Come realizzare un appendiabiti riciclato fai da te

Se avete la passione del fai da te mai pensato di realizzare un appendiabiti da soli? Ecco il tutorial facile.

Quando si entra in casa si è soliti disfarsi di cappotti, sciarpe e guanti e di appenderli nel proprio ingresso, ma se non si ha ancora questo utile complemento di arredo si può creare da zero con del materiale riciclato. In questo articolo ti spiegheremo step by step come realizzare un appendiabiti riciclato fai da te.

Pulizie di primavera: armadi e cassettiere

VEDI ANCHE

Pulizie di primavera: armadi e cassettiere

Appendiabiti riciclato con una vecchia scala

Per realizzare un elegante e pratico appendiabiti fai da te con materiale di riciclo, ti serviranno alcuni materiali:

  • vecchia scala in legno;
  • assi in legno;
  • trapano;
  • viti;
  • levigatrice;
  • metro;
  • vernici per legno;
  • viti.
Come conservare i maglioni nell’armadio per il cambio stagione

VEDI ANCHE

Come conservare i maglioni nell’armadio per il cambio stagione

Pulire e rifinire la scala

Il primo passo per creare il tuo appendiabiti consiste nel recuperare una vecchia scala in legno, tagliarla a metà con l’utilizzo di una sega e ottenere due parti ben distinte. Dopo aver destrutturato la scala, bisognerà levigare il legno per eliminare qualsiasi tipo di foro o scheggia e fare la stessa cosa con le assi in legno, recuperate da un vecchio tavolo o da altri mobili vecchi. Le assi di legno dovranno essere poste al centro dell’appendiabiti, quindi dovrai tagliarle della dimensione desiderata, con una sega e in seguito levigarle ai lati. Completata la fase di taglio e di misurazione delle assi in legno, sarà necessario assemblare il tuo appendiabiti.

Come dipingere una scala in metallo o in legno

VEDI ANCHE

Come dipingere una scala in metallo o in legno

Assemblaggio dell’appendiabiti

Ora che tutti componenti della scala sono pronti, per costruire l’appendiabiti da fissare al muro, dovrai praticare quattro fori alle estremità delle assi di legno con un trapano. La stessa procedura deve essere eseguita negli scalini della scala dove poggeranno le assi e unire i due componenti inserendo delle viti abbastanza lunghe e spesse. Completato il fissaggio delle assi di legno, solitamente due o tre, in base alla larghezza dell’appendiabiti, la struttura è finita e si può passare alla fase successiva.

Installazione della scala al muro

Per arredare l’ingresso e collocare il nuovo appendiabiti fai da te, dovrai forare la parete con un trapano e realizzare due fori, che corrispondono alle due estremità della scala. Addossa la struttura alla parete e inserisci le viti, avvita con cura fino e controlla la stabilità e l’equilibrio dell’appendiabiti e se necessario esegui altri fori per fissarlo perfettamente.

Come dipingere una nicchia nel muro

VEDI ANCHE

Come dipingere una nicchia nel muro

Verniciatura e pulizia dell’appendiabiti

L’ultimo step per completare l’appendiabiti con materiali di riciclo consiste nel dipingerlo, con una specifica vernice per il legno. Se ami lo stile nordico, puoi evitare di dipingere l’appendiabiti e lasciarlo al naturale. Prima di inserire le grucce, pulisci la superficie con un panno bagnato, così da rimuovere ogni traccia di polvere.

Riproduzione riservata