: curarsi con gli aromi

Aromaterpia: curarsi con gli aromi 

Gli aromi naturali aiutano a recuperare l'energia e il benessere che ognuno ha dentro di sè. Sfruttando l'innata tendenza alla guarigione.

 - 03 Novembre 2011
Credits: 

Photoshot

 

L'aromaterapia è un metodo naturale, non invasivo, che usa essenze aromatiche per equilibrare ed armonizzare il corpo e la mente e stimolare l'innata predisposizione di ognuno alla guarigione.

Si basa sul principio che gli olii essenziali possono influenzare il nostro umore e quindi il modo in cui pensiamo e ci sentiamo e che gli olii hanno proprietà medicali, tra cui antidepressive e antibatteriche.

E' una pratica olistica e come tale ha un approccio sia preventivo sia attivo nei momenti acuti e/o cronici della malattia.
Nell'aromaterapia, il cliente/paziente, il terapista e gli olii essenziali che questi usa interagiscono e lavorano insieme, per far emergere l'energia che aiuta l'individuo a recuperare il proprio senso di benessere e la propria vitalità.

Ci sono vari olii essenziali, ognuno con le sue proprietà. E ci sono vari modi per fare l'aromaterapia. Tra i più efficaci e comuni ci sono:

- I bagni: basta aggiungere alcune gocce di olii essenziali nell'acqua e mischiare bene prima di immergersi. E' utile per ristabilire l'equilibrio psico-fisico.

- Il massaggio: si mescolano gocce di olio essenziale con una lozione da massaggio inodore (mandorla, burro di cacao, burro di karitè, etc.) e a seconda dell'olio scelto ne beneficerà maggiormente il fisico o lo spirito.

- Inalazioni: molti olii essenziali sono utilissimi per alleviare la sinusite o problemi respiratori in generale, e le inalazioni sono il metodo da preferire in questi casi. Si possono fare anche a casa e la regola generale è aggiungere cinque gocce di olio essenziale nell'acqua bollente e con la testa sotto un asciugamano che copre anche la pentola (per evitare che i vapori si disperdano) respirare.

- Lozioni, creme, balsami: basta aggiungere qualche goccia di olio essenziale ad una crema idratante o ad un olio da massaggio non profumato, e poi spalmare sul corpo. E' uno dei metodi più efficaci per per stimolare il fisico. E' importante ricordare che non bisogna applicare le gocce di olii direttamente sulla pelle, vanno sempre mischiate ad una crema o ad una lozione.

- Impacchi: aggiungere qualche goccia di olio essenziale ad una ciotola di acqua calda, immergere un asgiugamano e dopo averlo strizzato, applicare sulle parti del corpo che hanno bisogno di sollievo. Gli impacchi caldi sono utili anche per combattere i dolori mestruali.

Abbiamo visto come gli olii hanno proprietà diverse, di seguito un elenco dei più noti e i problemi per cui sono più efficaci:

- Contro lo stress: Bergamotto, Camomilla, Lavanda, Limone, Arancio, Patchouli, Vaniglia, Ylang Ylang
- Contro l'ansia e la paura: Bergamotto, Camomilla romana, Cedro, Gelsomino, Lavanda, Neroli, Patchouli, Rosa, Sandalo
- Per stimolare l'autostima: Bergamotto, Cipresso, Pompelmo, Gelsomino, Arancio, Rosmarino
- Contro la tristezza e il dolore: Bergamotto, Camomilla Romana, Salvia, Pompelmo, Gelsomino, Lavenda, Limone, Arancio, Rosa, Sandalo, e Ylang Ylang
- Contro la fatica: Basilico, Bergamotto, Salvia, Zenzero, Pompelmo, Gelsomino, Limone, Patchouli, Menta Piperita, Rosmarino, Sandalo
- Contro l'agitazione: Camomilla romana, Lavanda, Mandarino, Sandalo
- Per la memoria: Basilico, cipresso, limone, menta piperita, rosmarino
- Afrodisiaci: Salvia, Gelsomino, Patchouli, Rosa, Sandalo, Vaniglia, Ylang Ylang
Per usarne più di uno contemporaneamente, chiedere in erboristeria.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/aromaterapia$$$Aromaterpia: curarsi con gli aromi
Mi Piace
Tweet