Felicità: 10 consigli della nonna

20 12 2014 di Elisa Motterle

Qualche tempo fa una mia amica ha perso la sua nonna, Anna Lee,  che se n'è andata alla veneranda età di 96 anni.

Si trattava di una donna eccezionale - quella che si definirebbe una forza della natura  - che alle soglie del secolo di vita non faceva passare un giorno senza spruzzarsi la sua colonia, o senza trovare una buona ragione per sorridere.

La mia amica, per onorare la memoria di questa donna eccezionale, ha raccolto alcuni dei consigli della sua nonna, e li ha postati qui. Io li trovo suggerimenti validissimi per coltivare il lato bello della vita, e ho pensato di condividerne alcuni con voi.

1. Prenditi il tempo di pianificare cose meravigliose per il futuro: così avrai qualcosa per cui andare avanti, e per cui coltivare la speranza. E poi, avrai sempre qualcosa di interessante di cui parlare.

2. Evita come la peste la gente che si lamente di quanto è vecchia. Faranno sentire vecchia anche te. Invece, circondati di persone che si sentono giovani e si comportano da giovani, dentro e fuori. Stai con gente positiva.

3. Concediti qualche eccesso, ogni tanto. Che si tratti di una deliziosa fetta di torta al cioccolato, o di indossare qualcosa di decisamente troppo sexy, o di cenare una volta l'anno in un ristorante scandalosamente costoso... Fallo! Perché ti farà sentire giovane e felice.

4. Appena nella tua mente si affaccia un pensiero negativo, abituati a rimpiazzarlo immediatamente con una battuta, un aneddoto divertente, un motto di spirito. Altrimenti, guarda un film divertente, o chiama un amico/a ottimista.

5. Studia molto la storia: ti insegnerà molto su quello che hanno dovuto affrontare altre persone, e le loro vicense ti ispireranno. Studiare la storia ti metterà nella giusta prospettiva, e ti farà capire quanto la tua situazione sia privilegiata.

6. Non autocommiserarti. Sprechi tempo e basta. E poi è terribilmente noioso, la gente non ti sopporterà più.

7.  Che tu sia un uomo o una donna, mai, mai passare la giornata in pigiama (o qualunque altro indumento tu possa usare per dormire). Vestiti, spazzolati i capelli, e sistemati: devi essere pronto anche a ricevere la Regina se dovesse passare a trovarti.

8. Mangia quello che vuoi, bevi quello che vuoi, di' quello che vuoi: ma fai tutto questo con un po' di moderazione.

9.  Viziati di tanto in tanto, con delle piccole cose meravigliose, soprattutto se sono superflue. Fiori freschi, musica, candele profumate, bei libri... Ti servono per ricordarti che sei meravigliosa. E quando ti senti meravigliosa, ti senti meglio.

10. Sii spontanea. Fare delle piccole cose  fuori programma, senza stare troppo a pianificare, ti fa sentire viva, e giovane.

 

Riproduzione riservata