Come fare una maschera per capelli all’ortica

1/7 – Introduzione

I capelli per essere sani hanno bisogno di molte cure e attenzioni. Questo perché le fibre che li compongono possono indebolirsi, provocando reazioni sgradevoli della vostra chioma. Dei capelli disidratati o malnutriti possono apparire opachi, crespi, privi di vitalità. Ma se doveste avere uno di questi problemi non allarmatevi. Esistono ottime soluzioni, del tutto naturali ed estremamente efficaci. Per cominciare occorre adottare delle abitudini quotidiane come quello di utilizzare i prodotti giusti. Le maschere per capelli sono infatti facili da fare in casa, con le vostre mani. Basteranno pochi ingredienti del nostro quotidiano per realizzarla. Tra i tanti disponibili in natura trovate l’ortica. Quest’ultima è una pianta dall’effetto urticante, ha molte proprietà benefiche che ne fanno un prezioso rimedio fitoterapico. Nella seguente guida vi spiego come fare una maschera per capelli all’ortica.

2/7 Occorrente

  • 160 gr di foglie d’ortica
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 30 ml di aceto di mele
  • 35 gr di miele

3/7 – Preparare l’ortica

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare l’ortica. È facilmente reperibile nei supermercati, erboristerie e anche all’aperto. L’ortica si considera una semplice erbaccia da estirpare, ma in realtà si può usare in tanti ambiti. Anche in cucina l’ortica trova il suo spazio, e non è da meno nella cosmesi. Sui capelli, l’ortica ha un effetto sgrassante. Li rende più forti e luminosi, ma non solo: contrasta la caduta. Il problema dei capelli deboli è comune a molte donne e a tanti uomini. Per questo la nostra maschera è perfetta per chi vuole rafforzare la chioma e renderle splendore. Quindi per cominciare volta acquistata l’ortica e estraetela dalla busta. Se dovete prenderla in giardino, indossate dei guanti e raccogliete le foglie più tenere. Fatele seccare al buio in un luogo areato per qualche giorno e procedete con il vostro lavoro.

4/7 – Preparare la maschera

A questo punto, potete preparare la maschera per capelli all’ortica. Inserite quindi le foglie all’interno dell’estrattore e avviate l’apparecchio. Versate il succo d’ortica all’interno di una ciotola e unite l’aceto di mele. Prendete un cucchiaio di legno e mescolate il composto. Aggiungete al mix anche un tuorlo d’uovo, che com’è noto contribuisce a lucentezza e robustezza. Come ultimo ingrediente aggiungete del miele. Utilizzate un miele piuttosto denso, poiché questo vi darà una maschera più facile da stendere. Ora miscelate tutti gli ingredienti a fondo finché otterrete un composto omogeneo. Lasciate riposare la maschera per circa dieci minuti.

5/7 – Applicare la maschera

Per concludere, passate ad applicare la maschera all’ortica sopra i vostri capelli. Posate sulle spalle un asciugamano, per evitare di sporcarvi e chinate la testa sulla vasca o sul lavandino. Stendete uniformemente la maschera lungo le ciocche di capelli e sul cuoio capelluto. Massaggiatela delicatamente con i polpastrelli per alcuni minuti. Dopo indossate una cuffia per doccia e lasciate agire la maschera per trenta minuti, fino a un’ora completa. Al termine, risciacquate i capelli sotto la doccia e lavateli con il solito shampoo. Con una sola applicazione al mese noterete evidenti miglioramenti.

6/7 Guarda il video

7/7 Consigli

  • Se avete capelli deboli, adoperate una tintura madre all’ortica
  • Prima di utilizzare rimedi all’ortica consigliatevi con il vostro medico

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata