Come scegliere l’illuminante e come usarlo

  • 1 10
    Credits: Mondadori Photo

    Nelle prossime pagine, un'agile guida per scegliere il prodotto illuminante giusto per il tipo di trucco desiderato.

  • 2 10
    Killawatt Freestyle Highlighter, illuminante duo in polvere di FENTY BEAUTY BY RIHANNA
    Satinata e leggera, questa polvere micronizzata è adatto anche alle pelli che non sopportano nulla!
    In esclusiva da Sephora


  • 3 10

    Touche Eclat, illuminante in crema a penna di YVES SAINT LAURENT

  • 4 10
    Credits: Guerlain

    Les Perles Météorites, cipria sotto forma di perle di GUERLAIN

    Una polvere delicatissima composta da tonalità correttive e illuminanti universali (rosa per rinfrescare, giallo per correggere il colorito spento, malva per catturare la luce) armonizza l'incarnato

  • 5 10
    Credits: Maybelline
    Master Strobing Stick di MAYBELLINE

    Pratico e veloce, e l'ideale da tenere in borsetta per ottenere effetto strobe last seconde
  • 6 10

    Glow Formula Skin Hydrator di Kiehl's

    Idratante illuminante che dona un effetto tutta salute alla pelle. Contiene estratti di melograno, potenti antiossidanti per combattere l'effetto grigio.

  • 7 10

    Be Brave. Be Bright. Be You di Wycon

    Illuminante in texture fluida iper pigmentata dalla texture sottile che aderisce alla pelle.

  • 8 10

    Sinchro Skin Illuminante di SHISEIDO

    Un illuminante leggero a base di acqua per il 75% della formula. L'effetto è fresco e setoso.

    In due tonalità

  • 9 10

    Golden Oil di PUPA

    Olio illuminante che nutre ed esalta l’abbronzatura con finissime perle luminose. 
    Arricchito con Olio di Mandorle Dolci e Olio di Argan dalle proprietà nutrienti ed elasticizzanti. Texture leggera e non untuosa.

  • 10 10

    Loose Glitter di DOUGLAS

    Ombretto in polvere libera con finissimi glitter color argento. Può essere usato su palpebre e corpo.

di

Alessandra Montelli

I prodotti illuminanti possono valorizzare i lineamenti, far risplendere la pelle o vivacizzare lo sguardo. Ma non sempre è facile sceglierli. Ecco alcune dritte che ti faciliteranno la scelta

Il termine "prodotto illuminante" può farti pensare a uno stile disco queen anni Settanta, ma i cosmetici di ultima generazione hanno un effetto decisamente più discreto. Se applicati bene, valorizzano e danno un tocco glamour a ogni look. Inoltre donano tridimensionalità al viso.

Perfetti per il giorno e per la sera - a seconda del prodotto - gli illuminanti possono aiutarti a ottenere un effetto luminoso naturale o un trucco sfavillante da sfoggiare a una festa. Si va dalle ciprie ai gel ad alta concentrazione di particelle di glitter a spray, senza trascurare lozioni e creme che donano una luminosità più diffusa e delicata.

Per prima cosa, chiariamoci le idee sui tipi di cosmetici illuminanti che ci sono in commercio. 

Tipi di trucchi illuminanti

1) Se un prodotto contiene la dicitura "illuminante" (o highlighter) vuol dire che contiene microparticelle che riflettono e diffondono la luce per dare un bell'effetto luminoso e satinato. Questo tipo di illuminante, in genere, si trova sotto forma di polveri o lozioni liquidi con varie texture. È il prodotto più versatile, che spesso trovi sotto l'indicazione glow o bonne mine: sono tutti termine per indicare "colorito in salute e fresco".

2) In caso di prodotto dalla esplicita indicazione "brillante", vuol dire che contiene particelle iridescenti con un effetto opalescente come la madreperla. Di solito si tratta di prodotti in stick o in crema.

3) Infine, prodotti con "glitter" appartengono ad una categoria di cosmetici più appariscenti: sono composti da particelle che riflettono la luce con un effetto di riverbero al massimo. Si trovano in diverse formulazioni come: cipria, crema, olio, gel, spray o polvere libera.

Prima di passare in profumeria, consulta la nostra rassegna per scegliere il prodotto illuminante adatto a te.

Gli illuminanti "jolly"

Sono i classici prodotti pratici da usare e indicati per tutte le pelli, come ad esempio la penna illuminante (Touche Eclat di Yves Saint Laurent) e la polvere pressata in più tonalità (Killawatt Freestyle Highlighter di Fenty Beauty by Rihanna). Si applicano in piccoli tocchi nelle zone che vuoi mettere in risalto: zigomi, arcata sopraccigliare, tempie, arco di Cupido. Oltre a questi prodotti, c'è tutta una serie specifica che risponde a tutte le esigenze di glowing.

Leggi anche: Gli illuminanti corpo per una pelle radiosa

Cipria illuminante

Effetto: cipria traslucida che contiene particelle glitter o microparticelle illuminanti.

Pro & contro:
Pro: indicata per occhi, viso e corpo; può essere discreta e vistosa.
Contro: Evidenzia la pelle secca; può sporcare gli abiti.

Ideale per: tutti i tipi di pelle eccetto quelle molto secche o, al contrario, molto grasse; oppure quando vuoi "accenderti" di luce.

Da provareMétéorites di Guerlain

Stick illuminante

Effetto: stick cremoso che ha un effetto brillante. Si applica direttamente sulla pelle oppure si preleva un po' di prodotto con il pennello per il correttore.

Pro & contro:
Pro: Facile da applicare con precisione, comodo da portare in borsetta.
Contro: L'effetto può risultare troppo tenue.

Ideale per: pelli normali e secche, quando vuoi valorizzare e definire piccole zone come zigomi, occhi e labbra.

Da provare: Master Strobing, stick illuminante di Maybelline

Crema illuminante

Effetto: il glowing che fa tanto "viso in buona salute".

Pro & contro:
Pro: Si può usare su tutto il viso o il corpo, di solito è anche idratante.
Contro: Le pelli miste possono trovarlo un prodotto pesante.

Ideale per: pelli da secche a normali, quando vuoi un delicato effetto satinato.

Da provare: Glow Formula Skin Hydrator di Kiehl's

Lozione illuminante

Effetto: lozione illuminante da stendere direttamente sulla pelle o da mescolare al fondotinta.

Pro & contro
Pro: Si spalma bene su ampie zone, dona una radiosità molto discreta.
Contro: Rischia di far risaltare le imperfezioni, può non essere adatto alla tonalità della tua pelle.

Ideale per: un'immediata radiosità a tutti i tipi di pelle.

Da provare: Be Brave. Be Bright. Be You di Wycon

Gel illuminante

Effetto: gel trasparente o colorato con particelle brillanti adatto a viso, corpo e capelli.

Pro & contro
Pro: Versatile, a lunga durata, facile da applicare.
Contro: può dare una sensazione appiccicosa su pelle e capelli o, al contrario, può seccare la pelle.

Ideale per: un effetto sfavillante per pelli normali, grasse e miste.

Da provare: Synchro Skin Illuminante di Shiseido

Olio lucidante

Effetto: olio per il corpo, a volte sotto forma di spray, che dà un tocco luminoso alla pelle, rendendola satinata.

Pro & contro
Pro: Idrata la pelle, di solito ha un profumo gradevole che fa tanto estate.
Contro: L'effetto brillante svanisce in fretta, può macchiare gli abiti, solo per zone ampie del corpo.

Ideale per: un tocco luminoso leggero per corpo e per ammorbidire i capelli.

Da provare: Golden Oil di PUPA

Glitter in polvere libera

Effetto: piccolissime paillettes da applicare su viso, palpebre e su tutto il corpo.

Pro & Contro
Pro: Ampia scelta di colori e dimensioni; fa risaltare i lineamenti.
Contro: Difficile da applicare bene; può sporcare; rischia di apparire eccessivo.

Ideale per: occasioni speciali, quando vuoi attirare l'attenzione su occhi, guance e o labbra; adatto a quasi tutti i tipi di pelle.

Da provare: Loose Glitter di Douglas


Hai già scelto l'illuminante per te? Sfoglia la gallery in alto con i prodotti consigliati!


Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te