La tua vita in un libro: le prove delle concorrenti – Monica

  • 05 11 2017

Le 10 concorrenti del nostro talent "La tua vita in un libro" si cimentano nella prima prova: scrivere una breve biografiaEcco la prova di Anna.

PRIMA PROVA: SCRIVERE UNA BREVE BIOGRAFIA

Ero nel pieno del mio inverno. Avevo freddo dentro, gelo fino alle ossa. Non avevo più voce per parlare anche se la voglia di urlare era tanta. Mi ero arresa, non avevo più voglia di combattere, troppi anni che affondavano uno dentro l'altro finendo per implodere e io che sparivo nel nulla. Non esistevo, non volevo esistere.

È così che ho perso tre anni della mia vita, non ho ricordi, come se tutto mi fosse scivolato addosso. E ora la vita ha deciso, nel peggiore dei modi, che è arrivato il momento di risvegliarsi.

Sono qui davanti al reparto di Rianimazione in questo maledetto giorno, il 15 luglio 2008, che rimarrà impresso in me come un marchio a fuoco. Il giorno che segnerà il confine tra prima e dopo, tra ciò che è stato finora e ciò che sarà. Sono scossa fin nel profondo perché dentro di me ho la consapevolezza che non sarò mai più la stessa persona, che affrontare tutto questo mi cambierà per sempre. Devo trovare il coraggio, anche se la paura mi blocca, mi toglie il respiro.

Il commento della editor Nina

Ammettere di aver vissuto come addormentata e di provare paura di fronte al cambiamento (che, per quanto in modo terribile, porta comunque a un risveglio) crea grande empatia con il lettore.

Funziona La metafora iniziale dell’inverno come sonno dell’anima.

Non funziona Il testo termina senza che il lettore sappia se la protagonista ha superato o no la sua sfida.

Vai allo speciale "La tua vita in un libro"

Riproduzione riservata