danni della depilazione con il rasoio

10 modi per combattere i danni della depilazione con il rasoio fatta in fretta

Le conseguenze fastidiose del post rasatura: ecco alcuni rimedi che puoi adottare per lenire la pelle e ridurre il rischio di infiammarla

La rasatura è il metodo più veloce per rimuovere i peli superflui dal corpo (il viso, ovviamene, è escluso). Questo modo sbrigativo e fai da te di depilarsi, però, è altresì noto per la reazione che provoca sulla pelle: lascia macchie rosse, zone infiammate e irritate, nonché vere e proprie protuberanze chiamate anche "bruciature da rasoio". L'ustione da rasoio può verificarsi ovunque ti radi, dalle gambe alle ascelle. Una reazione assai comune che la maggior parte delle donne che si radono con il rasoio ha sperimentato almeno una volta. Per alcune, l'irritazione è un fastidioso appuntamento. Esistono, però, alcuni rimedi che puoi adottare per i danni della depilazione con il rasoio, lenire la pelle e ridurre il rischio di infiammarla di nuovo.

Molti rimedi contro le ustioni da rasoio sono rimedi popolari supportati da prove aneddotiche. Non ci sono studi scientifici sui rimedi per l'ustione da rasoio. Tuttavia, per alcuni, si tratta di rimedi erboristici efficaci. 

I segni della follicolite

Quelle fastidiose macchie rosse e pruriginose sono gli inconvenienti del post rasatura, una causa comune di follicolite, ossia un'infezione dei follicoli piliferi. I sintomi della follicolite includono:

  • vesciche piene di pus che si rompono e formano crosticine;
  • pelle arrossata e infiammata;
  • prurito e bruciore della pelle;
  • piccole protuberanze che si formano attorno ai follicoli piliferi;
  • irritazione e dolore della pelle;
  • gonfiori localizzati sulle zone trattate.

Rimedi per alleviare le ustioni da rasoio

I casi lievi di follicolite possono risolversi da soli. I casi gravi, invece, richiedono una visita dermatologica. Alcune opzioni di trattamento? Antibiotici topici, antimicotici e corticosteroidi orali. Esistono tuttavia alcuni rimedi non farmacologici, efficaci per rimediare ai danni della depilazione con il rasoio.

1.Aloe Vera

L'aloe vera è nota per lenire e curare le ustioni di primo e secondo grado. Per trattare le irritazioni da rasoio, applica uno strato sottile di gel di aloe vera puro sulla zona interessata. Il gel di aloe vera è venduto nella maggior parte delle farmacie, ma puoi anche raccoglierlo da una pianta di aloe, semplicemente spezzando una foglia e schiacciando per raccoglierne il succo.

2.Olio di Cocco

L'olio di cocco è usato in cucina, ma è un valido rimedio anche per la cura della pelle. È ritenuto una terapia naturale efficace per la guarigione delle ustioni. I ricercatori ritengono che l'olio di cocco abbia proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Per trattare le irritazioni da rasoio, applica un sottile strato di olio di cocco organico sulla zona infiammata.

3.Olio di mandorle dolci

L'olio di mandorle dolci è ottenuto dai semi di mandorle essiccate. È super emolliente e un ottimo idratante naturale. Prova ad applicare l'olio di mandorle dolci sulla pelle dopo la rasatura. Puoi anche applicarlo direttamente sulla pelle infiammata, se necessario.

4.Olio dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè è un unguento dalle proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche. È usato come rimedio naturale per curare piccole ferite e lenire le ustioni. Non deve essere usato puro, ma mescolato a un olio vettore come l'olio di mandorle dolci o l'olio di cocco. Può causare reazioni allergiche o ulteriore irritazione della pelle, quindi è bene fare prima un patch test per vedere come risponde la tua pelle.

5.Amamelide

L'amamelide è un astringente e antinfiammatorio naturale, per via del generoso contenuto di tannini. È usato come rimedio naturale per lenire le ustioni, alleviare il dolore e trattare le irritazioni cutanee

6.Pasta di bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha un effetto rinfrescante sulla pelle. Per fare una pasta di bicarbonato di sodio, aggiungi il bicarbonato di sodio all'acqua filtrata fino a formare una pasta densa. Applica la pasta sulla pelle, lascia in posa finché non si asciuga e risciacqua abbondantemente con acqua tiepida o fresca.

7.Impacchi freddi e caldi

Un impacco freddo può aiutare a rilassare la pelle irritata. Se sei soggetta a protuberanze rosse dovute a peli incarniti, un impacco caldo applicato sulla pelle prima della rasatura può aiutare ad aprire i pori e sciogliere i peli.

8.Bagno di farina d'avena colloidale

La farina d'avena colloidale viene prodotta macinando l'avena in una polvere fine. Contiene fenoli che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, e aiutano a lenire, pulire e idratare la pelle. Per alleviare le ustioni da rasoio, fai un bagno con aggiunta di farina d'avena colloidale una volta al giorno per 10-15 minuti.

9.Crema di idrocortisone

La crema all'idrocortisone è uno steroide topico utilizzato per riparare i danni della depilazione con il rasoio, ridurre l'irritazione e l'infiammazione. Le formule a bassa intensità sono disponibili senza prescrizione medica.

10.Crema alla calendula

La crema alla calendula è un rimedio a base di fiori di calendula. È usato per ridurre l'infiammazione, curare le eruzioni cutanee e aiutare le ferite a guarire. Per alleviare le bruciature da rasoio, applica uno strato sottile di crema alla calendula sulla zona interessata una o due volte al giorno.

Come prevenire future ustioni da rasoio

Prevenire le irritazioni da rasoio ti aiuterà a non peggiorare le condizioni della tua pelle già bruciata dal rasoio. Come agire d'anticipo ed evitare irritazioni e bruciori?

  • Usa una schiuma o una crema da barba.
  • Raditi sotto la doccia o mentre fai un bagno caldo per ammorbidire i peli.
  • Esfolia prima di raderti.
  • Raditi nella stessa direzione in cui crescono i peli.
  • Non raderti tutti i giorni.
  • Non usare vecchi rasoi.
  • Mantieni pulito il tuo rasoio.
  • Mantieni la pelle idratata tra una rasatura e l'altra.
Riproduzione riservata