Migliorare l'autostima: esercizi quotidiani

L'autostima è questione d'esercizio. A prescindere dalla famiglia che hai avuto, inizia a dare a te stessa ciò di cui hai bisogno: conquisterai autonomia, emotiva e fisica. Cambiare è possibile: il primo passo è lasciar andare ciò che ti appesantisce, rancori e battaglie perse, sensi di colpa e l'odio che a volte dimostri verso di te. Non ti giudicare, viviti concedendo la stessa pazienza che hai con gli altri e trova la sicurezza in te stessa. Quando scegli qualcosa per te cerca tra ciò che ti fa sentire bene, affascinante, bella: te lo meriti. Per un attimo prova a allontanare i tuoi difetti: concentrati sui pregi. E mettili in evidenza!

Impara a pensare da magra: 7 strategie per cambiare schema

Come trasformare le vecchie abitudini in una nuova visione

INIZIA A CONSIDERARTI IN MODO NUOVO

La differenza non si trova in una manciata di chili in più o in meno: è un vero e proprio stile di vita e di pensiero. Impara a diventare più consapevole, presta attenzione a cosa si cela dietro le tue scelte. Prova a pensare e agire con un altro schema: tutto assume una luce nuova quando siamo pronti a viverlo con un atteggiamento diverso.

Hai mai pensato che il tuo comportamento influenza il mondo? Sia nei piccoli gesti di ogni giorno, sia a livello macro smettere di ragionare solo per noi stessi e condividere una visione più ampia, comune, accresce la nostra percezione e aiuta a connetterci, in sintonia con le radici più autentiche.

La strada verso la felicità non è una conquista, ma una strada quotidiana, da percorrere passo dopo passo, chiedendosi: quali sono i miei veri bisogni?

Il buon giorno si vede dal mattino

Se la mattina inizia con una folle corsa e tu di solito inizi la giornata credendo che sia meglio eludere il confronto con lo specchio, inizia a ricrederti. Hai mai notato quanta cura e dedizione dedicano al corpo le persone che si sentono belle? É ora di fare pace con te stessa. L'esercizio giornaliero: chiudi a chiave la porta del bagno e dedica solo a te stessa almeno qualche minuto. Ti bastano pochi attimi per sciacquarti con acqua fredda (tonificante!), spruzzare sul tuo viso un velo di acqua termale e una crema leggera. Regalati un make up veloce: un filo di matita e un tocco di gloss, o rossetto, basteranno a darti un'aria fresca e curata. Prima di uscire guardati allo specchio e sorridi: la prima persona a cui oggi devi dare fiducia sei tu.

Fitness: esercizi 24 h su 24

Spesso lo dimentichiamo, eppure dentro di noi la memoria ne è consapevole: la vita è movimento continuo, non trasformarla in una routine senza ossigeno o, peggio ancora, un eterno richiamo alla sedentarietà. Hai bisogno di una pausa? Spegni la sigaretta, che danneggia pelle, denti e alito, e datti 10 minuti per una mini passeggiata. Bastano pochi passi per calmare la mente e avvertire il corpo che si attiva. Cogli ogni occasione per muoverti: dalle scale dell'ufficio alla spesa in bicicletta, vivrai la giornata con più energia e sprint. E inizia a praticare uno sport: acquagym se ami la piscina oppure jogging con le amiche, a costo zero al parco... le proposte sono tantissime! Prova a scegliere ciò che ti diverte davvero.

Tentazioni? Dieta sana, dieta equilibrata

Le tentazioni? Esistono e sono quasi sempre decisamente allettanti. Se desideri dimagrire, considera la cosa con obiettività: qualche rinuncia sarà necessaria. In ogni caso, prova a decidere con la pancia invece della testa. Questo significa percepire e riconoscere le sensazioni più profonde del tuo corpo: quando è sazio, non appesantirlo con ulteriore cibo. Impara dalle magre: sì agli assaggi, ma molta moderazione. E ricorda: l'eccezione... è un'eccezione. Quando diventa la regola stai solo prendendo in giro te stessa.

Migliorare l'autostima: esercizi quotidiani

L'autostima è questione d'esercizio. A prescindere dalla famiglia che hai avuto, inizia a dare a te stessa ciò di cui hai bisogno: conquisterai autonomia, emotiva e fisica. Cambiare è possibile: il primo passo è lasciar andare ciò che ti appesantisce, rancori e battaglie perse, sensi di colpa e l'odio che a volte dimostri verso di te. Non ti giudicare, viviti concedendo la stessa pazienza che hai con gli altri e trova la sicurezza in te stessa. Quando scegli qualcosa per te cerca tra ciò che ti fa sentire bene, affascinante, bella: te lo meriti. Per un attimo prova a allontanare i tuoi difetti: concentrati sui pregi. E mettili in evidenza!

Come dimagrire velocemente? Dieta senza dieta

Una regola: quando sei stressata, triste, arrabbiata... allontanati a passi molto rapidi dal frigorifero! Non vorrai aggiungere altro stress allo stress, vero? Impara ricette che esaltino il gusto e inizia a cucinare per gli altri: ti renderà più felice e soddisfatta dei tuoi piatti. Non è necessario punirsi con una dieta senza sapore: metti sempre in tavola tante verdure e bevi molta acqua. Non acquistare merendine, né bibite zuccherate: eviterai la tentazione di saperle in dispensa. All'aperitivo fai come le magre: scegli un bicchiere di vino (no ai superalcolici) o, qualche volta, un cocktail di frutta. E allontana maionese e salse. Tu sai cosa mangi. E cosa ti fa bene, oppure no. Non ci sarà nessuno che una volta a casa potrà rimproverarti per aver divorato uno stuzzichino di troppo. Tranne te stessa. Il tuo corpo sa come si sente: ascolta le tue sensazioni.

Migliorare l'autostima per vivere meglio

Le magre prestano molto tempo e attenzione a capire i segnali del corpo; quando si regalano qualcosa è un oggetto capace di accrescere il loro fascino. Per trasformare i tuoi limiti in capacità inizia a vivere te stessa in modo diverso: cambiare schema è difficile all'inizio, ma sarà fonte di nuove soddisfazioni. Rendi la tua vita ricca di movimento, di sfide, curiosità e sport. Cucina con gioia, per te e per gli altri. Fatti un regalo: non ha che fare con lo shopping o il denaro, bensì con la capacità di riconoscere le nostre passioni e seguirle, magari inventando un nuovo hobby. Prova a sorriderti. E quando agisci, abbandona il senso del dovere e lasciati guidare dall'amore.

Riproduzione riservata