Salotto arredo chic

10 modi carini e intelligenti per decorare gli angoli vuoti

L'arredamento propone soluzioni moderne e pratiche per gli angoli vuoti degli ambienti: tendenze chic per un design riempitivo che conquista e rende unica una stanza.

Arredare o decorare gli angoli vuoti di un ambiente domestico può risultare difficile, soprattutto se non si hanno proprio idee a riguardo. Tuttavia, i modi ci sono: gli angoli possono essere riutilizzati e offrire il massimo della praticità e del comfort, senza spendere molto.

Dalla zona bar alla zona lettura, è possibile anche dedicare questa parte poco utilizzata della casa agli animali, scegliendo dei tiragraffi o dei cuscini morbidi. La parola d’ordine nell’arredo è, come sempre, creatività: sfruttate l’inventiva e provate a seguire i nostri consigli.

Come decorare gli angoli vuoti

Amate la vostra casa, ma ci sono quegli angoli vuoti che vi danno il tormento. A volte, avete la soluzione che nell’insieme manchi proprio qualcosa. Molto spesso la colpa è proprio degli angoli, fin troppo poco considerati quando si valuta l’arredamento completo di una stanza.

Le idee per abbellire un angolo vuoto sono molteplici, in realtà: piante, lampade, specchi antichi, potete persino considerare di ampliare il concetto di arredo e adottare una soluzione strategica. Come quella della zona libreria, che vi consiglieremo – cosa c’è di meglio che rilassarsi con un buon libro?

Lo spunto di base è di investire in modo che l’angolo diventi utile ed estetico: fate mente locale. Che cosa vi manca in casa? Cosa vorreste? Avete bisogno di una mensola per dei vecchi ricordi che prendono polvere in soffitta? Mensole o piccoli scaffali fai da te potrebbero risolvere il problema.

Specchi o suppellettili antichi

Ammettiamolo: chi avrebbe mai considerato gli specchi da riporre nell'angolo? Una soluzione estremamente moderna, adatta alla camera da letto. Per chi ama lo stile di arredo vintage, si consiglia anche di abbinare allo specchio dei suppellettili unici, magari delle boccette di profumo delle epoche passate. Sono economiche e di gran tendenza. In camera da letto, potreste valutare anche un manichino antico, se siete appassionate di moda.

Mensole decorative

Le mensole rappresentano una soluzione di arredo estremamente comoda. Inoltre, offrono la possibilità di recuperare dello spazio in più in casa. Per i lettori, installate delle mensole nella living room, scegliete i titoli che amate e riponeteli con cura. Ma questa proposta, in realtà, può essere decorata in base ai vostri gusti: dalle cartoline antiche fino ai quadretti realizzati a mano.

Zona bar

Chi non vorrebbe un piccolo bar casalingo? Un’idea molto frizzante, che permette di vivere il salotto o soggiorno in modo rilassato, magari preparando un buon cocktail per l’aperitivo. Se l’idea vi ha conquistate, mettetevi al lavoro: preparate la base del vostro bar fai da te o cercate un mobile bar ad angolo. Abbellite il tutto con bottiglie di vetro e bicchieri da vino o spumante, oppure dei boccali di vetro qualora foste amanti della birra!

Zona lettura

Facciamo riferimento alle zone di lettura inglesi: una donna – grande scrittrice – da cui prendere spunto è Virginia Woolf. Nel suo studio non mancava un angolo lettura, da ricreare oggi sfruttando il pallet come soluzione economica e green. Cuscini colorati, pila di libri e l’angolo è riempito. Non solo sarà bello da vedere, ma unico da vivere.

Piante rigogliose

Un angolo che diventa zona giardinaggio? Assolutamente sì. Soprattutto per chi non ha un terrazzo o balcone, avere delle piantine aromatiche in casa è motivo di orgoglio e divertimento. Oltretutto, le piantine fanno un buon odore e arricchiscono magari l’ambiente della cucina.

Divano ad angolo

Il divano ad angolo è forse la soluzione di arredo più comune. Una proposta che non solo riempie, ma risolve anche il quesito di dovere per forza trovare qualcosa da inserirvi. Inoltre, i divani angolari sono estremamente comodi, offrono uno stile moderno. Non dimenticate di arricchire la zona con un plaid, cuscini sparsi e un bel tappeto.

Lampade particolari

Vi piacciono le lampade particolari, magari moderne o con un tocco estroso? Posizionare la lampada nell’angolo è in realtà un ottimo spunto, soprattutto se il divano si trova nelle vicinanze. In questo modo otterrete un angolo lettura molto intimo e appartato.

Complementi vintage

Gli animi romantici e vintage apprezzeranno sicuramente la proposta di riempire un angolo con dei suppellettili del passato. Vi lasciamo carta bianca: scegliete voi lo stile. Se siete amanti della natura, magari preferirete un angolo con un piccolo carrello in legno e piante da curare con amore. Ma di oggetti vintage, nei mercatini dell'usato, ne troviamo diversi: telefoni, macchine da scrivere, macchine da cucito.

Quadri particolari

I quadri “spezzati” sono un grande classico dei nostri tempi: quadri da comporre a nostro piacimento, con sfondi paesaggistici, che rievocano la natura, i panorami lunari o momenti di grande impatto, come la pioggia, il mare al tramonto. Una proposta alternativa per il vostro angolo personalizzato.

Arredi per animali

Cane o gatto? Se avete uno o più animali in casa, l'angolo di una stanza potrebbe diventare la loro "reggia". Ci sono degli esempi di tiragraffi per gatti di tendenza, spesso alti e che offrono comodità e alloggio ai mici. Per chi invece ha dei cagnolini, il consiglio è di posizionare una bella cuccia morbida e confortevole. Gli angoli vuoti non saranno più un problema.

Riproduzione riservata