Sono chiamati anche "figli di" con un po’ di spregio, come se fosse una loro colpa  essere nati in famiglie di artisti celebri e per questo considerati a priori incapaci di possedere un proprio talento artistico… e spesso pure accusati di essere raccomandati solo per le loro origini famose. Noi vi mostriamo quelli che ce l’hanno fatta e che si sono meritati il loro successo

Riproduzione riservata