Come bere più acqua, anche in inverno

Credits: Corbis
1 6

In inverno è più difficile sentire la sete perché, complici il freddo e la mancanza di copiosa sudorazione, ci si sente più affamate che bisognose di bere. Invece, il nostro organismo ha sempre necessità di ricevere una corretta idratazione per mantenere un perfetto equilibrio psicofisico.

Quindi, la strategia corretta è prevenire la disidratazione, combattendola prima ancora che siano evidenti i suoi segnali (che durante la stagione fredda sono più subdoli). Infatti ci si disidrata molto prima di quando compaiano i sintomi: pelle secca e che tira, bocca e mucose asciutte, lingua che si attacca al palato, mal di testa, debolezza e persino cattivo umore.

Per mantenere un livello ottimale di idratazione, è necessario bere poco ma spesso e ricordarsi che l'acqua è contenuta anche in alcuni alimenti ed è, dunque, possibile idratarsi mangiando oltre che bevendo.

/5

Quando fa freddo è più difficile idratarsi a sufficienza perché è minore lo stimolo della sete. Scopri come bere più acqua in inverno

Disintossicarsi dopo un periodo di grandi abbuffate come quello natalizio è una buona strategia per recuperare la forma fisica

Dieta sì, ma a patto di non incorrere in questi errori!

Ci sono invece comportamenti molto più sani da adottare per restare in linea. Senza per questo necessariamente soffrire

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te