Le foto più emozionanti di oggi

Credits: Mladen Antonov

31 ottobre. Tutti pronti per la notte di morti? Nella foto l'installazione artistica che raffigura una ballerina sul lago ghiacciato in un parco a Mosca. La donna che spinge il passeggino sullo sfondo la guarda perplessa...Buon Halloween!

Credits: Ariana Drehsler

31 ottobre. Gruppi di persone camminano lungo il confine di El Chapararl a Tijuana, in Messico. Il Presidente degli Stati Uniti d'America ha annunciato che il Pentagono invierà 5.200 militari alla frontiera per fermare la carovana dei migranti partita da diversi paesi del centroamerica.

Credits: Antony Wallace

31 ottobre. Questo complesso di appartamenti di edilizia popolare a Hong Kong è simile a un alveare. La città e il suo territorio sono una delle aree del pianeta più densamente popolate, con un totale di oltre 7 milioni di abitanti e 6300 persone per chilometro quadrato. Il mercato immobiliare è uno dei più cari al mondo, migliaia di persone vivono in loculi o non possono permettersi un alloggio. Il risultato? A causa dell'emergenza abitativa negli ultimi cinque anni il numero dei senzatetto è aumentato del 30%.

Credits: Francois Nel

30 ottobre. La ginnasta USA Simone Biles volteggia alle parallele asimmetriche durante la finale femminile a squadre dei Campionati mondiali di ginnastica artistica all'Aspire Dome di Doha, in Qatar. La 21enne ginnasta americana ha conquistato il suo 11esimo titolo mondiale trascinando le compagne di squadra alla vittoria, nonostante un ricovero in ospedale per un calcolo renale alla vigilia dell'evento. Gli Stati Uniti hanno conquistato la medaglia d'oro precedendo la Russia al secondo posto e la Cina al terzo e si sono qualificate per le Olimpiadi del 2020 a Tokyo. Questi mondiali segnano il ritorno alle competizioni di Simon Biles dopo la pausa seguita alle Olimpiadi del 2016. L'avventura mondiale non è finita per Simone, giovedì la ginnasta gareggerà nell'individuale generale, con la possibilità di diventare la prima ginnasta femminile a vincere cinque titoli mondiali individuali generali nella storia di questo sport.


Credits: Emmanuel Wong

30 ottobre. Una modella sfila con una sontuosa creazione del marchio Heaven Gaia della stilista cinese Xiong Ying, durante la "China Fashion Week" a Pechino, il più influente palcoscenico della moda in Asia. L'atmosfera in passerella è sognante come un paesaggio della Mongolia, grazie a corone preziose, fumo, animali e lunghe cappe. La stilista asiatica rappresenta spesso il mondo della natura, utilizzando materiali sofisticati come la seta, insieme a tecniche moderne di lavorazione come motivi dipinti a mano.

Credits: Nic Bothma

29 ottobre. Una mamma con il bimbo sulle spalle attraversa i resti dell’incendio che ha colpito l’insediamento Masiphumelele,vicino a Città del Capo. Nello slum 120 persone sono state sfollate, un numero molto elevato dato il numero dei residenti. Le fiamme si sono propagate e il vento sostenuto le ha fortificate; anche l’alta concentrazione di abitazioni ha giocato a sfavore, accelerando il lavoro del fuco. La causa é ancora sconosciuta e fa paura la combinazione (tipica della stagione) di temperature alte e clima secco e ventoso.

Credits: Mustafa Hassona, Anadolu Agency

26 ottobre. La fotografia del fotoreporter turco Mustafa Hassona dell'Anadolu Agency è il nuovo simbolo della resistenza palestinese: il giovane Aed sventola la bandiera e la fionda durante una manifestazione a Gaza City. L'immagine è diventata virale ed è stata paragonata all'iconico dipinto del pittore Eugene Delacroix del 1830, che commemora la seconda rivoluzione francese, intitolato "La Libertà che guida il popolo" (La Liberté guidant le peuple).

Credits: Ian Forsyth

26 ottobre. La storica Abbazia di Whitby in Inghilterra coloratissima grazie al gioco di luci di un display luminoso. L'abbazia sarà illuminata durante la settimana di Halloween e i visitatori potranno passeggiare dopo il tramonto tra le rovine dell'edificio, famoso perché di ispirazione al romanzo "Dracula", scritto nel 1897 dallo scrittore irlandese Bram Stoker. L abbazia benedettina si trova nell'omonima cittadina balneare dello Yorkshire in una posizione dominante sul Mare del Nord.

Credits: Tamas Soki

25 ottobre. Un drone ha catturato l’istantanea di un’imbarcazione naufragata tempo fa nel Danubio. Oggi, grazie al bassissimo livello dell’acqua, i resti della barca sono venuti alla luce. Questo tratto del Danubio a Kolked (a sud di Budapest) - a causa delle scarsissime piogge -  ha raggiunto nuovi minimi storici.

Credits: Jaipal Singh

25 ottobre. Nel villaggio di Tarore, nel Kashmir, fervono i preparativi per il festival Karva Chauth. Questa é la preparazione dell’impasto che si trasformerà in noodles, la pietanza che - nei giorni del festival - le donne indù preparano all’alba e consumano solo dopo il tramonto (dopo un giorno di digiuno) pregando per la felicità coniugale e la longevità dei loro mariti.

Credits: Luca Zennaro

24 ottobre. Le chiavi mancanti dalla parete sono quelle dei nuovi appartamenti consegnati oggi ad alcuni degli sfollati di via Porro a Genova. Le abitazioni si trovano nella ex Casa delle infermiere a Genova Quarto, un immobile di proprietà di Cassa depositi e prestiti, i cui locali sono stati ristrutturati a tempo di record per essere consegnati ad alcune delle famiglie che hanno perso la casa per il crollo del ponte Morandi dello scorso 14 agosto. Nella stessa palazzina saranno assegnati complessivamente 40 appartamenti.

Credits: Depo Photos

24 ottobre. Due donne raccolgono fiori di zafferano nella città turca di Safranbolu, sul Mar Nero. La migliore polvere di zafferano del mondo, denominato "oro rosso", ha origine in Italia, sull'altopiano di Navelli in Abruzzo. Oggi la produzione maggiore di questa spezia pregiata avviene in paesi asiatici come l'Iran e la Turchia. I pistilli di Crocus Sativus si raccolgono per 15 giorni a novembre e per ottenere un chilo di pol­vere occorrono 150 mila fiori. Allo scopo di contrastare il calo di produzione italiana e per incentivare nuovi produttori della spezia nella zona dell'Aquila esiste l'iniziativa "Banca dello Zafferano": un quantitativo iniziale di bulbi di Crocus offerto come prestito d'onore per avviare una nuova coltivazione.



Credits: Anthony Wallace

23 ottobre. E’ solo una parte, questa, del ponte Hong Kong - Zhuhai - Macau (HKZM). E’ il ponte marittimo più lungo del mondo (55 chilometri) e, come dice il nome stesso, collega la Cina continentale con Macao e Hong Kong (Greater Bay Area). Il traffico permesso sarà esclusivamente di bus navette private e veicoli merci (le auto dovranno richiedere un apposito permesso e i mezzi pubblici non sono previsti). Se il governo cinese guarda con ottimismo e orgoglio al progetto questo é invece criticatissimo da Hong Kong perché é ovvio ed evidente quanto Pechino stia cercando di rafforzare il controllo sui propri territori.

Credits: Samir Hussein

22 ottobre. Il mondo ha appena saputo della reale gravidanza di Meghan e Harry duchi del Sussex che i segnali sono già evidenti a tutti. I vertiginosi tacchi a spillo dell’ex attrice hanno già lasciato il posto a molto più comodi sandali bassi; gli abitini e tubini aderentissimi hanno lasciato il passo a più comodi vestiti; ma soprattutto quella mano già lì sulla pancia dice proprio tutto. La duchessa é - ovviamente - tutta un sorriso. Quello che si intravede sul viso di Harry é un pizzico di apprensione?

Credits: Jeff J. Mitchell

22 ottobre. Universitario schiumato, universitario fortunato! E’ tanto antica quanto amata la tradizione della St. Andrews University, in Scozia, del “lunedì dell’uvetta”. Le matricole donano agli studenti più anziani un sacchettino di uva passa, come segno di gratitudine per l’aiuto che riceveranno ; la matricola - di prassi - chiede all’anziano di redigere in latino una ricevuta. Qualora però il risultato sia scadente all’anziano spetta un bel bagno nella schiuma (versione attuale di un gelido bagno in una fontana).

Credits: Lucas Schifres
19 ottobre. La Cina ha annunciato l'intenzione di lanciare una luna artificiale sulla città di Chengdu, la capitale della provincia sudoccidentale di Sichuan, nel 2020. I ricercatori spiegano che  utilizzeranno un satellite illuminato circondato da un rivestimento riflettente in grado di proiettare i raggi del sole sulla terra, dove sostituirà la luce dei lampioni dopo il tramonto. Secondo il progetto, la luna artificiale sarà 8 volte più luminosa e 8 volte più leggera di quella originale. Riuscirà ad essere romantica come questa luna piena che illumina i giardini Yuyuan a Shanghai?
Credits: Jes Aznar

19 ottobre. Questo agricoltore asciuga il riso raccolto nelle Filippine del sud. I prezzi del riso nel mondo sono stabili, ma nel paese asiatico sono raddoppiati da quando Rodrigo Duterte è diventato presidente. Il riso non è l'unico alimento di prima necessità ad avere subito un'impennata nell'ultimo anno: i prezzi delle verdure sono aumentati di quasi il 20%, quelli del pesce del 12% e il prezzo della carne del 7%. La National Food Authority ha avviato diverse importazioni urgenti di riso, assicurando ogni volta al pubblico che l'intervento avrebbe abbassato i prezzi, ma si è rivelato sempre troppo tardi.

Credits: Orlando Estrada

18 ottobre. Sono duemila e - in cordata - sono partiti dall’Honduras per raggiungere il confine con gli Stati Uniti. Oggi la carovana é in Guatemala; alcuni di sicuro cercheranno di fermarsi in Messico (il governo messicano però ha dichiarato che solo con regolari visti potranno entrare) ma la stragrande maggioranza punterà verso gli Usa nonostante le urla e le minacce di Donald Trump. Evidentemente instabilità economica e insicurezza sociale (due piaghe dell’Honduras) vincono sull’incertezza e la pericolosità del viaggio. Ovviamente l’America sta minacciando ritorsioni se i paesi di transito non applicheranno le leggi ma é assai difficile immaginare un modo per fermare la carovana, ora che questa - tanto numerosa - si é messa in moto.

Credits: Will Oliver

18 ottobre. Lui é Bhanu, vive allo zoo di Londra. Ama enormemente giocare a nascondino tra le foglie secche. Non disdegna nemmeno farsi scattare foto, a giudicare dall’intensità e serenità con cui sta guardando dritto dritto l’obiettivo.

Credits: Kaviyoor Santosh

18 ottobre. Un passo avanti e un passo indietro, come i gamberi. Così si stanno comportando gli indiani nel confronti dei diritti delle donne. Se solo ieri la costola indiana del movimento #MeToo aveva fatto tanto rumore da portare alle dimissioni M.J.Akbar, il ministro di secondo grado per gli Affari Esteri, accusato di molestie sessuali da più di 20 donne, oggi invece una nutrita folla inferocita di uomini impedisce alle donne di entrare nel tempio di Lord Ayyappa a Sabarimala, nel Kerala, perché ritenute impure. Un atteggiamento ambivalente e assai pericoloso.

Credits: © Marco Colombo

17 ottobre. Mentre il fotografo naturalista Marco Colombo attraversava il piccolo borgo del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, notò un orso bruno marsicano che avanzava lungo la strada. Era una femmina e riuscì a fotografarla attraverso il parabrezza della sua auto prima che sparisse nell'ombra. Questo scatto è valso al fotografo il primo premio nella categoria "Fauna selvatica urbana" del prestigioso concorso fotografico Wildlife Photographer of the Year 2018. Le foto vincitrici sono state rivelate oggi durante la cerimonia annuale presso il Natural History Museum a Londra. Il concorso è stato fondato nel 1965 dal BBC Wildlife Magazine per puntare l'attenzione sulla diversità del mondo naturale e la fragilità della fauna selvatica. Gli orsi bruni marsicani sono in pericolo di estinzione. A causa del loro habitat impoverito spesso entrano in contatto con gli umani per procacciarsi cibo, spesso a rischio della vita.

Credits: Stefan Rousseau

15 ottobre. Theresa May incontra gli ospiti del Vauxhall Gardens Community Center. La struttura, gestita da un ente benefico, si propone come obiettivo la lotta alla solitudine che spesso colpisce la terza età. La strategia “anti-solitudine” é stata lanciata proprio dal primo ministro. Che forse oggi, tra una tazza di the in compagnia e una partitina a rubamazzo, ha dimenticato per un attimo il guazzabuglio (pare senza soluzione ancora) della Brexit.

Credits: Martin Divisek

15 ottobre. Ogni anno i pescatori, con l’ausilio di forti braccia e grandi reti, fanno incetta di carpe nello stagno Velky Tisy, a Trebon in Repubblica Ceca. La pesca della carpa qui si fa una volta all’anno, in autunno, e solo con il tradizionale metodo delle reti. Dal momento della cattura gli animali vengono tenuti in vita in cattività fino al momento della vendita, solo qualche giorno prima di Natale. E sarà il piatto tipico della festa.

Credits: Monza Cheer

15 ottobre. Pensavate anche voi che le cheerleaders  fossero un’esclusiva a stelle e strisce? Niente di più sbagliato! Le scuole di cheerleading (così si chiama questo sport) esistono anche in Italia. E proprio in Italia, a Monza, ce n’é una - la Monza Cheer - che a dicembre rappresenterà l’Italia agli ECU CHEER DOUBLES CHAMPIONSHIP in Grecia. 

Credits: Neil Hall

12 ottobre. Si, ovviamente tutti gli occhi erano puntati sulla sposa, la Principessa Eugenie di York. Ma attesissima era anche la principessa Charlotte, la più piccola tra le damigelle. E non ha deluso: deliziosa in bianco con maxi-fiocco fantasia verde e mazzo di fiori candidi in mano, non si é risparmiata con risate e smorfie. Perché principessa va bene, ma pur sempre di 3 anni…

Credits: Jim Lo Scalzo

12 ottobre. L’unico modo per spostarsi, oggi, per le strade di New Bern in Carolina del Nord é la canoa. Tutto questo é causato dal passaggio dell’uragano Florence, declassato a tempesta tropicale dopo aver lasciato sul suo passaggio devastazione e vittime. Come se non bastasse l’allagamento, i residenti dovranno fare i conti con quelle grosse macchie di olio che l’acqua ha liberato da chissà dove e sta trasportando ovunque.

Credits: Joe Toth

12 ottobre. Nonostante il cielo grigio, la pioggerella sottile e il (almeno apparente) disinteresse dei giudici Dahlia Barnes - nazionalità Antigua & Barbuda - vola. E’ la fase 1 della gara di salto in lungo femminile durante gli Youth Olympic Games a Buenos Aires.

Credits: Isaac Lawrence, Getty Images

11 ottobre. Il robot umanoide Sophia dal palco di una conferenza della compagnia che lo ha sviluppato, la Hanson Robotics, risponde alle domande del pubblico sulle intelligenze artificiali. Il robot Sophia è una celebrità: riceve onorificenze e cittadinanze onorarie, risponde alle interviste, parla alle conferenze sull'industria 4.0 e va anche sulle montagne russe. Sophia è stato attivato nel 2015, è in grado di riprodurre più di 62 espressioni facciali e ha un ampio bagaglio di informazioni che la rendono capace di sostenere brillantemente delle conversazioni. Non è possibile prevedere quale sarà il futuro dei robot ma a questo proposito Sophia ha dichiarato: "Potremo essere impiegati per svolgere ruoli positivi nella vita delle persone, che si tratti di funzioni sociali, industriali o mediche".


Credits: Loic Venance

10 ottobre. Cercando di salvare il suo consenso in calo Emmanuel Macron si appresta a un rimpasto di governo. Ma in tutto il paese (qui Nantes) la gente sta scendendo in piazza cercando di difendere il “modello sociale francese” contro la disuguaglianza che deriverebbe dalle riforme in discussione.

Credits: Ian Forsyth

10 ottobre. Esperti restauratori rimuovono le canne dell’organo della cattedrale di York per procedere a pulizia e restauro per la prima volta dopo 100 anni. I lavori, curati dagli specialisti Harrison & Harrison, dureranno più o meno 2 anni ed interesseranno tutti i 5403 tubi che costituiscono lo strumento, la cui grandezza varia dalle dimensioni di una matita fino a più di 10 metri di lunghezza. Un lavoro decisamente imponente…

Credits: Adek Berry

10 ottobre. Un Corano danneggiato dall’acqua é stato messo in salvo sopra alcuni oggetti recuperati dalle macerie del terremoto e dello tsunami che ha colpito l’Indonesia pochi giorni fa. Dal 28 settembre a oggi sono circa 2mila i corpi recuperati, anche se le autorità stimano che almeno 5mila persone abbiano perso la vita.

Credits: Sascha Steinbach

9 ottobre. Questo lemure nero dagli occhi azzurri si trova nel recinto dello zoo di Colonia, in Germania. I lemuri del Madascar, i curiosi primati dai grandi occhi spalancati, sono i primati più a rischio di estinzione al mondo. Tra questi, la specie più sorprendente è sicuramente il simpatico e buffo lemure dagli occhi blu.


Credits: Zsolt Czegledi

9 ottobre. Nonostante la stagione autunnale inoltrata, la grande ondata di caldo eccezionale continua a imperversare in tutta Europa. Entro la fine della settimana è atteso un rapido aumento delle temperature fino all'estremo Nord del continente, sulla Scandinavia e fino al Mar Glaciale Artico, sulle isole Svalbard e sulla Groenlandia. Nella foresta di Nyiregyhaza, a est di Budapest, in Ungheria, l'autunno colora le foglie degli alberi di sfumature dorate e ocra.


Credits: Jeffrey Arguedas

9 ottobre. A San Jose questa donna indossa il costume della serie televisiva "The Handmaid's Tale" per protestare in occasione dell'ennesimo caso di violenza e femminicidio in Costa Rica.

Credits: Fabrice Coffrini

8 ottobre. Nuotare in una piscina colorata di luci? E’ successo a Berna, nella piscina coperta Hirschengraben. E’ stata una performance della visual artist elvetica Pipilotti Rist in collaborazione con il WWF svizzero per denunciare la scomparsa dei coralli a causa di riscaldamento e acidificazione degli oceani.

Credits: Ozan Kose

8 ottobre. Una donna saudita davanti al consolato saudita di Istanbul; é in corso una grande manifestazione a sostegno del giornalista scomparso Jamal Kashoggi. La colpa del reporter sarebbe quella di aver criticato il governo saudita; é scomparso proprio subito dopo aver fatto visita al consolato, si ritiene per mano di un commando saudita inviato nella capitale turca proprio il giorno della scomparsa e subito ripartito alla volta dell’Arabia. Non dovremmo sottovalutare la guerra dei governi contro la libertà d’espressione.

Credits: Afp / Getty Images

8 ottobre. L’esercito e la scuola come protezione dalle forti piogge che si stanno scatenando su Tegucigalpa. Il governo Honduregno già da qualche giorno ha proclamato l’allarme rosso in alcuni dipartimenti del paese, dove l’acqua torrenziale ha fatto straripare fiumi uccidendo alcune persone.

Credits: Erik S. Lesser

5 ottobre. Un anno fa esatto scoppiava lo scandalo Weinstein. Oggi, un anno dopo, si avvia a conclusione l’imbarazzante nomina di Brett Kavanaugh alla Corte Suprema. Nonostante il numero di donne che lo accusano di violenza sessuale, nonostante alcuni ex compagni di Yale si dicano convinti che sarebbe bene non nominarlo a tale carica (ex compagni presumibilmente suoi compagni di bisboccia all’epoca dei fatti), nonostante un corposo dossier a firma FBI sia stato prodotto e secretato e reso di difficile consultazione, la sua nomina é davvero a un passo dall’essere effettiva. La protesta ieri é esplosa a Washington e alla fine più di 300 contestatori sono finiti in carcere. Tra questi anche l’attrice Amy Schumer e la modella Emily Ratajkowski; anche dopo l’arresto non hanno smesso di sostenere che un paese che permette la nomina di un personaggio del calibro di Kavanaugh é un paese dove le donne non contano. E le donne americane sono stanche di non contare!

Credits: Robert Ghement

5 ottobre. Questo weekend a Bucarest, Romania, si voterà un referendum sulla ridefinizione di “famiglia”; é stato reso possibile dal gruppo Coalition for the Family che, grazie a 3 milioni di firme, chiede il cambiamento della definizione costituzionale di matrimonio come unione strettamente formata da uomo e donna. I rumeni domani e domenica esprimeranno la volontà di cambiare lo stato di fatto, che non riconosce alcun diritto alle coppie omosessuali, o quella di mantenere lo status quo. Il piccolo volantino abusivamente affisso su un cartellone pubblicitario con George Clooney invita i pro-LGBT ad astenersi. Invocano l'astensione per paura di perdere?

Credits: Darren Wheeler

4 ottobre. Sull’Isola di Jersey, tra la Francia e il Regno Unito, si è svolto il primo appuntamento della "Super League Triathlon Championship", la Formula 1 del triathlon: una serie di gare spettacolari composte da più minitriathlon, da disputare senza soluzione di continuità. In questo scatto il tuffo di partenza della Triple Enduro. Tra i partecipanti i più forti campioni della categoria, tra cui lo spagnolo Mario Mola, tre volte campione del mondo e il britannico Alistair Brownlee, oro alle Olimpiadi di Londra 2012 e di Rio 2016.

Credits: Aaref Watad

4 ottobre. Una bambina siriana tiene un quaderno stretto al petto nel cortile della scuola improvvisata "Zuhur al-Mustaqbal" (in arabo "Fiori del futuro") nel campo per gli sfollati del villaggio di Atme, nella provincia di Idlib del Nord. La piccola è fuggita con la sua famiglia dalle campagne settentrionali di Hama per sfuggire ai bombardamenti.


Credits: Alessandra Benedetti

4 ottobre. I Vescovi partecipano all'apertura della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, durante la messa celebrata da Papa Francesco in Piazza San Pietro a Roma. Sono coloratissimi nelle loro vesti ecclesiastiche verdi e nei loro zucchetti viola.

Credits: Ed Jones

4 ottobre. Questa coppia si scambia un romantico bacio mentre posa per la foto ricordo durante la visita al palazzo di Gyeongbokgung a Seoul. In Corea del Sud si celebra il festival annuale del raccolto di metà autunno. Per festeggiare il buon raccolto i coreani si recano nelle città natali dei loro antenati e condividono un banchetto di cibi e bevande indossando il tradizionale costume da cerimonia coreano "Hanbok".

Credits: Carlo Allegri

3 ottobre. Mentre l’audience del marito presidente Donald precipita quella di Melania Trump continua a salire. Partita in salita all’inizio della presidenza Trump (perché non americana, perché molto - troppo - indipendente rispetto al marito, perché troppo modaiola e all’apparenza superficiale) oggi Melania conquista una fetta di ammiratori sempre più ampia. E adesso si porta a casa un nuovo successo: in visita ufficiale da sola per la prima volta fuori dal paese, é arrivata oggi in Ghana. Appena scesa dalla scaletta dall’aereo via i tacchi a spillo (che già una volta le sono costate feroci critiche) e su un paio di scarpe basse per visitare l’ospedale pediatrico di Accra. Carica di peluche per i piccoli e di coperte per le loro mamme ha conquistato le simpatie di molti. Nei prossimi giorni visiterà Kenya, Malawi ed Egitto. Saprà continuare a incassare successi?

Credits: Peter White

2 ottobre. Signore incontrastato delle atmosfere della Paris Fashion Week, stagione dopo stagione e anno dopo anno. Karl Lagerfeld, Chanel,  nuovamente lascia il pubblico con il fiato sospeso avendo portato niente meno che il mare all’intero del Grand Palais, teatro della sua passerella per l’estate 2019 fatta di acqua mossa da piccole onde e sabbia bianca solcata dai piedi delle bellissime top. Posto d’onore tra gli invitati alla bagnina per eccellenza, Pamela Anderson.

Credits: Aleksander Plavevski

1 ottobre. Una donna prega rivolta verso il sole nel deserto a Yardang Geopark, vicino a Dunhuang, nella provincia di Gansu, in Cina. La città si trova in una posizione strategica, all'incrocio tra la Strada del Sud della Via della Seta e la strada principale dall'India attraverso il Tibet e la Mongolia. Nonostante in inverno le temperature scendono a -25 ° C e le dune congelano e si coprono di neve, la città di Dunhuang raggiunge 10 milioni di visitatori all'anno. Le attrazioni più famose? Il Crescent Lake, le grotte di Mogao che contengono 735 manoscritti buddisti, Yardang Geopark e un deserto con dune di sabbia a perdita d'occhio.


Credits: Ansa

1 ottobre. Le automobili in arrivo da Shanghai a Suzhou in vista della festa nazionale della Cina creano grandissimi ingorghi sulle strade. Il 1° ottobre inizia la "National Day Golden Week": per 7 giorni la Cina celebra il suo giorno nazionale.

Credits: Mast Irham

1 ottobre. Dopo quattro giorni dallo tsunami che ha colpito l'Indonesia ci sono ancora aree isolate che non sono ancora state stato raggiunte dai soccorsi. Secondo le stime dell'Onu 191mila persone avranno bisogno di aiuto, tra cui anche 46mila bambini. Un piccolo albero è rimasto miracolosamente in piedi sulla spiaggia di Talise Palu, nel Sulawesi centrale.

Credits: Ahmad Yusni

1 ottobre. Più di 140 saltatori di "base jumping" (lo sport estremo che consiste nel lanciarsi nel vuoto da  rilievi naturali, edifici o ponti, e atterrare mediante un paracadute) si lanciano dalla "Kuala Lumpur Tower" alta 300 metri. Più di 140 saltatori hanno preso parte a questo evento sportivo estremo in Malesia.

Foto
Riproduzione riservata