summer

5 modi per volumizzare i capelli lisci, anche durante l’estate

Se i tuoi capelli sono lisci ma per d’estate ti piacerebbe sfoggiarli un po’ più voluminosi, ecco qualche dritta preziosa.

Chi ha chiome ricce e vaporose le vorrebbe dritte e super piatte, chi ha i capelli lisci ambirebbe a vedere un po’ di onde. La verità è che noi ragazze non siamo mai contente e quando si tratta di capelli sogniamo sempre ciò che non abbiamo.

Anche se si dovrebbe imparare ad accettare e valorizzare quello che madre natura ci ha donato in sorte, con le chiome ci si può permettere di giocare a cuor leggero, cambiando spesso colore, taglio e piega, sempre ovviamente facendo attenzione a non esagerare e a non rovinarle.

Se i tuoi capelli sono lisci e in estate ti sembra che tendano ancora più del solito ad appiattirsi, non disperare. Il vantaggio principale dei capelli lisci è proprio il fatto che rappresentino la base di partenza ideale per qualunque intervento. Immaginali un po’ come la tela bianca di un pittore sulla quale, come fosse un quadro, è possibile dar sfogo alla fantasia e sperimentare le soluzioni più disparate.

Per creare un po’ di volume extra e rendere i tuoi capelli lisci meno piatti, non serve il dispendio di tantissima energia, e nemmeno di essere super esperte di hair style.

Ecco quindi qualche idea semplice e veloce per rendere i tuoi capelli lisci più voluminosi durante l’estate.

Usa una buona quantità di lacca

I capelli lisci spesso sono accompagnati da un’altra caratteristica, quella di essere estremamente fini. Questo di solito li rende lucenti e morbidi quindi reputati super fortunata. Di contro però, rispetto ai capelli più spessi tendono a tenere molto meno la piega.

Per questo, l’unica soluzione è farsi aiutare da una buona lacca. Se vuoi rendere i tuoi capelli lisci un po’ mossi, fai qualche boccolo con una styler, spruzza su di loro una buona dose di lacca e poi aprili delicatamente aiutandoti con le dita.

Se invece ti piace l’effetto volume ma vuoi mantenere i capelli dritti, mettiti a testa in giù e spruzza la lacca insistendo sulla radice, poi alza la chioma e continua il lavoro sulla parte anteriore. L’effetto volume è assicurato.

Assicurati di applicare sempre la lacca sui capelli completamente asciutti, altrimenti il fissaggio potrebbe essere decisamente inferiore. Per rimuoverla non è necessario lavare i capelli, basta un colpo di spazzola.

Applica le extension

Se non ti reputi bravissima nella fase di styling, e soprattutto non ti piace molto l’effetto finale, una soluzione alternativa potrebbe essere quella di optare per l’applicazione di extension. Spesso infatti si crede servano principalmente per aggiungere centimetri in lunghezza, dimenticando come possano dare una mano preziosissima anche per incrementare il volume.

In questo caso le opzioni sono due: puoi recarti dal tuo parrucchiere e scegliere con lui extension permanenti da aggiungere ai tuoi capelli, oppure acquistare ciocche finte che si possono attaccare alla base della nuca, per poi essere rimosse in qualsiasi momento e con un semplice click. Questa seconda alternativa è sicuramente meno invasiva e ti permette di decidere giorno per giorno il livello di volume da sfoggiare. Indubbiamente però il risultato potrebbe sembrare meno naturale.

Crea un’acconciatura spettinata

Non serve essere parrucchieri provetti per riuscire a fare acconciature super wow. Questa regola vale sempre ma a maggior ragione se parliamo di acconciature volte a far sembrare i tuoi capelli lisci più voluminosi. Quelle perfette a questo scopo, infatti, sono un po’ spettinate, quindi meno sono perfette meglio è.

Che ne dici quindi di fare una treccia morbida alla radice o uno chignon dal quale far uscire alcune ciocche di capelli? Avere qualche filo libero attorno al viso dona l’illusione del movimento, e quindi di conseguenza fa sembrare che i capelli siano di più di quelli reali.

Se vuoi essere certa che nulla si appiattisca attorno al volto, non dimenticare un filo di lacca, soprattutto alla radice della tua acconciatura.

Fai un po’ di onde nei punti strategici

Questo trucco è molto usato sulle passerelle perché consente di aggiungere volume ai capelli lisci e, contemporaneamente, creare una piega originale e di sicuro impatto.

Prendi una piastra in grado di creare onde o un arricciacapelli ma invece di iniziare ad usarla partendo dall’attaccatura dei capelli, inizia da metà chioma e concentrati solo sulla parte centrale dei tuoi capelli.

Lasciare la base e la lunghezza lisci, e arricciare solo il centro, regala un’illusione ottica di movimento che farà sembrare la tua chioma decisamente più voluminosa.

Crea onde diverse tra loro

Se la soluzione che hai scelto per dare volume ai tuo capelli lisci è quella di renderli mossi grazie all’uso di una styler, eccoti un paio di trucchi per ottenere ancora di più da questa tecnica.

Non dividere i capelli in ciocche esattamente uguali ma alternane alcune grandi ad altre più sottili. In questo modo il risultato sarà più tridimensionale e, di conseguenza, più voluminoso.

Per lo stesso scopo, non tenere la piastra sempre nella stessa direzione ma cambia spesso il suo grado di orientamento, in modo da creare motivi ondulati diversi.

Riproduzione riservata