Estate in gravidanza: come contrastare il caldo

Credits: Olycom
1 6

L'estate è una stagione piena di luce, colori e...calore. Per questo, in gravidanza può risultare più difficile sopportare i fastidi di temperature roventi e umidità alle stelle. E se si resta in città, complice l'afa opprimente, la situazione si fa ancora più critica.

Soprattutto nell'ultimo trimestre, infatti, il peso del pancione si fa sentire di più, gambe e piedi tendono a gonfiarsi e la sensazione di calore aumenta. Inoltre, può comparire il caratteristico prurito agli arti inferiori. Per garantirsi pieno benessere anche in estate, è bene rinfrescarsi spesso e in modo adeguato, oltre a seguire una dieta idratante e che non comprometta la digestione.

/5

Le temperature sono roventi e il pancione pesa sempre di più? Anche in gravidanza, segui questi consigli anti-afa

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te