Martina Navratilova

Martina Navratilova annuncia il doppio tumore

Martina Navratilova, ex leggenda del tennis femminile, inizia una nuova battaglia contro la malattia: "Combatterò con tutto quello che ho"

Martina Navratilova scende di nuovo in campo contro la malattia. Già nel 2010, all'età di 53 anni, le era stato diagnosticato un cancro al seno da cui era guarita dopo tre anni di radioterapia. Ora l'ex regina del tennis annuncia che le sono stati diagnosticati un tumore alla gola e un altro al seno, non correlati tra loro e per fortuna in fase iniziale.

"Combatterò con quello che ho"

"Sarà doloroso, ma combatterò con tutto quello che ho", ha assicurato l'ex numero 1 del mondo che a metà gennaio avrebbe dovuto recarsi a Melbourne per gli Australian Open in veste di opinionista televisiva per Tennis Channel. Il viaggio naturalmente è stato annullato in modo da consentire alla 66enne di sottoporsi alle cure a New York, a partire dalla fine del mese.

Tumori nella fase iniziale

"Questo doppio colpo è serio ma ancora risolvibile", ha detto l'ex campionessa che si è tuttavia mostrata fiduciosa: "Spero in un esito favorevole". "Entrambi questi tumori sono nelle loro fasi iniziali", ha precisato Mary Greenham, portavoce di Martina.

La diagnosi a novembre

La Navratilova ha notato un linfonodo ingrossato nel collo durante le finali WTA di novembre a Fort Worth, in Texas. Una successiva biopsia ha rivelato un cancro alla gola al primo stadio. Durante i test, è stato scoperto anche un nodulo al seno, che è stato successivamente diagnosticato come un cancro non correlato. In particolare quello al seno è un papilloma virus (HPV), uno dei tumori più curabili.

"Grazie a tutti per il supporto"

"Inutile dire che il mio telefono e Twitter stanno entrambi esplodendo, quindi lo ripeto: grazie a tutti per il vostro supporto e non sono ancora finita :)", ha scritto Martina Navratilova sul suo profilo Twitter.

Il cancro nel 2010

L'ex leggenda del tennis femminile ha già combattuto contro il cancro al seno nel 2010: pianse per 15 secondi e poi chiese al suo medico: "OK, cosa facciamo? Qual è il prossimo passo?". ÈÈ

Leggenda del tennis

Martina Navratilova

Americana, ma nata il 18 ottobre 1956 a Praga, allora capitale della Cecoslovacchia comunista, Martina Navratilova ha vinto diciotto Slam in singolare (nove volte trionfatrice a Wimbledon), trentuno in doppio e dieci in doppio misto, ritagliandosi un posto indelebile fra le leggende della racchetta. Detiene ancora il record assoluto del WTA Tour di 167 titoli. Dopo essersi ritirata dal singolare nel 1994 all'età di 38 anni, ha continuato a giocare in doppio - e vincere titoli - fino ai 40 anni.

Paladina della comunità LGBT

È rimasta attiva nello sport come allenatrice, giornalista televisiva e ambasciatrice del Wta Tour. Paladina dei diritti della comunità LGBT fin dai primi anni 80 quando dichiarò la propria omosessualità, Martina è sposata con Julia Lemigova, attrice nata in Russia protagonista di "The Real Housewives of Miami". La coppia vive a Miami insieme alle due figlie.

Riproduzione riservata