Elisa Macellari

Sogno un amore che duri per sempre. Pretendo troppo?

Dal 2015 la scrittrice ha una rubrica su Donna Moderna dove si confronta con le lettrici sui problemi di coppia, sesso e relazioni affettive

Ogni settimana pubblichiamo le risposte di Chiara alle domande delle lettrici, sia online che sulla carta. Per scriverle, manda una mail a lapostadelcuore@mondadori.it

Leggi le altre storie di #ParlaneConChiara

Carissima Chiara,
sono una ragazza bella, solare, espansiva e piena di vita. Ho 24 anni, studio, viaggio, leggo, suono il violino, ho delle belle amicizie. Dov’è il problema, allora? La cosa che più mi rattrista e addolora, in una vita così entusiasmante, è la mancanza di una persona con cui vivere la vita di coppia. Forse sono troppo all’antica, una ragazza d’altri tempi: credo nel matrimonio, e credo che sia uno, monogamico, fedele, fecondo, indissolubile. Sogno di essere l’unica donna per un uomo, sogno di essere profondamente innamorata del mio fidanzato, sogno di sognare con lui una vita insieme, anche quando le bianche ali della morte disperderanno i nostri giorni. Non sono mai stata fidanzata, non ho mai trovato qualcuno che mi interessasse davvero. Oppure l’ho trovato, ma non ero corrisposta. Insomma, ho incontrato solo deficienti e ora sono qui, single e sempre single, a scriverti. Grazie per l’attenzione, perché una donna desidera mille attenzioni, pure nella casella di posta elettronica, e spero che tu non deluda le mie aspettative. In attesa di una tua risposta, ti saluto.
Camilla

Cara Camilla,
ho quasi 20 anni più di te, eppure mi ritrovo dentro e fra le tue righe. Ogni giorno, però, ai tuoi stessi sogni da qualche tempo affianco una domanda: se questa ricerca di un amore assoluto non fosse anche un pericoloso alibi per non mettersi in gioco in una relazione? Sei abituata a vivere con grande intensità. Se non fosse troppa, per incontrare qualcuno e costruire davvero qualcosa? Se, per riuscirci, non ti si chiedesse di silenziare quello che ti urla dentro per metterti in ascolto delle persone che incontri, anche se diverse da quelle che ti aspettavi? Insomma, per donne intense, fantasiose e idealiste, come te e come me, la vita vera non sarà mai abbastanza. Ma se nella fantasia e nell’idealismo ci rintaniamo, non le permetteremo mai di sorprenderci. Pensaci. E prova a fare qualcosa che rompa tutti i tuoi schemi: bacia qualcuno che è pazzo di te ma che non riesci proprio a considerare da quel punto di vista. Vedi l’effetto che fa. Lo sai che se 5 anni fa non avessi fatto proprio così, oggi mia figlia non esisterebbe?

Problemi di cuore, di testa o di pancia? Scrivi a lapostadelcuore@mondadori.it

Leggi le altre storie di #ParlaneConChiara

Disegno di Elisa Macellari

Mi sto separando, ma ho scoperto di potermi ancora innamorare

VEDI ANCHE

Mi sto separando, ma ho scoperto di potermi ancora innamorare

Lui soffre ancora per colpa della sua ex. Come posso guarirlo?

VEDI ANCHE

Lui soffre ancora per colpa della sua ex. Come posso guarirlo?

Riproduzione riservata