il lago Bled in Slovenia

Alle porte del confine orientale italiano si apre un regno verde, ricoperto da boschi e punteggiato da castelli e monasteri. È la Slovenia, un piccolo Paese dalla natura rigogliosa, in cui scorrono fiumi e laghi dalla trasparenza sorprendente. Alla bellezza dei paesaggi contribuisce un elemento magico: un’acqua che ribolle nel sottosuolo con decine di sorgenti benefiche.
Non c’è da stupirsi, quindi, se qui i centri termali e le beauty-farm sono sparsi in ogni angolo, dal mare alla montagna. Insomma, il paradiso europeo del wellness si trova tra queste valli, dove ognuno può scegliere trattamenti su misura, a prezzi assolutamente low cost. E scoprire località e paesaggi da cartolina.

Tra i palazzi veneziani
A pochi chilometri da Trieste si raggiunge il breve tratto costiero che regala, uno dopo l’altro, tanti gioielli. Ci sono Pirano, con il suo centro storico in stile gotico dominato dal campanile veneziano, e Strugnano, nota per le saline dichiarate patrimonio storico.
Ma la perla è Portorose, vivace, nottambula e costellata da casinò e hotel. La baia naturale con il mare calmo l’ha fatta diventare una delle mete marine più famose della costa. Da non perdere una passeggiata al promontorio di Sezza per vedere Forma viva, un’esposizione permanente di curiose sculture in pietra.
Si soggiorna al Life Class Hotels & Spa (tel. 0038656929001, www.lifeclass.net), complesso di sei eleganti alberghi che vantano piscine d’acqua marina riscaldata, il più grande centro europeo specializzato in massaggio tailandese e il centro benessere ayurvedico Shakti, che offre il pacchetto settimanale “Ayurveda Detox” da 1.054 euro e pensione completa.

Nella foto, la suggestiva isoletta in mezzo al lago di Bled. Si arriva solo con la barca a remi. _

Slovenia, terra di castelli e di Spa

Ecco un piccolo Paese a cui non manca nulla: dalla costa nottambula si passa al silenzio delle montagne, dai laghi romantici alle città mitteleuropee. Ma è soprattutto il paradiso per chi sogna una vacanza in beauty farm. Perché la natura ha regalato a questi luoghi la magia di decine di sorgenti termali

terme Olimia Orhidelia in Slovenia

Benessere alpino

Per respirare una ventata di freschezza alpina si sale nel cuore delle Alpi Giulie a Kranjska Gora, stazione sciistica dei vip. Chi non si diverte tra slalom e paletti trova nei boschi lo scenario ideale per camminate rigeneranti. Qui si dorme tra le maestose vette dello Spik e le cascate di Martuljek, nello
splendido Resort Spik (tel. 0038645877100, Gozd Martuljek, www.hitholidayskg.si). Un paesaggio suggestivo all’esterno e il paradiso del wellness all’interno grazie al centro benessere Alpino con cinque sale multisensoriali dove rilassarsi con saune alle erbe e peeling all’abete. Con il pacchetto Benessere Alpino due notti partono da 126 euro. Non si può arrivare fin qui e non fare una gita a Bled, paesino di montagna che pare uscito da un libro di fiabe. Incorniciato dalla catena del Triglav che si specchia nel suo lago, Bled è il punto di partenza per un romantico giro sulle barche a remi che portano all’omonima isoletta dominata da un monastero. Tornati sulla terraferma, ecco l’altro  appuntamento che sembra rubato alle scene di un film d’amore: a bordo di una carrozza trainata da cavalli si sale al più antico castello della Slovenia, costruito su uno sperone roccioso da cui si gode un panorama incantevole.

Nella foto, il centro benessere Orhidelia: è stato eletto migliore beauty farm della Slovenia.

Kranjska Gora in Slovenia

Dormire in un maniero

Arrivando alla capitale, Lubiana, si scopre una città dal fascino mitteleuropeo con tetti aguzzi, palazzi asburgici e chiese barocche. Il volto più suggestivo è sicuramente quello del fiume Ljubljanica con l’animata via pedonale dove passeggiare tra caffè, ponti decorati (il più famoso è quello dei draghi) ed eleganti edifici, come la settecentesca Cattedrale di San Nicola e il Palazzo Vescovile. Per finire, c’è anche il castello duecentesco, che domina la città dall’alto di un colle che si raggiunge a piedi o con una funicolare.
Spostandosi a sud si trova la Dolenjska, una della valli fluviali più belle della Slovenia che invita a perdersi tra foreste, colline e fattorie. E su un’isoletta del fiume Krka svetta un esemplare unico di maniero fluviale sloveno, costruito nel Medioevo e collegato alla terraferma da due poetici ponticelli in legno. Oggi i possenti torrioni del Castello di Otocec (tel. 0038673848900, www.terme-krka.com) custodiscono le stanze di un hotel di charme circondato da betulle e da un campo da golf a 18 buche: il pacchetto Golf speciale offre a 280 euro due notti con ingressi al campo e alle terme di Krka (tel.003 8673843400). I centri termali sono ben due e così si può scegliere tra Smarjeske Toplice, che punta su una Spa specializzata nella cura dello stress e su una piscina in legno costruita direttamente sulla sorgente, e Dolenjske Toplice, che offre i trattamenti più innovativi sul fronte della medicina estetica.

Nel parco dei monaci
Spingendosi a Podãetrtek, lungo la valle del fiume Sotla, si assapora un’altra fetta di ambiente intatto, che custodisce lo splendido monastero rinascimentale di Olimje (tel.0038635829161, www.olimje.net). Vale davvero la pena di entrarvi per ammirare gli affreschi barocchi che adornano le volte e per visitare (solo su prenotazione) l’antica farmacia: è ancora aperta grazie al paziente lavoro dei frati francescani che producono miracolosi medicamenti con piante officinali. Il complesso fa parte del parco naturale Kozjansko (tel. 0038638007100, www.kozjanski-park.si), un luogo ricco di meraviglie: dalle grotte di silicato trasformate oggi in cantine fino alle rarità botaniche come l’orchidea nera. E proprio all’eleganza di questo superbo fiore si ispira il centro benessere Orhidelia a Olimia, eletto migliore beauty farm della Slovenia e punta di diamante delle Terme Olimia (tel.00386382970, www.terme-olimia.com). Qui si trovano tantissime offerte invitanti come i pacchetti per coppie di tre giorni in mezza pensione a partire da 200 euro, compresi i trattamenti. Per informazioni: www.slovenia.info.

Nella foto, gli scorci da cartolina nei dintorni di Kranjska Gora, località sciistica nel cuore delle Alpi.

Riproduzione riservata