argomenti tabu con le amiche

Dirsi tanto, ma non tutto: gli argomenti tabù da evitare anche con le amiche più care

A loro confidiamo le nostre emozioni e i più intimi segreti. Ma ci sono cose private che è forse meglio non raccontare alle amiche

Sono il nostro faro nella notte, il nostro ossigeno, le uniche in grado di far splendere il sole in una giornata di pioggia. Eppure ci sono argomenti tabù da evitare anche con le amiche.

Seppure le consideriamo a tutti gli effetti delle confidenti, e le reputiamo delle sorelle, sarebbe meglio non raccontare determinati dettagli intimi che dovremmo tenere top secret. Quali? Scopriamoli insieme.

Io e la mia amica

Anche un semplice aperitivo, in compagnia dell’amica giusta, può trasformarsi in una splendida esperienza. Del resto è risaputo che le amiche possono salvarci una serata, una giornata e anche la vita.

E poi è vero che basta poco per essere felici, come circondarsi delle persone giuste. E le nostre amiche rientrano assolutamente in questa categoria.

Con loro possiamo parlare di tutto, dei nostri sentimenti e delle emozioni. Possiamo svelare dubbi e paure su quel ragazzo appena conosciuto e, ancora, sfogarci quando le cose non vanno come avremmo desiderato.

Le nostre amiche non ci giudicano, o almeno non dovrebbero farlo se si reputano tali, ma ci ascoltano e ci restano vicine, ci indicano la strada quando ci sentiamo smarrite e ci tengono per mano quando non sappiamo dove andare. Ma è davvero giusto comportarci come un libro aperto nei loro confronti?

Gli argomenti tabù da evitare con le amiche

Diciamo che si sono alcuni argomenti che sarebbe meglio non affrontare, anche con le amiche più intime. E questo è vero soprattutto nel caso delle confessioni sui rapporti di coppia: non sempre i consigli e le opinioni delle amiche fanno bene.

Tra gli argomenti tabù da evitare con le amiche ci sono quelli che riguardano le crisi sessuali. Chi non ne ha vissuta una? A confermarlo sono gli esperti: secondo Irina Firsten, terapista di coppie, parlare di questo problema con le amiche non aiuta perché, nonostante l'affetto e la fiducia reciproca, queste non sono in grado di rispondere in maniera costruttiva e onesta.

Meglio quindi affrontare la questione solo con il diretto interessato, e mantenere la privacy su quello che potrebbe essere un equilibrio di coppia già minato dal problema.

La privacy e l’intimità

Uno degli argomenti tabù da evitare con le amiche riguarda il comportamento sessuale del proprio partner. Se fremete dalla voglia di raccontare alle vostre best friends tutti i dettagli della meravigliosa notte trascorsa insieme, fermatevi un momento e contate fino a dieci.

Affermare di avere avuto una buona sintonia è una cosa, raccontare per filo e per segno cosa è successo è un’altra. Come vi sentireste se il vostro partner avesse fatto lo stesso con i dettagli della vostra intimità?

Si potrebbero creare situazioni imbarazzanti, da una parte e dall’altra. Meglio evitare e cambiare discorso, o passare al prossimo pettegolezzo.

L’amica della tua amica non ti piace

Lei è la migliore amica di sempre, la sorella che avete sempre voluto. Ma lei ha anche un’amica che davvero non sopportate. Non importa, non si può andare d’accordo con tutti, e la presenza dell’altra non minerà certo il vostro rapporto di amicizia. Ma non parlate di questa terza persona durante le vostre uscite.

Sì, tra gli argomenti tabù da evitare con le amiche, ci sono proprio i pettegolezzi che riguardano le conoscenze in comune. E questo è vero soprattutto quando questi riguardano qualcuno a cui la vostra amica è legata. Si sentirebbe in imbarazzo e molto dispiaciuta della situazione.

Provate a pensare come vi sentireste voi se accadesse il contrario, se fosse la vostra amica a parlare in maniera poco fiera di qualcuno a cui tenete. Come ci rimarreste?

Il tradimento

Uno degli argomenti tabù da evitare con le amiche riguarda il tradimento, sia attivo che passivo. Prima di confessare quello che è accaduto, ponetevi alcune domande.

Se il tradimento lo avete subito, la voglia di sfogarsi sarà tanta, ed è comprensibile. Ma dovete tenere conto del fatto che questo modificherà il giudizio della vostra amica nei confronti del traditore. E se poi lo perdonaste? Sareste pronte a quegli sguardi di disapprovazione?

Discorso diverso è se, invece, a tradire siete state voi. Se lo volete confessare, assicuratevi che non si tratti di un’amicizia condivisa. Trasformerete la vostra amica in una complice: siete sicure che voglia esserlo?

Il segreto incoffessabile

Va bene raccontarsi tutto, ma se un amico, un partner o chi che sia vi svela una segreto, non dovete raccontarlo a nessuno, neanche alla vostra migliore amica. Sì, i segreti degli altri sono al primo posto degli argomenti tabù con le amiche.

Se vi confidano una questione delicata, un segreto di famiglia, un problema o una malattia, il vostro compito è di proteggere quel segreto perché è inutile sottolinearlo: non riguarda voi! Avrete sicuramente tante altre cose da raccontarvi, dedicatevi a quello.

Riproduzione riservata