Donne al volante: meno incidenti degli uomini!

Credits: Olycom
1 5

Uno studio realizzato da Gfk Eurisko ha analizzato l'evoluzione della componente femminile della società negli ultimi venti anni. Secondo i dati raccolti la donna del XXI secolo è più istruita e indipendente; pensa meno al matrimonio, fa meno figli e coltiva di più i suoi spazi d'interesse, curando crescita personale e possibilità di carriera. La donna mostra un'accurata gestione del denaro e di fronte a una scelta in vista di proposte commerciali... punta sul rapporto di fiducia tra se stessa e l'intermediario!

/5

Una statistica ha evidenziato un minor numero di incidenti con colpa tra le donne guidatrici. Rispetto agli uomini le donne sono più attente, sensibili alla sicurezza in strada.. e puntano a un rapporto di fiducia con l'altro. Tempo di rivedere vecchi proverbi su donne e motori?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te