Ragazza piante cellulare cuffie

6 podcast che parlano di sostenibilità

Crescono i podcast dedicati a tematiche ambientali ed ecologiche: da quelli che parlano di moda sostenibile, alle favole all'attualità riletta in chiave green. Eccone 6 da ascoltare

Il successo dei podcast

Che avvenga attraverso smartphone, computer o tablet comunque una cosa è certa: negli ultimi anni, è cresciuto in modo esponenziale il numero delle persone che utilizzano questi device per ascoltare i podcast. Di cosa parliamo? Dei contenuti audio - solitamente divisi in più puntate o episodi - fruibili grazie al web on demand ovverosia quando è l’utente che decide in quale momento ascoltarli. Si tratta quindi di contenuti scaricabili e poi ascoltabili, in un secondo momento, offline.

I numeri dei podcast, negli ultimi anni, continuano a registrare una grande crescita sia in termini di ascoltatori che di produzioni di contenuti. Questo fenomeno è stato registrato anche nel mondo delle web serie: in And Just Like That - il sequel di Sex and the city - la protagonista Carrie Bradshaw da scrittrice diventa proprio podcaster!

Sono diverse le piattaforme dalle quali si possono ascoltare i podcast. In molti casi i podcast vengono caricati su siti dedicati e c’è chi sfrutta canali come Spotify o Spreaker (solo per citare due tra i più famosi).

Molti sono i podcast dedicati ai temi della sostenibilità: noi ve ne suggeriamo alcuni.

Podcast: i migliori del momento da ascoltare subito

VEDI ANCHE

Podcast: i migliori del momento da ascoltare subito

Il podcast sulla moda sostenibile

Vi interessa essere fashion in maniera green? Ecco un canale da non perdere. "Solo moda sostenibile" è un podcast disponibile su Spreaker e abbinato all’omonimo portale ricco anch’esso di informazioni. Il canale è ideato dalla giornalista Silvia Gambi che vive a Prato - il distretto tessile più grande d’Europa - e ha deciso di raccontare, in puntate di circa mezz’ora l’una, come il settore dell’abbigliamento e degli accessori possa essere più sostenibile. I podcast forniscono tanti pratici ed utili consigli a chi vuole vestire a minor impatto ambientale e raccontano le storie delle aziende che hanno deciso di essere attrici della green economy e del cambiamento.

Ad oggi il numero delle puntate di "Solo moda sostenibile" si avvicina a 50 e le persone interessate ai temi della moda green troveranno tanti spunti interessanti e curiosità. Potreste, ad esempio, approfondire le vostre conoscenze sul cotone organico, sulle tinture naturali (e su quali brand le utilizzano), su quali filati siano realizzati attraverso processi di riciclo di materie prime seconde o su come realizzare capi unici dando una seconda vita agli scarti tessili grazie all’upcycling.

Podcast al femminile: le donne che sapranno ispirarvi con le loro parole

VEDI ANCHE

Podcast al femminile: le donne che sapranno ispirarvi con le loro parole

Intrecci etici: dal docufilm al podcast

La rivoluzione sostenibile della moda raccontata nei podcast si sviluppa anche con altri canali dedicati. "Intrecci Etici" - disponibile su Spotify e Apple podcast - nasce dal precedente omonimo docufilm che racconta lo slow fashion in Italia ed indica quali scelte etiche e sostenibili si possano fare nella scelta dei vestiti e degli accessori. Da quel lavoro -  realizzato dai registi e film-maker di LUMA video Lorenzo Malavolta e Lucia Mauri - sono nate 12 puntate - ognuna della durata di circa 45 min - che mostrano il lavoro delle aziende che puntano a rendere il settore della moda più sostenibile, come si possa allungare la vita ai capi, quali tessuti siano biodegradabili, quali di origine naturale e quali abiti siano realizzabili in ottica di economia circolare o come, nel settore del fashion, si possa coniugare artigianalità e mondo digitale. Ascoltare per credere!

Vivere in maniera sostenibile s’impara

"Sostenibilità for beginners" è il format degli Ascoltabili.it - nato in collaborazione con Lifegate Radio - che spiega, in una serie di episodi, come trovare un punto di equilibrio con il pianeta. Le puntate - nate dall’idea di Giacomo Marino Gallina e condotte da Giovanni Campo - affrontano diversi temi: dall’economia circolare al turismo sostenibile sino ad un approfondimento sui cambiamenti climatici. La filosofia dell’opera è chiaramente riportata dagli autori “per cambiare il mondo basta davvero poco: essere informati”. L’obiettivo di allargare la platea dei destinatari dell’opera è perseguito adottando un linguaggio semplice, diretto e cercando di offrire spunti di riflessione agli ascoltatori. 

5 app che ti aiutano a registrare i tuoi podcast

VEDI ANCHE

5 app che ti aiutano a registrare i tuoi podcast

Il podcast che fa chiarezza sui falsi miti legati alla sostenibilità

Vi è mai capitato di avere un dubbio su temi legati alla sostenibilità? Non sapere se ciò che avete sentito o letto sia vero o, al contrario, una bufala? Ad affrontare i falsi miti e approfondire i possibili sviluppi futuri del Pianeta è Dicono Che - serie podcast disponibile sulle principali piattaforme audio lanciata nel febbraio 2022 lanciata da Chora Media in collaborazione con il Gruppo Hera - la cui voce narrante (nonché autoriale) è quella del conduttore radiofonico e podcaster Gianpiero Kesten. Nel corso delle delle sette puntate - ognuna delle quali ospita voci autorevoli di ricercatori, climatologi, professori universitari e giornalisti - gli ascoltatori potranno approfondire le proprie conoscenze su cambiamenti climatici, economia circolare, decarbonizzazione e mobilità sostenibile.

Con Luca Mercalli, ad esempio, potremo scoprire che le temperature infernali delle ultime estati o che i fenomeni estremi invernali non sono classificabili semplicemente come “maltempo”. Nel corso della seconda puntata capiremo, grazie ad Emanuele Bompan, perché non è vero che “Differenziare non serve. Alla fine va tutto insieme”. Siete curiosi di sapere quanta parte dell’energia può essere prodotta dalle fonti rinnovabili e se sia più sicura l’acqua in bottiglia o quella del rubinetto? Agli ascoltatori le risposte!

Il notiziario green della settimana

Dal 2020, con cadenza settimanale, racconta le news più interessanti della settimana legate ai temi della sostenibilità ambientale: in onda su Spotify e condotto da Mauro Spagnolo, il Notiziario di Rinnovabili.it guida gli ascoltatori in un viaggio virtuale all’interno della transizione ecologica, della lotta ai cambiamenti climatici e alla scoperta delle innovazioni verdi, il tutto arricchito dagli ospiti che raccontano difficoltà ma anche storie virtuose per poter progettare tutti insieme una volta green per il Pianeta!

Le favole della buona notte amiche dell’ambiente

Ogni lunedì e venerdì, alle 21, gli attori della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino regalano, a grandi e piccini, una nuova fiaba della buonanotte da ascoltare già con la testa sul cuscino. All’interno del podcast Fila a Nanna - curato dall’attrice e scenografa Claudia Martore e disponibile su Spotify e Spreaker - scegliendo una delle fiabe nel cui titolo è riportata una piantina, si entrerà nel mondo di “Ti voglio bene Terra!” una selezione di storie che trattano i temi dell’ecologia, della natura, dell’amore per il Pianeta e che ricordano a tutti l’importanza del rispetto dell’ambiente. Grazie alle favole potrete introdurre i più giovani ai temi legati alle microplastiche, all’importanza della mobilità sostenibile, alle fonti di energia pulita e a tanto altro.

Sei pronta per ascoltare i podcast green?

Pronta ad ascoltare il podcast erotico?

VEDI ANCHE

Pronta ad ascoltare il podcast erotico?

I vecchi delitti ci attraggono sempre più: libri, podcast, docufiction

VEDI ANCHE

I vecchi delitti ci attraggono sempre più: libri, podcast, docufiction

Riproduzione riservata