Gli alimenti giusti per depurarti

Credits: Corbis
1 7

Il momento giusto per il detox, prima o poi, arriva per tutte. Di solito si avverte la necessità di depurarsi dopo periodi di stravizi, eccessi alimentari, stress oppure quando la zip dei jeans non sale più perché la ritenzione idrica ha gonfiato la silhouette, o ancora quando la pelle appare spenta e soggetta alle imperfezioni.

In tutti questi casi, non è necessario adottare un regime alimentare ipocalorico stretto (oltretutto faticoso da seguire) ma è consigliabile farsi furbe e portare in tavola i cibi ad alto potere disintossicante e drenante.

Quando si inizia il detox è importante dire addio ad alcol, grassi animali e farine bianche raffinate così come è opportuno evitare di consumare alimenti in scatola e conservati sott'olio (eccessivamente ricchi di sodio).

E. al contempo, è necessario aumentare la quantità di liquidi introdotti puntando su acqua, tisane, frutta e verdure depurative. Per quanto riguarda il caffè, un buon detox ne prevede l'eliminazione progressiva (altrimenti si può incorrere in fastidiosi mal di testa da "astinenza") e la sostituzione della caffeina con infusi sgonfianti e purificanti.  

/5

In una dieta detox non possono mancare i cibi ad alto potere disintossicante. Scopri come depurarti mangiando

Come rimettersi in forma dopo le abbuffate del periodo natalizio

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te