Fianchi larghi? Ecco come nasconderli con astuzia e … stile

Credits: Getty Images

Riequilibrare o camuffare dei fianchi giunonici è molto semplice: ti sveliamo i trucchetti e i capi "salva-fianchi" da avere nell'armadio 

I fianchi larghi sono sinonimo di femminilità, non solo qualcosa da nascondere. Spesso un fianco largo è accompagnato da un punto vita stretto, regalando alla figura una bellissima forma ad anfora, tipica della donna mediterranea. Degli studi hanno dimostrato che anche se una donna è in sovrappeso, ma mantiene visibile il rapporto tra vita stretta e fianco abbondante, è considerata più attraente di una donna più magra con un rapporto vita-fianchi diverso (ad esempio la forma a rettangolo, che ha vita e fianchi sulla stessa linea). Quindi, se hai dei fianchi torniti, goditeli e valorizzali. Se poi li vuoi rendere più armonici rispetto al resto del corpo, metti in pratica i nostri trucchi di styling: ti sveliamo su quali capi puntare con strategia e un pizzico di astuzia! 

1. I pantaloni gessati dalla linea morbida

Il classico pantalone nero o scuro, a maggior ragione se gessato, dal taglio morbido con le pence, è un toccasana se hai messo qualche chiletto sui fianchi, perché ha il potere di allungare e sfinare il lower body, minimizzando anche delle curve particolarmente audaci. È un passe-partout da avere sempre nell’armadio che si abbina con tutto: pratico per il giorno con un maglioncino colorato o una camicia e delle francesine maschili, elegante per la sera con un top in seta e un paio di tacchi vertiginosi.

2. I pantaloni cropped

Il bello dei cropped pants è che avendo la gamba ampia e dritta camuffano benissimo il dislivello tra il fianco pieno e la gamba che si assottiglia. Più modaiolo del pantalone classico e molto versatile, assicura un comfort, anche visivo, soprattutto in quei giorni in cui ti senti particolarmente fuori-forma e pare che nulla ti stia bene!

3. Il blazer e il parka

Che sia un blazer o un parka, la giacca lunga con l'orlo che supera il fianco, camuffandolo, è un capo strategico da avere nell'armadio. Se vuoi toglierti lo sfizio di indossare un paio di pantaloni slim fit, la giacca lunga portata sopra è perfetta per rendere l'outfit più sofisticato e meno "sporty", e allo stesso tempo nasconde le rotondità.

4. I jeans bootcut e a zampa

Probabilmente il jeans skinny, come lo porta la super modella Gigi Hadid, ultra-aderente e in combinazione a tacchi altissimi ti piace tantissimo, ma se quando lo indossi ti fa effetto “sottovuoto” e camminare diventa un’impresa ardua e faticosa, non è il modello di jeans giusto per te! Il jeans skinny sottolinea la differenza tra un fianco pieno e una gamba più asciutta, quindi è più adatto a fisici sottili. Con un fianco abbondante i due modelli di jeans perfetti sono il bootcut e quello a zampa, tornato di gran moda. Ecco cosa succede visivamente quando li indossi: la parte bassa del jeans, lì dove si allarga dal ginocchio in giù, controbilancia la rotondità del fianco che magicamente appare più contenuto. È tutta una questione di equilibrio!


Credits: Mondadori Photo

Pantaloni gessati dal taglio morbido che allungano e snelliscono il lower body

Credits: Mondadori Photo

Pantaloni cropped e giacca lunga: la gamba della stessa ampiezza e dritta camuffa il fianco largo e la giacca lunga lo nasconde

Credits: Mondadori Photo

Jeans modello Bootcut, perfetto per camuffare i fianchi larghi

Credits: Mondadori Photo

Jeans modello "zampa": l'ampiezza dal ginocchio in giù controbilancia il fianco largo camuffandolo

Credits: Mondadori Photo

Pantalone palazzo a righe verticali ideale per sfinare i fianchi e allungare visivamente le gambe

Credits: Mondadori Photo

Gonna a campana "midi": mette in risalto il punto vita e la sua morbidezza camuffa i fianchi larghi 

Credits: Mondadori Photo

Gonna a campana lunga: la sua morbidezza camuffa i fianchi larghi, allunga visivamente il lower body e mette in risalto il punto vita

Credits: Mondadori Photo

Abito con gonna a campana che camuffa i fianchi larghi e mette in risalto il punto vita

Credits: Mondadori Photo

Abito a trapezio che camuffa sia il punto vita che i fianchi larghi

Credits: Mondadori Photo

Maglione-abito dritto e ampio che camuffa i fianchi larghi e anche il punto vita

Credits: Mondadori photo

Maglione-abito che camuffa il punto vita e i fianchi larghi

Credits: Mondadori photo

Portare l'attenzione verso l'upper body indossando un top di un colore brillante

Foto

5. I pantaloni palazzo

Anche questo modello è strategico che non può assolutamente mancare nel tuo guardaroba. Soprattutto se il tuo fianco abbondante è accompagnato da una vita sottile, che è un punto di forza della tua figura, con il pantalone palazzo metti in risalto il punto vita e minimizzi il fianco perché proprio a partire da lì scende ampio e dritto, camuffandolo perfettamente. 

6. La gonna e l’abito a campana

Che sia in corta al ginocchio, midi, o lunga fino a terra, questo modello di gonna che segna la vita e cade morbida sui fianchi è quello che dona di più in caso di fianco giunonico. È iper-femminile, versatile perché la puoi portare sia in un look casual che elegante, e non segna mai! Da avere sia in versione gonna che in versione abito.

7. L’abito a trapezio

Se il tuo fianco abbondante non è accompagnato da una vita sottile e hai bisogno di minimizzare tutto il lower body, l’abitino a trapezio è quello che fa per te. La sua forma ad “A” camuffa rotolini impertinenti sul giro vita, sfiora il fianco senza segnarlo, e fa molto bon-ton che non dispiace mai. I modelli di tessuti più “strutturati” che restano più rigidi, funzionano benissimo a questo scopo. In inverno indossalo con i cuissardes, in puro stile anni 60, in estate con delle romantiche ballerine per completare un look già molto chic.

8. Il maglione-abito

È sexy, è comodo, e se è in morbidissimo cashmere di un colore neutro o pastello è super-chic: stiamo parlando del vestito in maglia, che ha l’aspetto di un maglione over-size. Lunghezza e ampiezza li calibri in base alla silhouette: un fisico pieno con fianchi abbondanti preferisce una lunghezza appena sopra il ginocchio e un’ampiezza tanto da non percepire le forme del corpo: il suo bello è proprio l’essere oversize. In inverno si porta con uno stivale in suede piatto, e tieni presente che indossato con una calza spessa e scura il look risulta più raffinato. In primavera-estate sarà in cotone, lo indossi a gamba nuda, e funziona bene con delle slip-on o delle sneakers per sdrammatizzarlo e non farlo sembrare troppo sexy.

9. Il soprabito portato aperto

È chic, completa benissimo qualsiasi tipo di outfit, e “taglia” visivamente le fette laterali di silhouette, proprio lì dove sono più piene magari, facendo percepire la figura più snella. Che sia un cardigan o un soprabito, è un ottimo escamotage per allungare e snellire tutta la figura, fianchi compresi.

10. Gli accessori vistosi

Che sia un top di un colore super-brillante, una collana grande e vistosa, degli orecchini chandelier luminosissimi o un turbante… se vuoi distogliere l’attenzione di chi ti guarda dal lower body, devi lavorare sull’upper body.

Cosa evitare

Tasche laterali, righe orizzontali, fantasie grosse e molto vivaci, colori chiari, tessuti lucidi, orlo del top che batte sul punto più largo del fianco, in un colore che stacca dal pantalone o dalla gonna e che faccia cadere l'attenzione proprio lì.

Ricorda anche che hai un alleato dalla tua: nelle occasioni in cui indossi un outfit che mette in risalto la silhouette usa l'intimo shaping! Modella perfettamente vita e fianchi e toglie un paio di chili di visivi lì dove ti serve!

Pronta a scoprire il look perfetto per te? Sfoglia la gallery e prendi ispirazione dallo street style!

Riproduzione riservata