Come avere la pelle liscia dopo la depilazione

Come avere la pelle liscia dopo la depilazione

La depilazione è un evento piuttosto stressante per la pelle. Spesso infatti si vedono comparire nelle zone più delicate della pelle i segni di una vera e propria irritazione da depilazione.

Le persone che hanno la pelle delicata, dopo la depilazione avvertono anche una fastidiosa sensazione di prurito. Fortunatamente questa odiosa problematica dura soltanto pochi giorni. Il segreto per scongiurare questa situazione è quello di attenersi a procedure ben precise. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come avere la pelle liscia dopo la depilazione.

Make-up occhi: il ritorno dell’ombretto azzurro

VEDI ANCHE

Make-up occhi: il ritorno dell’ombretto azzurro

Occorrente per avere la pelle liscia dopo la depilazione

  • Acqua calda
  • Guanti
  • Prodotti esfolianti
  • Acqua termale
  • Cosmetici

Esfoliazione

Per avere una pelle liscia bisogna fare un’esfoliazione 2/3 volte a settimana. In questo modo si possono rimuovere le cellule morte che si accumulano sullo strato superficiale della pelle. Esse inoltre la mantengono opaca e disidratata. Questa operazione abbastanza semplice va eseguita sotto la doccia con un guanto in fibra di cellulosa. In alternativa si può scegliere di applicare degli appositi prodotti esfolianti. Dopo aver eseguito l’esfoliazione la pelle appare visibilmente più luminosa e liscia. Ciò si verifica perché viene favorito il rinnovamento cellulare ed allo stesso tempo si stimola la sintesi di collagene e di elastina.

Come fare uno scrub naturale per il corpo: tre ricette

VEDI ANCHE

Come fare uno scrub naturale per il corpo: tre ricette

Acqua termale

È sicuramente l’ideale dopo la depilazione per le persone che hanno la pelle sensibile. Essa infatti è il rimedio più leggero per trattare le irritazioni, ma anche per idratare, rinfrescare, lenire e donare vigore alla pelle. I benefici dell’acqua termale sono davvero tantissimi; è consigliabile quindi avere sempre a portata di mano un comodo flaconcino spray, specialmente quando fa molto caldo. L’acqua termale una volta applicata non si deve asciugare. Va fatta assorbire ed evaporare lentamente fino a completa scomparsa del prodotto. Infatti, l’utilizzo dell’asciugamano elimina l’efficacia del prodotto.

Preparazione

Indipendentemente dalla modalità scelta (ceretta, crema oppure rasoio) la pelle va sempre preparata prima della depilazione. È fondamentale infatti ammorbidire l’area da depilare utilizzando l’acqua calda. Successivamente essa si deve massaggiare con un paio di guanti di cellulosa. Il passaggio del guanto oltre ad eliminare le cellule morte permette di togliere anche eventuali peli che sono presenti sottocute. In questo modo non si corre il rischio di scatenare fastidiosi fenomeni irritativi oppure arrossamenti. Infine, a depilazione ultimata è opportuno reidratare la pelle con l’utilizzo di specifici cosmetici.

Riproduzione riservata