10 esercizi per aumentare la forza delle braccia

Le braccia più muscolose sono un desiderio di tutti: nell'uomo donano virilità e mascolinità, nella donna danno un'aria di sicurezza e di forza. Ecco come aumentare la forza delle braccia.

Se state cercando dei consigli veramente utili per aumentare la massa e la forza delle vostre braccia, questa guida fa al caso vostro: vediamo insieme, passo dopo passo, 10 esercizi utili per aumentare la forza nelle braccia.

Addio braccia a tendina: allenamento per tonificare le braccia

VEDI ANCHE

Addio braccia a tendina: allenamento per tonificare le braccia

Trazioni in sollevamento su asta

Eseguire delle trazioni vi aiuterà tantissimo ad aumentare la forza nelle braccia: dovrete dunque lavorare sui vostri bicipiti. Impugnate la sbarra fissa con le mani misurandole con l larghezza delle vostre spalle: il palmo di ciascuna mano dev’essere rivolto verso di voi. Con le braccia sollevatevi finché il mento non supera il corpo, e poi tornate con pazienza alla posizione iniziale.

5 esercizi per rassodare le braccia

VEDI ANCHE

5 esercizi per rassodare le braccia

Distensioni su panca con presa stretta

Anche le distensioni su panca con presa stretta possono essere utilissime per allenare i bicipiti ed i tricipiti e, di conseguenza, vi permetteranno di aumentare notevolmente la forza delle vostre braccia. Utilizzate il peso che sopportate meglio, ed effettuate almeno cinque sessioni da dodici ripetizioni ciascuna.

Come allenare tricipiti e bicipiti insieme

VEDI ANCHE

Come allenare tricipiti e bicipiti insieme

Estensioni coi manubri

Anche le estensioni con i manubri (da 3-4-5-7 kg) sono molto importanti per accrescere la forza nei bicipiti e nel braccio in generale: dovete eseguire l’esercizio in piedi, abbassare i manubri dietro al capo puntando ciascun gomito al soffitto, poi risollevare i gomiti raddrizzando le braccia.

Flessioni sulle parallele

Allenare i tricipiti sullo strumento delle parallele è importante e molto funzionale: a partire da una posizione iniziale, dovrete portare il busto in avanti e verso il basso, flettendo le braccia ma portando sempre i vostri gomiti verso l’alto.

10 strategie d’allenamento che ti porteranno a fare di più e meglio

VEDI ANCHE

10 strategie d’allenamento che ti porteranno a fare di più e meglio

Curl con il bilanciere

Ovviamente non può mancare il bilanciere, classico strumento da allenamento utilizzato dai culturisti e dagli sportivi in tutto il mondo: ma fate attenzione, la massa muscolare aumenterà in un baleno, ma dovete effettuare gli esercizi correttamente oppure i danni saranno più dei benefici!

Pressdown con Impugnatura a Corda

Si tratta di un esercizio davvero facile, per principianti, ma che richiede l’apposita macchina da palestra del pressdown con un’impugnatura a corda: tramite questo esercizio aumenterete la forza nelle braccia, andando ad allenare i tricipiti e le spalle, ma anche gli addominali!

Allenamento intenso per il core: rafforzare e tonificare gli addominali

VEDI ANCHE

Allenamento intenso per il core: rafforzare e tonificare gli addominali

Flessioni a terra

Anche le comunissime flessioni a terra sono pressoché un must: infatti sono semplici da eseguire, possono essere praticate ovunque e danno sempre buoni risultati. Particolare attenzione alla posizione della schiena, che non deve essere inarcata verso l’alto.

Tricipiti ai cavi

Anche i cavi sono uno strumento interessante ed utile all’aumento della massa muscolare nelle braccia, sebbene lo troverete principalmente solo nelle palestre. In questo strumento viene effettuato principalmente il push-down ed il French-press, entrambi molto efficaci.

Come si allenano fianchi e girovita: 10 esercizi che funzionano

VEDI ANCHE

Come si allenano fianchi e girovita: 10 esercizi che funzionano

Esercizi in piscina

Anche la piscina può, sorprendentemente, essere utilissima: non a caso i nuotatori presentano spesso e volentieri delle braccia muscolose da urlo; per questo motivo, potete anche pensare di iscrivervi ad un corso di nuoto. Le vostre bracciaspalle ne guadagnerebbero parecchio.

Stretching

Anche lo stretching -pratica spesso molto sottovalutata- vi aiuterà moltissimo nell’impresa di aumentare la massa muscolare delle braccia. Dunque, dovreste prendere l’abitudine di effettuare una o due sessioni (da pochissimi minuti ciascuna) di stretching dei muscoli del braccio.

Riproduzione riservata