Help moda: scarpe 

Ecco i suggerimenti della nostra coach di moda Fiamma Sanò

Donna Moderna ti semplifica la vita. Bellezza, moda, benessere, food e casa: guarda tutti i video su Donna Moderna Live tratti dalla trasmissione di La5

 

Per quelle che non riescono a sentirsi a proprio agio con i tacchi, per quelle a cui piacciono calzature più comode e sportive, per quelle che d'estate vogliono sentirsi libere, c'è una bellissima notizia: la tendenza per la primavera-estate 2015 parla chiaro: banditi i tacchi alti e spazio a tutto il resto!

La regina dell'estate è la scarpa mezzo tacco.

Un'ottima notizia per la nostra comodità, ma se il rischio di cadere dai tacchi è scongiurato, in agguato c'è il rischio di fare l'effetto gamba di papera o vecchia signora.

Il mezzo tacco non sta bene con gli abiti troppo classici a chi ha i polpacci grossi.

La zeppa piatta, un vero must degli anni '90, sta per ritrovare un momento di gloria.

È comoda, permette un andamento sicuro e soprattutto regala 4 o 5 centimetri di statura preziosi per le più piccoline.

Sandali: nella prossima stagione il sandalo con zeppa piatta sarà protagonista dell'outfit femminile.

Si va dai modelli più semplici a quelli in pelli pregiate fino ad avveniristici modelli in materiali tecno.

Per le più giovani l'abbinamento con una minigonna regala un look fresco ed energico.

Per quelle a cui non piace il piede scoperto, le sneakers sono ormai un “mai più senza”.

Ma attenzione: se non hanno qualcosa di particolare, borchie o dettagli in pitone, sembrano scarpe ortopediche.

E in un'estate all'insegna della comodità come quella che sta per arrivare, non potevano mancare i sandali da piscina.

Li abbiamo visti sulle passerelle e ai piedi di vip e attori di Hollywood e presto li vedremo anche indossati dai comuni mortali.

Purtroppo o per fortuna?

Sandalo in plastica: Già perché le passerelle hanno proposto anche ciò che finora era impensabile: il sandalo da piscina in plastica.

Con disegni fumetto o ricoperti di strass.

Può essere una scelta comoda magari per un aperitivo in spiaggia, ma qui si vede la differenza tra la fashionista e la comune mortale: solo il primo riesce a portarlo come si deve, con abiti da sera o jeans boyfriend strappati.

Messi su un insieme casual o banale, sono davvero tristi.

E vi chiederanno: “ti sei dimenticata le scarpe?”

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/live-avere-stile/help-moda-scarpe$$$Help moda: scarpe
Mi Piace
Tweet