Impariamo dalle mamme del mondo per crescere bimbi felici

Credits: Olycom
1 5

LE ABITUDINI SALUTARI DEI BAMBINI GIAPPONESI
Secondo un'indagine pubblicata dalla rivista scientifica The Lancet, fra tutti i Paesi del mondo, il Giappone si aggiudica il primato per la speranza di vita in buona salute: ben 73 anni, in media, privi di malattie importanti. In Giappone si consumano alte quantità di vegetali, riso e pesce, secondo il principio della moderazione, comune in tutta l'Asia. Come suggeriscono le stastiche dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, è interessante osservare che oltre il 98% dei bambini giapponesi raggiunge la scuola in bicicletta o a piedi. I dati italiani? Nel 2002 l'autonomia di spostamento ammontava all'11%, i bambini ad andare a scuola da soli sono scesi al… 7% nel 2010, a differenza dei coetanei inglesi, 41% o tedeschi, 40%.
Sfoglia la gallery per sapere che cosa possiamo imparare dalle altre culture per quanto riguarda l'educazione dei nostri figli.

/5

Un giro del mondo sull'educazione e le buone abitudini dei bambini, per prendere il meglio da ogni cultura

Come ribadito nel Rapporto Delors UNESCO «L'educazione nel corso della vita é un processo continuo attraverso il quale ciascun essere umano aumenta e adatta le proprie conoscenze e abilità, le proprie facoltà di giudizio e le proprie capacità d'azione. Essa deve consentire all'individuo di diventare consapevole di se stesso e del proprio ambiente, e di svolgere un ruolo sociale nel lavoro e nella comunità in genere». Spesso nutriamo la convinzione che il processo educativo riguardi solo i più piccoli: niente di più sbagliato, perché si cresce a ogni età. Per questo è importante aiutare lo sviluppo di fantasia e creatività, creando le possibilità affinché ogni essere umano acquisti l'autostima e la sicurezza necessarie a prendere coscienza delle risorse con le quali essere in grado di superare i momenti difficili.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te