Da Ruby a Marilyn, tutti i gossip della politica

05 11 2010

Il conservatore inglese John Profumo, ministro durante la guerra fredda, ebbe nel 1961 una breve relazione con la showgirl e prostituta d'alto bordo Christine Keeler, che nello stesso periodo era legata a Eugenij Ivanov, agente sotto copertura del Kgb.
La storia della relazione clandestina di Profumo, che all'apparenza era un uomo felicemente sposato con la bella attrice Valerie Hobson, emerse l'anno successivo e in un primo momento il politico britannico negò la liaison con la showgirl diciannovenne. Più tardi, nel 1963, le inchieste condotte dai giornali lo costrinsero ad ammettere la relazione e a dimettersi dai suoi ruoli governativi e dalla politica attiva.