installare una piscina fuori terra

Consigli per installare una piscina fuori terra

L'installazione di una piscina fuori terra richiede abbastanza tempo e delle ottime capacità nella tecnica del fai-da-te.

Installare una piscina fuori terra è abbastanza complicato e necessita anche di una settimana. I costi possono variare e soprattutto dipendono dal budget di cui si ha a disposizione. A seguire saranno illustrati diversi consigli su come installare nel meglio dei modi una piscina fuori terra.

Manutenzione piscina: come mantenere l’acqua pulita

VEDI ANCHE

Manutenzione piscina: come mantenere l’acqua pulita

Occorrente per installare una piscina fuori terra

  • Patio
  • Pali di terra
  • Nastro adesivo grigio
  • Cacciavite
  • Tubo da giardino
  • Ugello a spruzzo
  • Bulloni
  • Piscina

Contrassegnare il centro della piscina

Il modo più semplice per contrassegnare il centro della piscina consiste nel mettere un palo nel terreno (nel centro) dove verrà posizionata la piscina. Usando un metro a nastro avrai ora una guida alla misurazione per dimensionare l’area del cerchio esterno per la tua piscina. È sufficiente utilizzare questa guida di misurazione per camminare intorno alla piscina utilizzando una linea di pittura o una calce per contrassegnare l’area di base per la piscina.

Rimuovi tutta l’erba dal cerchio che hai appena segnato. Livellare la superficie del terreno per la piscina. La base a terra deve essere solida e il terreno ben compresso. A questo punto, metti tutti i materiali che utilizzerai per il fondo della piscina nel centro della piscina. Disporre il binario / canale inferiore, le piastre inferiori e creare un cerchio di base. Prendi alcune puntate di legno e posizionale dietro al centro di ogni binario / canale. In questo modo potrai mantenere la posizione del binario / canale inferiore mentre lavori, in modo che non si sposti. Posizionare 1 blocco patio 8 “x 16” sotto ciascuna piastra inferiore, passando da un blocco all’altro lungo tutta la piscina.

Come pulire la piscina: pareti, filtri e acqua

VEDI ANCHE

Come pulire la piscina: pareti, filtri e acqua

Realizzare la pavimentazione della piscina

Porta la parete della piscina all’interno e inizia a srotolarla posizionandola nella guida / canale inferiore. Avvia sempre il muro dove finirà per essere posizionato dietro un supporto verticale. Una volta completato il muro i bulloni saranno nascosti alla vista. Dopo aver inserito completamente il muro nel binario / canale attorno alla piscina, è ora possibile unire le estremità della parete. Assicurati di allineare i fori della parete, alcune pareti potrebbero utilizzare barre piatte con fori impilati dall’alto verso il basso, utilizzare una barra all’interno della piscina e una barra esterna.

Una volta serrati i bulloni far scorrere alcune strisce di nastro adesivo sopra dall’alto verso il basso. Ora è necessario iniziare a distribuire il materiale del pavimento inferiore per completare la base del pavimento. Dovrai anche costruire un angolo di intersezione in cui il muro e il fondo della piscina si incontrano. Dopo che il materiale del pavimento è stato livellato, tamponare il fondo della piscina e la baia (se non si è utilizzata la baia prefabbricata). Posizionare il rivestimento della piscina all’interno del centro della piscina, aprirlo (come indicato sulla scatola) e aprire il rivestimento. Il rivestimento deve essere tenuto a temperatura ambiente prima dell’uso.

Completare l’assemblaggio della piscina

Una volta posizionato il rivestimento, iniziare a riempire la piscina con acqua. Montare i supporti verticali della piscina dopo aver riempito d’acqua la piscina. È possibile iniziare a montare il telaio rimanente della piscina in posizione verticale (supporti verticali, piastre superiori), i sedili superiori e i rivestimenti dei sedili superiori. Lasciare che l’acqua si riempia appena sotto il foro di ritorno della parete laterale. Fai attenzione, posizionando una X con un coltello multiuso nel foro di ritorno.

Rimuovere il raccordo di ritorno (parte posteriore del dado) e spingere il raccordo di ritorno dall’interno della piscina verso l’esterno (inclusa una guarnizione che deve essere all’interno contro il rivestimento). Una volta inserito il raccordo di ritorno, è possibile tagliare il materiale di rivestimento in eccesso che è stato spinto attraverso all’esterno delle filettature di ritorno. Usando un coltello multiuso, ritagliare con attenzione l’area della fodera che si trova all’interno della piastra frontale. L’installazione della piscina e della fodera è completa. Infine installare il sistema di filtraggio.

Consigli per installare una piscina fuori terra

  • Nota: stringere a mano il dado di ritorno, quindi aggiungere un giro con i blocchi del canale.
Riproduzione riservata