Petaloso, Pokemon Go, David Bowie: il 2016 cercato su Google

15 12 2016 di Oscar Puntel

Dai trends del noto motore di ricerca, ecco quello che gli italiani hanno più cliccato online

Le ricerche più popolari degli italiani su Google nel 2016

Un anno di parole cercate sui motori del web. Ripercorrerle e raccontarvele è come scrivere la storia del 2016, che si sta chiudendo. Non è un caso: internet è così pervasivo che tutto passa di lì. Non c’è fatto, evento, cronaca che non venga intercettato, filtrato in qualche modo, attraverso le parole più cliccate, gli interrogativi più richiesti, i personaggi più curiosati online. Tutto su Google. La nostra vita si interfaccia a Google, ormai principale porta di accesso al web.

Le parole più cercate su Google

Credits: ANSA/EPA

1. Pokemon Go

Credits: ANSA/EPA

2. Olimpiadi Rio 2016

Credits: ANSA/EPA

3. Europei 2016

Credits: ANSA/EPA

4. Elezioni Usa

Credits: ANSA/ UFFICIO STAMPA VIGILI FUOCO

5. Terremoto

Credits: ANSA

6. Sanremo 2016

Credits: ANSA/EPA

7. David Bowie

Credits: ANSA/EPA

8. Donald Trump

Credits: ANSA

9. Bud Spencer

Credits: ANSA/EPA

10 Brexit

Foto

Dai trends che escono dal quartier generale Mountain View (la ‘casa’ californiana del portale), le ricerche degli italiani incrociano la cronaca, lo sport, gli eventi e lo spettacolo. L’estate del 2016 è stata segnata dal fenomeno Pokemon Go. Ed è la voce che segna il record in assoluto fra le parole emergenti più digitate. Quindi lo sport, che si conferma come ‘topic’, argomento sempre popolare: sul podio salgono le Olimpiadi di Rio e gli Europei di Calcio del 2016. Più sotto, troviamo gli eventi internazionali come le elezioni americane (quarto posto), Donald Trump (ottavo) e la Brexit (decimo). In mezzo ai fatti che hanno segnato il mondo: si passa dal quinto posto del terremoto, al sesto di Sanremo 2016. Quindi le scomparse di David Bowie (settimo posto) e Bud Spencer (nono).

Gli interrogativi

Chi non ha mai interrogato google sui dubbi grammaticali, sul significato di certe parole, su qualche dritta/consiglio pratico di ‘come si fa’? Il 2016 è stato l’anno di ‘Petaloso’, ottavo ‘Che cosa significa?’ digitato. Curiosamente, in testa alla categoria dei significati cercati troviamo ‘idolatria’, quindi ‘ad maiora’ e poi Brexit, altro termine che ci proviene dalla cronaca. Come pure ‘trust’, collegato alla vicenda dei Panama Papers.

Al ‘Come si fa?’, lo scettro spetta al gelato al caffè. In fondo alla classifica, si stagliano tutta una serie di leccornie da cucina triste per single: dai passati di verdura, all’uovo sodo, dallo spritz alla pizza. Cercate il peccaminoso, il pruriginoso? ‘Come si fa un massaggio erotico’ è l’argento di questa graduatoria molto pratica; mentre un classico degli anni Ottanta, lo ‘slime’, il vischioso giocattolo che istillava il gusto dell’orrido nei ragazzini, è il terzo ‘come fare’ più ricercato in rete. Un evergreen.

Le ricerche più strambe? Sicuramente le troviamo nella categoria ‘perché’. Chissà perchè i 'perchè' sono sempre originali. Se al terzo posto troviamo “perché il colpo di stato in Turchia” o al nono “perché Trump ha vinto” (domande legate alla cronaca), i primi due posti sono riservati a “perché si intasa il braciere?” e “perché i gatti hanno paura dei cetrioli". Curiosi anche i “perché un neonato piange sempre” (quarto posto) e “perché un uomo sposato tradisce” (al quinto).

I Personaggi

1. David Bowie

Credits: ANSA/EPA

2. Donald Trump

Credits: ANSA/EPA

3. Bud Spencer

Credits: ANSA/EPA

4. Gonzalo Higuaín

Credits: ANSA

5. Ezio Bosso

Credits: ANSA

6. Prince

Credits: ANSA

7. Gabriel Garko

Credits: ANSA

7. Virginia Raffaele

Credits: ANSA

9. Alda Merini

Credits: ANSA

10. Patty Pravo

Foto

Il 2016 ci ha portato via David Bowie, Bud Spencer e Prince - e sono loro i più cliccati dagli italiani su google, rispettivamente al primo, al terzo e al sesto posto. Quattro personaggi sono collegati in qualche modo a Sanremo: al quinto posto, Ezio Bosso, il musicista colpito da una malattia neurodegenerativa progressica che è salito sul palco dell’Ariston come ospite. E poi le gaffes di Gabriel Garko (settimo, nell’elenco di Google) e gli straordinari mille volti rappresentati da Virginia Raffaele (ottavo posto): entrambi presentatori al Festival. Al decimo, c’è Patty Pravo che vi ha partecipato (e steccato). In classifica anche Donald Trump (secondo posto), Gonzalo Higuain, campione argentino che ha infiammato l’estate del calciomercato, passando in luglio, dal Napoli alla Juve. Nono posto per la poetessa Alda Merini.

La ricetta

Volete sapere qual è la ricetta più cercata su google? Gli italiani interrogano il web per saper come fare bene il tiramisù (primo posto). Quindi, la peperonata e le zucchine in carpione. Medaglia di legno per pane sardo e panettone gastronomico. Al sesto posto, i panini integrali morbidi, il mojito, la pasta alla norma, il friggione e l’amatriciana.

Svago

La località più cercata per le vacanze è stata l’isola greca di Corfù. Ma il 2016 è stato in generale l’anno delle isole, visto che ben 5 località su 10 googlate sono proprio circondate dal solo mare. In classifica troviamo anche il secondo posto di Pantelleria, il quinto di Maiorca; le Seychelles al sesto, l’isola ellenica di Zante al decimo. Fra i biglietti più cliccati, la terna vincente è composta da lotteria Italia, il concerto dei Coldplay, quindi la finale di Coppa Italia 2016. Chiude: la passerella di Christo sul lago di Iseo, che per il vero non richiedeva ticket d’ingresso.

Riproduzione riservata