Il mese del Pride firmato COS

In collaborazione Horse Meat Disco, House of Yes, Sink The Pink e Churros con Chocolate, quattro club iconici a livello globale, COS presenta una capsule collection di T-shirt per sostenere le comunità LGBTQIA+ in tutto il mondo, per celebrare la cultura queer dei club e dei loro spazi più sicuri. T-shirt bianche e nere che ospitano scritte e simboli legati a questi quattro collettivi che hanno creato spazi in cui sentirsi liberi di esprimersi, attraverso l’amore per il ballo e il divertimento. Inoltre COS supporterà con donazioni diverse organizzazioni e associazioni benefiche europee: Kaleidoscope Trust, Not a Phase, Observatori Contra l’Homofòbia, Margate Pride.

 

mese del pride

Il mese del Pride di U.S. Polo Assn. ha le sfumature pastello

Non gli abituali colori accesi, ma una tavolozza di sfumature soft per le sneaker Marew in canvas, contraddistinte dall’iconica label arcobaleno del Pride Month. Una capsule collection che esprime il messaggio di uguaglianza e amore in tutte le sue sfumature e punta sui colori pastello che trasmettono benessere, libertà ed energia: un mix di positività e voglia di condivisione, che evoca il mood e la causa celebrata dalla manifestazione. 

Swatch: l’arcobaleno al polso

Ad ogni orologio corrisponde uno dei colori vibranti della bandiera del Pride Mont, ognuno con un significato diverso. Proudly Red simboleggia la vita e la passione, Proudly Orange celebra il senso della guarigione, Proudly Yellow omaggia il sole e l’ottimismo. E poi Proudly Green esprime crescita e prosperità, Proudly Blue rappacifica l’anima. Infine Proudly Violet: calmo e rasserenante, esiste anche in versione SwatchPAY! con cui effettuare pagamenti contactless.

Rainbow e vintage da Vestiaire Collective

Nelle collezioni moda degli ultimi anni si sono viste tantissime proposte arcobaleno, alcune dedicate proprio al mese del Pride. Vestiaire Collective, app di rivendita di moda second-hand, ha creato una selezione con alcuni di questi capi e accessori iconici. Da una borsa di Gucci a una Birkin di Hermès, dalle Superga al foulard di Chanel.

mese del pride
Gucci

BOSS celebra Keith Haring

È Keith Haring l’artista protagonista della nuova serie di BOSS Legends uscita in occasione del Pride Month. Incentrata sulla libertà di espressione, la collezione è composta da T-shirt, shorts, felpe con cappuccio con un sottile bordo color arcobaleno all’interno e un piccolo logo arcobaleno BOSS o una patch raffigurante un piccolo disegno di Haring. Per l’occasione, Hugo Boss darà un contributo a ILGA World, una federazione globale che si batte per la parità di diritti delle persone con diversi orientamenti sessuali, identità ed espressioni di genere.

mese del pride

Love is Love: la collaborazione di Lido e Issimo

Lo swimwear firmato Lido si tinge dei colori dell’iride per la collaborazione con ISSIMO, l’estensione digitale di Pellicano Hotels dove è possibile conoscere e acquistare le eccellenze del lifestyle italiano. Love is Love è il nome della capsule composta da un intero incrociato, un bikini e un pareo in seta-cotone semi trasparente.

Versace per la Elton John AIDS Foundation

Sin dalla sua nascita nel 1992, Donatella Versace e Versace sostengono la Elton John AIDS Foundation, che da sempre si occupa si impegna a superare lo stigma, la discriminazione legati all’AIDS. Per tutto il mese del Pride, una percentuale delle vendite della Versace Greca Goddess Mini Bag, in rosa cipria verrà quindi devoluta alla fondazione. La scelta del colore non è casuale, ma simboleggia la sessualità e la libertà sessuale nella bandiera dell’Orgoglio LGBTQIA+. «Il Pride Month è un momento davvero importante» ha dichiarato Donatella Versace, Creative Director del brand. «Dovremmo essere tutti orgogliosi della nostra straordinaria comunità LGBTQIA+ che supporto con orgoglio. Sono anche entusiasta di sostenere il mio amico Elton John e la sua Fondazione. Insieme possiamo porre fine all’AIDS entro il 2030. Versace sostiene da tempo Elton e il suo incredibile lavoro. Spero che le persone si uniscano a noi nel sostenere le loro iniziative che sono di vitale importanza».

Arena per Athlete Ally

Cuori giocosi nella fantasia dell’arcobaleno sono il pattern scelto da Arena per la capsule collection “Let it Beat”. Per il mese del Pride, il brand donerà il 50% dei profitti derivanti dalla vendita della collezione a Athlete Ally, organizzazione no-profit volta a creare ambienti sportivi inclusivi LGBTQI+. In vendita sull’e-commerce di arena e attraverso partnership esclusive con rivenditori online come SwimOutlet.com.

“The sound of colors” è l’appuntamento firmato Serravalle Designer Outlet

A partire dal 19 giugno, installazioni firmate McArthurGlen tingeranno di sfumature arcobaleno Piazza Ravizza a Milano. Una serie di eventi si susseguiranno per tutta la settimana, culminando la sera del 22 giugno con “The sound of colors”, una grande festa con una rassegna musicale completamente gratuita in collaborazione con Milano Pride. Dargen D’Amico, Beatrice Quinta e tanti altri artisti si esibiranno per festeggiare la comunità LGBTQIA+ in attesa del corteo.

DoDo collabora con LaGhey a supporto di Casa Arcobaleno

L’impegno del brand a sostegno della comunità LGBTQIA+ non è mai venuto meno. Anche quest’anno, in occasione del Pride Month, DoDo si distingue.

Il suo sostegno va a Casa Arcobaleno, l’unico luogo in regione che accoglie giovani discriminati dalle famiglie di origine per orientamento sessuale, l’identità di genere o percorso di transizione avviato.

Insieme al lancio di due amuleti simbolo di inclusività, le pareti della metropolitana MM porta Venezia si riempiono di colori e frasi che celebrano la libertà di amare. Il progetto è in collaborazione con LaGhey, l’infuencer senza volto che da anni incarna i valori di orgoglio e sensibilizzazione.

Durex e DLYNR

Comunica un messaggio di libertà d’espressione ed inclusione la capsule collection “My Pride, My Voice” nata in collaborazione tra Durex, brand leader nel mercato del benessere sessuale e DLYNR, brand urbanwear. Tre capi genderless: camicia, shorts e cappellino dai colori tipici di Durex mantenendo l’inconfondibile stile urban milanese di DLYNR. La collezione sarà disponibile presso lo store del brand milanese di Corso di Porta Ticinese, 83 a Milano e sul sito di DLYNR.