Termovalvole: vanno installate entro il 31 dicembre

Credits: Illustrazione Teresa Sdralevich
/5
di

Maria Picone

Entro quando vanno installate le valvole termostatiche per il risparmio energetico e come comportarsi se si abita in un condominio? L'esperto risponde alla domanda di un nostro lettore

"Nel mio condominio dobbiamo ancora installare le valvole termostatiche per il risparmio energetico. Nell’ultima assemblea non siamo riusciti a trovare un accordo e ora rischiamo di incappare in una multa. Quale maggioranza serve per approvare i lavori?" Ci chiede Piero Massola di Torino.

Ecco la nostra risposta.

Il tema che sollevi, caro Piero, interessa molti lettori. Il prossimo 31 dicembre scatta l’obbligo per tutti gli italiani che abitano in condomini con riscaldamento centralizzato di montare su ogni termosifone le valvole termostatiche con contabilizzatore di calore, che permetteranno di pagare solo il riscaldamento consumato. Conviene però fare i lavori ora che gli impianti sono spenti. Chi non si metterà in regola, dal 1º gennaio 2017 rischierà una sanzione amministrativa il cui ammontare sarà stabilito da ciascuna Regione. La Lombardia, per esempio, ha fissato multe molto salate: fino a 2.500 euro per ogni singolo appartamento.

Per approvare il preventivo scelto ci sono due possibilità: l’assemblea può dare il via libera con una maggioranza semplice (cioè la maggioranza dei condomini e i millesimi di almeno un terzo del valore dell’edificio) a patto che ci si faccia prima rilasciare da un tecnico abilitato la diagnosi energetica (una sorta di checkup dell’edificio che può costare dai 500 ai 4.000 euro); senza questa documentazione, occorre invece la maggioranza dei presenti all’assemblea e almeno la metà dei millesimi di proprietà.

Quanto costano Tra i 100 e i 120 euro per ogni termosifone, secondo le stime di Altroconsumo. Puoi però detrarre le spese di installazione dalle tasse perché sono interventi di ristrutturazione.

Da sapere Per tutto il 2016 vale la detrazione dall’Irpef del 50% delle spese per ristrutturare casa. Nel caso delle valvole termostatiche, il bonus sale al 65% se i lavori di installazione vengono fatti in contemporanea a un intervento per aumentare l’efficienza dell’edificio, per esempio la sostituzione della vecchia caldaia con una ad alta efficienza. Le nuove valvole permetteranno un risparmio annuale del gas che va dal 10 al 30%.


Fai valere i tuoi diritti con il nostro aiuto: scrivi a dallatuaparte@mondadori.it

Tag:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te