cure naturali mani e unghie

Prenditi cura delle tue mani con questi rimedi naturali

Mani screpolate e secche, macchie che abbondano con l'avanzare dell'età, cuticole spesse e unghie che si sfaldano e si rompono facilmente. A tutto ciò c'è un rimedio. Naturale e low cost.

Cure e rimedi naturali per mani sane e belle

Non solo freddo e vento: in questo momento storico abbiamo scoperto che anche la necessità di lavare spesso le mani porta la pelle a seccarsi di continuo. Ma come fare per rimediare e avere mani sempre morbide, sane e idratate?

Premettiamo che idratare le mani è importante anche per minimizzare il rischio di piccole ferite ed escoriazioni, che possono essere origine di infezioni. Subito dopo viene il fattore estetico: il primo passo per avere mani belle e curate è proprio avere una pelle morbida e idratata. E per farlo bisogna applicare alle mani una vera e propria beauty routine, proprio come facciamo per il viso.

Lo stesso discorso vale per le unghie. Quella delle unghie sane, alcune volte, può diventare una vera e propria ossessione. Soprattutto per chi le ha sfaldate e deboli o ha sempre la pelle secca e le cuticole ispessite.

Buone abitudini per prendersi cura delle mani

Non solo trattamenti specifici per le mani: la verità è che la cura delle mani è fatta di tanti piccoli gesti e tante buone abitudini che contribuiscono a mantenere la pelle bella, idratata e morbida.

Ecco un piccolo vademecum per prenderci cura della nostre mani:

  • Usa sempre i guanti nei lavori domestici o durante l'inverno per proteggerle da freddo e vento
  • Non dimenticare di adoperare ogni giorno una crema protettiva, applicala mattina e sera come la crema idratante per il viso, ma se serve anche durante la giornata
  • Evita di mangiarti le unghie 
  • Non fumare
  • Utilizza solo smalti con ingredienti noti e sicuri
  • Usa un solvente a base oleosa
  • Concediti una manicure 

A proprosito di manicure, certo farla da un'estetista non ha prezzo, ma quando non è possibile, anche a casa si possono seguire alcuni consigli e adottare dei rimedi naturali per avere mani e unghie belle e curate.

Alimentazione e cura delle mani

L'alimentazione influisce su tantissimi aspetti del nostro benessere, ma non tutti sanno che ha effetti anche sulle mani, e in particolare sulle unghie.

Alcune carenze alimentari potrebbero provocare la fragilità e lo sfaldamento delle unghie. Attenzione dunque all'apporto di zinco, vitamina B6 e B5, che stimolano lo sviluppo corretto delle unghie e la loro crescita. Le unghie fragili potrebbero inoltre rappresentare il segnale di una carenza di vitamina A o di calcio.

Qualche dritta per la manicure fai da te

Per una manicure a regola d'arte l'ideale è rivolgersi a un buon centro estetico, ma questo non sempre è possibile. E allora bisogna tenere presente qualche importante regola quando si fa la manicure in casa.

Quando fai la manicure non utilizzare le forbicine per tagliare le unghie ma limale: utilizzane una di cartone che impedisce lo sfaldamento e passala sempre nello stesso verso.

L'utilizzo frequente di smalti, magari non di ottima qualità e a base di ingredienti aggressivi, e alcune tipologie di ricostruzione delle unghie possono aggravare il problema della loro fragilità e causare rotture e sfaldature. Se ne hai la possibilità fai "respirare" l'unghia, e non tenere le stesso smalto per troppi giorni.

Rimedi naturali per mani sane e belle 

Emulsione di olio e limone

Ecco ciò che ti serve per unghie rinforzate al 100%. Unisci tre cucchiaini di olio (puoi utilizzare quello extra vergine di oliva che usi abitualmente in cucina oppure quello di mandorle dolci che ha una profumazione meno intensa) e il succo di mezzo limone: insieme possono fare miracoli per le nostre unghie!

Crema mani fai da te

Ecco una ricetta di una crema per le mani da fare direttamente a casa tua: frulla una patata lessa, due foglie di cavolo (bollite precedentemente), un cucchiaio di olio di oliva o di mandorle (scegli la profumazione che preferisci) e tieni l'impacco in posa, aiutandoti con un paio di guanti in lattice, per 30 minuti.

Impacco al bicarbonato

Altro rimedio (forse poco noto) per dare una mano alle nostre care amiche mani è il bicarbonato (uno sbiancante naturale) con cui si può creare un impacco con l’olio di ricino (in caso di infezioni da funghi occorre invece provare l’olio essenziale di Tea Tree che è un potente antimicotico) oppure semplicemente si possono mettere a bagno le unghie in una bacinella di acqua e bicarbonato: questa 'polvere' aiuta a tenere unghie, cuticole e pelle disinfettate e quindi lontane dai batteri.

Composto di limone, uova e avocado

Ecco ciò che ti serve per apportare il giusto nutrimento alle tue unghie. È un composto molto utilizzato in Sudamerica per garantire unghie sane e soprattutto forti e poco soggetti a sfaldamento.

All'avocado pulito e schiacciato bisogna aggiungere il succo di mezzo limone e un tuorlo d’uovo. Una volta preparato il composto tienilo in posa sulle unghie per circa 15 minuti: già dopo tre applicazioni vedrete i risultati.

Burro di karitè

Un ultimo consiglio - questa volta per le mani: regala loro grandi bagni di burro di karitè così da nutrirle a fondo. Te ne saranno riconoscenti.

Potrebbe interessarti anche Impacchi naturali e creme fai da te per mani sempre morbide 

Riproduzione riservata