I vip over 60 più affascinanti

  • 1 9
    Credits: Olycom

    Il tempo passa per tutti e su di lui, lo si nota soprattutto dai capelli incanutiti e lasciati rigorosamente bianchi. Ma a parte questo, per noi rimane sempre l'uomo in divisa di "Ufficiale e gentiluomo", il sex symbol di "American gigolò" o il ricco che si innamora della prostituta interpretata da Julia Roberts, in "Pretty woman", film che lo consacra definitivamente nell'olimpo di Hollywood. Richard Gere all'anagrafe segna 66 primavere, ma ogni volta che ci guarda con quello sguardo profondo attraverso lo schermo, a noi batte forte il cuore come la prima volta. Certi amori non si scordano facilmente!

  • 2 9
    Credits: Olycom

    62 anni portati splendidamente per Pierce Brosnan, che per tutte noi però rimane sempre l'agente 007 James Bond, in missione per conto di Sua Maestà. Fascino altero ma sorriso contagioso, anche Brosnan ha avuto una carriera di alti e bassi, con pellicole trascurabili e altre, invece, degne di nota, come "Mamma mia!", al fianco dell'insuperabile Meryl Streep. Ancora in splendida forma, ha girato nell'ultimo periodo "Survivor" e "No escape - colpo di Stato".

  • 3 9
    Credits: Olycom

    85 anni e non sentirli: Clint Eastwood si mantiene giovane, dedicandosi tuttora a tempo pieno al suo grande amore, il cinema. Più di 50 film all'attivo, tra quelli recitati e quelli diretti come regista, Eastwood ha vissuto più vite: quella in cui ci faceva sognare, interpretando temerari cowboy, irriverenti ispettori o romantici fotografi e quella in cui ci faceva emozionare, proponendoci da regista film da Oscar come "Million dollar baby" o "American sniper". Qualcosa ci dice che ancora non ne ha abbastanza: quale sarà il suo prossimo successo?

  • 4 9
    Credits: Olycom

    Intrigante in "Attrazione fatale" o in "Basic instinct", spietato in "Wall street", anche Michael Douglas può essere annoverato tra gli attori che invecchiando, non hanno perso un grammo del loro fascino. Le rughe e i capelli bianchi non hanno saputo intaccare la profondità del suo sguardo, anche oggi che di anni ne compie 71. Sposato da quindici anni con la collega Catherine Zeta-Jones, ultimamente ha reso pubblica la sua lotta contro il cancro alla gola che l'ha colpito. Ma questo non gli ha impedito di partecipare a "Ant-man", il suo ultimo film sbanca-botteghini.

  • 5 9
    Credits: Olycom

    Per tutte noi, lui rimarrà sempre il temerario archeologo Indiana Jones o il contrabbandiere spaziale Ian Solo e riguardando quei film, pare che il tempo non sia mai passato. In realtà, oggi Harrison Ford conta già 73 primavere, anche se rimane sempre un bell'uomo, a detta dei più. Anche lui attore dalla carriera infinita, con più di 50 titoli girati, lo potremo ritrovare nell'ultimo episodio della saga di "Guerre stellari", in uscita a dicembre, e l'abbiamo visto protagonista del film "Adaline - L'eterna giovinezza".

  • 6 9
    Credits: Olycom

    Ghigno a metà tra il mascalzone e il malefico, sopracciglia inarcate ad ala di gabbiano e occhi piccoli ma profondi: è con queste caratteristiche che Jack Nicholson ci ha conquistate e si è meritato un posto tra i più affascinanti di sempre. 78 anni, una caterva di film recitati magistralmente, è considerato uno dei mostri sacri del cinema. Celebre per aver interpretato spesso personaggi dalle personalità fortemente disturbate, rimangono indimenticabili il suo Joker cartoonesco in "Batman" e lo scrittore Jack Torrance, protagonista di "Shining".

  • 7 9
    Credits: Olycom

    Deve compiere i 78 anni, ma mantiene lo stesso fascino di sempre, forse merito anche dei suoi occhi di ghiaccio. Sir Anthony Hopkins è uno degli attori più carismatici e apprezzati di Hollywood ed è ben lontana da lui l'idea di ritirarsi in pensione: ha girato più di 50 film in carriera e solo quest'anno ha preso parte a "Kidnapping Mr Heineken", "Solace" e "Go with me". Immenso nei panni del dottor Hannibal Lecter nel "Silenzio degli innocenti", è credibile anche in parti più romantiche, come  in "Vi presento Joe Black".  

  • 8 9
    Credits: Olycom

    Quant'era bello in "Guardia del corpo", accanto a Whitney Houston, oppure selvaggio in "Balla coi lupi"? Kevin Costner oggi ha 60 anni tondi tondi, ma non ha perso quel fascino che ci ha ammaliate all'apice della sua carriera negli anni Novanta. Lui è l'uomo delle "discese ardite e le risalite", parafrasando Lucio Battisti: successi al botteghino, come quelli citati prima, oppure fiaschi colossali, come "Waterworld" o "L'uomo del giorno dopo". Ma Kevin è un duro e non demorde: infatti, è tornato a recitare, più in forma che mai. Ultimo suo film? "McFarland, Usa".

  • 9 9
    Credits: Olycom

    85 anni portati splendidamente per Sir Sean Connery, scozzese d'origine ma stella di Hollywood d'adozione, protagonista di indimenticabili capolavori, come "Caccia a ottobre rosso", "Il nome della rosa", Gli intoccabili", nonchè affascinante James Bond per molti episodi della saga. Ritiratosi dal cinema ormai più di dieci anni fa, ha continuato a lavorare nel settore, come doppiatore.

/5

Non sempre l'età significa imbruttimento, anzi: il vero fascino, infatti, resiste a rughe e capelli bianchi

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te