Come allontanare i piccioni dal proprio balcone

I piccioni hanno una predilezione per le ringhiere dei balconi, ma non sono certo una presenza piacevole. Ecco i rimedi con cui allontanare i piccioni dal balcone.

La loro presenza può essere molto fastidiosa, soprattutto a causa dei loro escrementi ricchi di acido urico e che, per questo motivo, hanno un effetto corrosivo disastroso su ogni superficie con cui entrano in contatto. Senza contare che un balcone ricoperto di escrementi, dal punto di vista estetico, non è proprio il massimo. Ecco alcuni consigli per allontanare i piccioni dal tuo balcone.

Come rimuovere gli escrementi dei piccioni dal balcone

VEDI ANCHE

Come rimuovere gli escrementi dei piccioni dal balcone

Pannelli inclinati e aste metalliche

Partendo dal presupposto che ai piccioni piace riposare su superfici stabili e diritte, si possono posizionare pannelli inclinati in PVC, metallo, plexiglass o qualsiasi altro materiale sui balconi e davanzali. Le coperture si possono fissare con adesivo in modo da poterle rimuovere facilmente.

Un altro metodo per non far posare i piccioni sulle ringhiere del balcone, a cui ricorrere se il precedente non dovesse funzionare, è quello di fissare piccole punte di metallo (tipo spiedo) sui bordi. Le aste metalliche (non belle, ma molto efficaci!) possono essere fissate con lacci o nastro adesivo adatto per uso esterno.

Come allontanare api, vespe e calabroni dal balcone o dal giardino

VEDI ANCHE

Come allontanare api, vespe e calabroni dal balcone o dal giardino

Palloni anti piccioni

I palloni anti piccioni non presentano alcun pericolo e sono semplici da installare. Questi palloni misurano quasi 40 cm di diametro e hanno l’aspetto di enormi occhi di cui i piccioni sembra che abbiano molta paura. I palloni vanno collocati nel posto in cui gli uccelli tendono a posarsi.

Oggetti in movimento e magliette

Ai piccioni non piacciono nemmeno gli oggetti in movimento. Si può realizzare un piccolo spaventapasseri a forma di mulino a vento molto semplice. Il movimento e il fruscio delle piccole pale spaventeranno i piccioni.

Un altro trucco semplice è una semplicissima t-shirt: basta mettere una vecchia maglietta su una gruccia e appenderla sul balcone o vicino al davanzale di una finestra dove si riposano i piccioni. Gli uccelli si spaventeranno e fuggiranno. Ci si deve ricordarsi di spostare la maglietta di tanto in tanto per evitare che gli uccelli si abituino alla loro presenza.

Come mettere in sicurezza il balcone per i gatti

VEDI ANCHE

Come mettere in sicurezza il balcone per i gatti

Dispositivi a ultrasuoni e fili tesi

I dispositivi a ultrasuono che si trovano nei negozi di giardinaggio e bricolage emettono suoni impercettibili all’orecchio umano, ma che risultano molto fastidiosi per tutti gli uccelli, compresi i piccioni.

Anche un filo di metallo (acciaio) teso installato sul balcone serve a destabilizzare e ad allontanare i piccioni. Il filo teso è la tecnica anti piccione più pratica e meno appariscente.

Come arredare un balcone stretto e lungo

VEDI ANCHE

Come arredare un balcone stretto e lungo

Spray repellente

Lo spray repellente è molto efficace per allontanare i piccioni dal balcone se spruzzato regolarmente ogni settimana sui posti in cui gli uccelli amano posarsi: ringhiere, cornicioni, davanzali, ecc.

Disturbati dall’odore, i piccioni non vi si avvicineranno più. Questo trucco è efficace anche contro altri uccelli invasivi come gazze, storni, gabbiani o corvi. Inoltre, gli spray anti piccione non costituiscono non sono tossici per l’animale.

Riproduzione riservata