Alimenti idratanti: come bere mangiando

Credits: Corbis
1 7

Una corretta idratazione dell'organismo porta benefici a 360°: energia, tonicità, sistema immunitario più forte, circolazione perfetta e mente lucida.

Infatti, bere è importante non soltanto da un punto di vista prettamente "fisico": il giusto apporto di liquidi è necessario anche per combattere ipertensione e ipotensione, stanchezza mentale, ansia e persino depressione.

Idratare non significa soltanto bere (acqua, succhi, tè, tisane) ma anche scegliere gli alimenti più ricchi di liquidi e, dunque, funzionali sia all'idratazione sia allo smaltimento di scorie e tossine.

Frutta e verdura primeggiano, in versione "nature" oppure trasformati in gustosi minestroni, macedonie o cremose vellutate.

Di contro, per non vanificare i benefici di un'alimentazione idratante è opportuno diminuire l'introduzione di tutti quei cibi e quelle sostanze che invece catturano i liquidi: da limitare sale, dadi da cucina, alimenti conservati, salumi e formaggi stagionati.

1/5

Idratare l'organismo è fondamentale, puoi farlo anche mangiando. Scopri quali sono i cibi più ricchi di acqua

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te