Come fare un’acconciatura anti-caldo

Quando arriva il caldo la prima cosa da fare per evitare di sudare è creare una comoda acconciatura per chi ha i capelli lunghi o medio lunghi. Ecco quali sono le migliori acconciature anti caldo.

Anche se molto femminili ed eleganti, i capelli di lunghezza media o lunga possono essere parecchio fastidiosi, soprattutto durante la stagione estiva, quando le alte temperature ci farebbero venire voglia di tagliarceli. In questo articolo vi proponiamo, pertanto, come fare un’acconciatura anti-caldo, in modo da gestire al meglio e tenere in ordine le vostre belle chiome lunghe, durante la calura estiva.

Capelli: tre acconciature da fare in cinque minuti

VEDI ANCHE

Capelli: tre acconciature da fare in cinque minuti

Occorrente

  • Elastico
  • Fermaglio
  • Forcine
  • Gel
  • Spuma per capelli
  • Lacca

Raccogliere i capelli

Quando il caldo comincia a farsi sentire pesantemente, persino le amanti del capello sciolto e libero faranno fatica a resistere all’idea di raccogliersi i capelli, alleggerendo la schiena e la nuca dal loro peso e calore, grazie all’utilizzo di un’apposita acconciatura.

Che abbiate i capelli di lunghezza media o lunga, ricci o lisci, esistono numerosi i metodi per essere belle e, al contempo, soffrire meno il caldo in estate. L’importante è riuscire a capire quale acconciatura meglio si adatti al vostro viso, mettendo in luce i vostri punti di forza e nascondendo i piccoli difetti che tutte abbiamo.

Come schiarire i capelli prima dell’estate

VEDI ANCHE

Come schiarire i capelli prima dell’estate

Fare la coda

Quando si hanno i capelli lunghi, intrecciarli o realizzare una coda con l’ausilio di un elastico, di un fermaglio può rivelarsi la soluzione ideale, sia per mantenere un aspetto ordinato da mattina a sera, senza rischiare di sudare troppo, sia per arrivare a fine giornata senza essere tutte scompigliate.

Potrete concedervi uno sfizio, scegliendo di raccogliere i capelli in una treccia a forma di spiga, a maglia stretta che vi conferirà un look ricercato, oppure scegliere di portare i capelli intrecciati, lasciati cadere in maniera morbida su una sola spalla. La coda, invece, ottima per tenere insieme ed in ordine le chiome più lunghe, può essere realizzata in alto e tenere i capelli molto tirati, magari con l’aiuto di un gel a tenuta forte, per dare un bell’effetto bagnato ai capelli.

Oppure si potrà optare per una coda più morbida e bassa, in modo da raccogliere i capelli solo all’altezza della nuca. Chi, invece, vorrà intrigare con capelli più sbarazzini, anche se fossero solo di lunghezza media, potrà osare e farsi un paio di codini laterali, uno per lato, stile ‘Pippi calze lunghe’.

Come fare una treccia perfetta

VEDI ANCHE

Come fare una treccia perfetta

Realizzare uno chignon

Lo chignon è un’altra acconciatura ottimale per riuscire a contrastare la sensazione di caldo che ci pervade: si potrà optare per quello tirato sulle tempie e raccolto in cima alla testa (come quello che si fanno le ballerine) ed ottenere così un look elegante, che denota una grande attenzione per i dettagli.

Per realizzare un fantastico chignon bisognerà fare attenzione a non lasciare i ciuffi in disordine, servendosi delle forcine, oppure optare per una mise più informale dove lo chignon sarà più morbido e naturale, per cui potremo concederci anche qualche capello fuori posto. Per alcune di noi, inoltre, il problema sono i ciuffi asimmetrici e le frange che tendono ad essere perennemente spettinati ed in disordine quando le temperature cominciano ad essere molto elevate. In questo caso, sarà sufficiente utilizzare delle forcine, dei cerchielli o degli elastici per raccogliere e per nascondere le parti indomabili della chioma.

Bisogna sempre tener presente che la perfetta acconciatura anti-caldo andrà realizzata tenendo conto dei vostri capelli e delle occasioni per cui volete prepararvi. Una giornata al lavoro richiederà un tipo di acconciatura molto diversa da quella che usereste per andare a bere un cocktail con le vostre amiche del cuore!

Come realizzare uno chignon

VEDI ANCHE

Come realizzare uno chignon

Consigli

  • Cercate sempre di capire quale acconciatura meglio si adatta al vostro viso, cercando di far risaltare i vostri punti di forza.
Riproduzione riservata