I film da vedere al cinema a Natale 2017

"Coco" di Lee Unkrich e Adrian Molina, al cinema dal 28 dicembre

5/5
di

Redazione

Le feste sono il periodo perfetto per andare a vedere un bel film al cinema con tutta la famiglia. Cartoni animati, storie di grandi personaggi, avventure nello spazio: qui la nostra lista di imperdibili, per grandi e piccini

  • "Detroit" di Kathryn Bigelow, al cinema dal 23 novembre

    La pellicola narra circa gli scontri di Detroit del 1967 avvenuti dal 23 al 27 luglio, scatenati dall'intervento della polizia in un bar privo di licenza. ICi furono 43 morti, 1.189 feriti, oltre 7.200 arresti e più di 2.000 edifici distrutti: è un film importante che merita di essere visto.

  • "La ruota delle meraviglie" di Woody Allen, al cinema dall'1 dicembre

    Il celebre luna park di Coney Island diventa per questa storia una vera scena teatrale: sul “palcoscenico” si muovono la cameriera Ginny (Kate Winslet), suo marito Humpty (Jim Belushi) e la figlia di quest’ultimo, Carolina (Juno Temple), in fuga da un marito criminale. A narrare le loro vicende c’è il bagnino Mickey (Justin Timberlake), aspirante commediografo, di cui Ginny si innamora perdutamente. Con tutte le tragiche conseguenze del caso. «Ero molto intimidito all’inizio, ma la tensione è scomparsa subito: era come recitare con una compagnia di attori itinerante» rivela Timberlake.

  • "Suburbicon" di George Clooney, al cinema dal 6 dicembre

    Nel 1959, nella tranquilla città-modello di Suburbicon si trasferisce la prima famiglia di afroamericani, che provoca le reazioni sdegnate dei vicini bianchi. Negli stessi giorni, una donna viene uccisa: i nuovi arrivati vengono immediatamente accusati, ma quello che si cela dietro la facciata borghese delle famiglie di Suburbicon è tutt'altro che limpido. Con Matt Damn e Julianne Moore.

  • "Il premio" di Alessandro Gassman, al cinema dal 6 dicembre

    Lo scrittore Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) ha avuto una vita esagerata: tante mogli, tanti figli, tanti bestseller di successo in tutto il mondo. Quando gli comunicano che ha vinto il Nobel per la Letteratura, decide di partire in auto verso Stoccolma, perché ha paura di volare. In viaggio con lui si mettono i figli Oreste (Alessandro Gassmann), di professione personal trainer, e Lucrezia (Anna Foglietta), famosa blogger, oltre al fidato assistente Rinaldo (Rocco Papaleo). Sarà un percorso ricco di imprevisti, ma anche l’occasione per conoscersi veramente.

  • "Star Wars Episodio VIII - Gli ultimi Jedi" di Rian Johnson, al cinema dal 13 dicembre

    Continua la saga infinita di Star Wars: i nuvoi protagonisti che sono stati introdotti nei precedenti episodi e che tanto hanno fatto discutere, ritornano con una pellicola che ha riscosso critiche molto positive. Per appassionati.

  • "Il toro Ferdinando" di Carlos Saldanha, al cinema dal 21 dicembre

    Il toro Ferdinand ha l’aria furiosa dell’animale da corrida, ma il suo sogno è una vita tranquilla in mezzo ai campi. Quando finisce nell’arena, è la capra Lupe a escogitare un piano per salvarlo. Il film è tratto dal libro per bambini La storia del toro Ferdinando di Leaf Munro e Robert Lawson: scritto nel 1936, vantava fan illustri come Gandhi e Eleanor Roosevelt. Ti piacerà perché è un divertente inno animalista dal ritmo forsennato.

  • "Dickens. L'uomo che inventò il Natale" di Bharat Nalluri, al cinema dal 21 dicembre

    Dietro il celebre Canto di Natale c’è Charles Dickens. Questo film mischia la vita dell’autore, in cerca di un bestseller, al personaggio di Ebenezer Scrooge, l’avaro protagonista del suo racconto. A dare il volto allo scrittore è uno degli attori britannici del momento: Dan Stevens, lanciato da Downton Abbey e visto quest’anno ne La bella e la bestia. Ti piacerà perché mostra la più classica storia delle Feste da un punto di vista inedito.

  • "Wonder" di Stephen Chbosky, al cinema 21 dicembre

    La pellicola è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di R. J. Palacio e pubblicato nel 2012. Racconta la storia di August Pullman, un bambino di dieci anni con una malformazione cranio facciale che gli impedisce una vita normale. August ha subito circa 27 interventi chirurgici e non è mai andato a scuola, anche per paura del giudizio degli altri bambini. Le cose cambiano una volta arrivato alle medie, quando i genitori decidono che per lui è arrivato il momento di affrontare il mondo. Una storia dolorosa ed educativa. Con Julia Roberts.

  • "The Greates Showman" di Michael Gracey, al cinema dal 25 dicembre

    Lo showman del titolo è P.T. Barnum (Hugh Jackman), l’inventore del circo moderno. Insieme al socio in affari Phillip (Zac Efron) mette a punto il suo grande spettacolo. Ma arriveranno 2 donne a sconvolgere la loro vita. I numeri musicali di Justin Paul e Benj Pasek (La La Land): da tenere d’occhio le performance della trapezista Zendaya e del soprano Rebecca Ferguson. Ti piacerà perché è un musical confezionato nello stile della Grande Hollywood. 

  • "Coco" di Lee Unkrich e Adrian Molina, al cinema dal 28 dicembre

    Dopo un incidente, Miguel, un bambino messicano con il sogno di diventare musicista, si ritrova catapultato nel regno dei morti. Lì incontra l’anima di Hector, che lo accompagnerà alla scoperta dei segreti della sua famiglia e del suo idolo: il cantante Ernesto de la Cruz. La colonna sonora è travolgente: nella versione italiana il brano Ricordami è cantato da Michele Bravi. Ti piacerà perché è un viaggio ad alto tasso di emozioni nella tradizione Disney Pixar.

  • "Jumanji - Benvenuti nella giungla" di Jake Kasdan, al cinema dall'1 gennaio 2018

    La pellicola, con protagonisti  Dwayne Johnson, Jack Black e Nick Jonas fra gli altri, è il sequel di Jumanji, il film del 1995 basato sul racconto omonimo del 1981 di Chris Van Allsburg. Questa volta è un vecchio videogioco a dare il via all'avventura. 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te