Swarovski illumina il Natale a Milano per il sesto anno consecutivo

Credits: Swarovski

Oltre al consueto Albero, anche l'installazione del Try-on per un Natale sempre più digitale e una mostra che celebra le donne

Magia, emozione e gioia. Sono queste le parole chiave che hanno rappresentato uno degli eventi più attesi di Milano: l’accensione del tradizionale Albero di Natale a cura di Swarovski.

Per il sesto anno consecutivo, infatti, Swarovski firma uno dei momenti più lieti dell’anno. Lo fa con il Digital Christmas Tree e con la Volta Luminosa, collocati proprio nella Galleria Vittorio Emanuele II della città meneghina.

Alto più di 12 metri, decorato da oltre 10.000 ornamenti – fra cui più di 2.000 stelle di Natale in cristallo Swarovski –, illuminato da 36.000 luci e impreziosito da un puntale cristallizzato a forma di stella, l’albero è stato acceso domenica 1 dicembre dalla madrina d’eccezione Malika Ayane.

Per Swarovski sono intervenuti Massimo La Greca, Managing Director Market Cluster Italy & Iberica e Michele Molon, Executive Vice President Omnichannel and Commercial Operations. Presente anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

<p>Malika Ayane madrina d'eccezione della cerimonia dedicata all'Albero di Natale</p>

Malika Ayane madrina d'eccezione della cerimonia dedicata all'Albero di Natale

Tante le novità tecnologiche proposte quest’anno: alla base dell’Albero, infatti, grazie ai device Try-on i visitatori potranno “indossare” in maniera virtuale le creazioni Swarovski e scegliere lo stile più adatto. Ma non solo. Sì, perché nelle postazioni Fun Wall si potranno scattare dei simpatici selfie e condividerli con i propri contatti o sui social media. L’obiettivo delle postazioni è offrire al pubblico un’esperienza di brand immersiva, divertente e memorabile.

<p>Le coloratissime creazioni di Swarovski</p>

Le coloratissime creazioni di Swarovski

È un Natale, quello di Swarovski, non solo digital ma anche dedicato alle donne. Il motivo? Alla base dell’Albero ci sarà una mostra dedicata al tema scelto dalle istituzioni meneghine per il palinsesto culturale 2020, ovvero il pensiero creativo al femminile. La mostra infatti si intitola proprio “Sparkling Women. Un omaggio alla creatività femminile”.

In che cosa consiste? Racconta, attraverso la luce di creazioni speciali in cristallo, la potenza creativa delle donne. È questo un tema molto caro a Swarovski che da sempre racconta le mille sfaccettature dell’universo femminile proprio grazie ai suoi gioielli e una collezione “Naugthy & Nice”: al centro ci sono le donne di personalità e stile differenti.

<p>Ballerine e figure in cristallo Swarovski</p>

Ballerine e figure in cristallo Swarovski

Le otto vetrine allestite alla base dell’Albero saranno ispirate e dedicate a diverse arti: dal design alla moda passando da letteratura, danza e spettacolo. Tra le eccellenze femminili milanesi, Swarovski rende omaggio ad Alda Merini, la poetessa dei Navigli, Marta Ferri, la giovane stilista milanese, Patricia Urquiola, che ha ideato per Atelier Swarovski Home la collezione Brillo.

La mostra rende omaggio anche a due star internazionali: l’attrice Penélope Cruz, designer della collezione Atelier Swarovski by Penélope Cruz MoonSun Collection – ispirata al sole, alla luna e alle stelle – e Mariah Carey che ha firmato la nuova decorazione in cristallo realizzata in onore dei venticinque anni della canzone “All I Want For Christmas Is You”.

<p>I preziosi gioielli firmati Swarovski</p>

I preziosi gioielli firmati Swarovski

Riproduzione riservata