Hugh Jackman: altra operazione per un tumore alla pelle

16 02 2017 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

"Fate i controlli e mettete la protezione solare". L'attore australiano non smette di riperlo dal 2013 quando è stato operato per la prima volta: in quattro anni, quattro operazioni. 

È stata la moglie, Deborra-Lee Furness, sposata nel 1996, che lo ha convinto a fare un check-up alla macchia che gli era comparsa sul naso. Forse per pigrizia o forse per paura, l'attore australiano Hugh Jackman non aveva mai voluto consultare un medico ma ora, a distanza di cinque nni si deve ricredere: "Ragazzi, se aveva ragione! Per favore, non siate stupidi come me. Sono realistico sul futuro, e so che è più che probabile che mi capiti ancora tante volte. Non è raro per un australiano, soprattutto per uno di origine inglese cresciuto in un Paese dove non ricordo mi abbiano mai detto di mettere la crema solare", ha raccontanto di recente sui social.

E l'ultima operazione è proprio di questi giorni quando è stato rimosso un carcinoma basocellulare, la forma più comune di tumore della pelle.

"Mia moglie continuava a dirmi: 'Fallo controllare, fallo controllare, fallo controllare' finché non l'ho fatto. E aveva ragione", scrive l'affascinante Hugh che diventa ogni anno più bello.

Oggi l'attore si fa controllare ogni tre mesi e mette in guardia anche tutti i suoi fan e follower: "Sono cresciuto senza mai mettere la protezione solare e quindi ero un ottimo candidato per questa malattia. Per favore, usate sempre la protezione solare e fate controlli regolari".

<p>Hugh Jackman e la moglie Deborra-Lee Furness hanno adottato due figli, Oscar Maximillian e Ava Eliot.</p> Credits: Getty Images

Hugh Jackman e la moglie Deborra-Lee Furness hanno adottato due figli, Oscar Maximillian e Ava Eliot.

Riproduzione riservata