far crescere frangia

Missione far crescere la frangia? Tante idee per trasformarla in look di tendenza

Ti occorre un po' di gel modellante (esistono anche quelli opachi), qualche accessorio a scelta, e tanta pazienza. Così sei pronta per sperimentare stili diversi. E ingannare l'attesa che i capelli sulla fronte ricrescano

Stanca della frangia? In attesa che cresca, puoi escogitare tanti sistemi per nasconderla. Molti dei quali sono decisamente fashion, sia che tu abbia i capelli lisci che ricci. In genere, occorrono 8-12 settimane per far allungare la frangia…eh, no, non esistono scorciatoie, ma nel frattempo ti proponiamo oltre 20 look per sentirti a tuo agio.

Idee per far crescere la frangia

Di metodi per far crescere la frangia più velocemente non ce ne sono, nemmeno se – con un po’ di immaginazione – la si volesse “annaffiare” con le fiale anticaduta. L’unica via è quella di ingannare il tempo con acconciature e styling divertenti. Oltre a una bella dose di pazienza, fai incetta di cerchietti, fermagli e soprattutto di gel per modellare i ciuffi della frangetta che sta crescendo.

Uno dei look più classici, in attesa che i capelli si allunghino, è trasformare la frangia in ciuffo o pettinarla di lato, ma per farlo è necessario che sia lunga sino a sfiorare gli occhi.

frangia di lato
Launchmetrics

Se la frangia è molto lunga puoi provare un’acconciatura rètro che

frangia che sta crescendo
Launchmetrics

Un’acconciatura di ispirazione rétro per dare un nuovo volto alla frangia diventata lunghissima.

Far crescere la frangia per portarla di lato

Quando la frangia inizia a cadere sugli occhi o ti sembra ingestibile, è giunto il momento di pettinare i capelli con una riga laterale. Il passaggio da frangia a ciuffo laterale è molto più semplice di quanto si creda: i primi tempi i ciuffi centrali toccheranno la fronte ma nel giro di una settimana saranno più gestibili. Questo, inoltre, è uno styling molto flessibile che permette di crescere la frangia con effetti moda. E poi richiede poca manutenzione. L’unico svantaggio? È uno stile indicato più per i capelli lisci naturali che in molti casi, per essere disciplinati, devono essere piastrati.

In basso alcuni look sulla frangia lunga portata di lato, in attesa che cresca del tutto.

Nei look proposti la frangia lunga arriva a coprire l’occhio in un effetto di vedo-non-vedo.

Interessante il ciuffo ampio modellato con il gel con un effetto stropicciato.

Un look per capelli lisci e sottili.

Come sistemare la frangia a tendina

Un altro grande classico dei look per chi si sta facendo crescere la frangia è portarla a tendina. Appena raggiunge la lunghezza giusta cioè poco oltre le sopracciglia, puoi separare la frangia al centro e modellarla verso le tempie. All’inizio ti servirai di una cera modellante (meglio se opaca) per tenere a bada le ciocche ribelli, ma poi queste si sistemeranno da sola, ottenendo quell’elegante look a tendina.

Anche in questo caso, si tratta di un look semplice e versatile, più indicato per chi ha capelli spessi e folti. Unica controindicazione? La frangia a tendina non dona particolarmente a chi ha il naso lungo o grande, poiché lo metterebbe in evidenza.

In basso alcuni look di frangia a tendina.

Far crescere la frangia insieme al resto dei capelli

Se porti i capelli corti e ti sei pentita della frangia, puoi programmare le sedute di taglio dal parrucchiere, in modo che i capelli crescano più o meno tutti insieme. E nel frattempo puoi portare quel che resta della frangia con uno styling un po’ messy (come i look in basso). Si tratta di una buona strategia per mantenere i capelli con una lunghezza e uno stile più uniformi. In questo modo, la frangia sarà più sfumata e si confonderà con il resto della chioma, in modo da non creare stacchi evidenti.

Questo look è particolarmente indicato se desideri trasformare la tua frangia nello stile “a tendina”, poiché si inserisce bene in un taglio di capelli medio-corto.

Effetti stropicciati per look contemporanei su capelli mossi.

Cerchietti e fermagli per la frangia che sta crescendo

Anche se stai facendo crescere la frangia, non tolleri i capelli sulla fronte? In questo caso, l’unica opzione è armarsi di fermagli, cerchietti e altri accessori con cui pettinare all’indietro le ciocche per lasciare liberare il viso il più possibile.

Un’idea efficace per tener ferma una frangetta scomoda è il cerchietto con i dentini, come quello visto da Givenchy (in basso).

Altra idea per nascondere la frangetta corta è la fascia per capelli, un accessorio che quest’anno è di gran moda, grazie al tenniscore che ha portato in auge l’estetica del tennis.

Look con gel per frangia ingestibile

Il wet look è un altro stratagemma per sistemare la frangia che sta crescendo, soprattutto se i capelli sono corti. Con un prodotto dal finish lucido puoi scolpire le ciocche della fronte in un’onda sinuosa alta sulla testa o bassa sulla fronte. A te la scelta!

Frangia all’indietro per farla crescere

Finalmente la frangia è abbastanza cresciuta, ma non tanto da sparire del tutto o confondersi con il resto dei capelli, soprattutto se li porti lunghi. Bene, è questa la situazione ideale per portare la frangia all’indietro. Puoi scegliere uno stile sleek, cioè liscio e composto che lasci scoperto il viso e preveda un semplice semiraccolto.

Preferisci uno stile più scomposto? Puoi cotonare un po’ la frangia e portarla verso l’alto. A seconda del livello di crescita, potrebbe essere necessario posizionare anche delle forcine qua e là.

Entrambi gli stili si possono portare con i capelli sciolti o raccolti in chignon, meglio se alti, o coda di cavallo, in questo caso basso.

Semiraccolto con frangia lunga portata all’indietro.

Un’acconciatura per nascondere una frangia lunga dopo averla cotonata e portata verso l’alta.

Ecco un’acconciatura molto semplice per liberare il viso di una frangia che non piace più.

Uno chignon scomposto con una frangia camuffata nel resto della chioma, grazie al cerchietto con i dentini.

Frangia sui capelli ricci

Capelli: la frangia è sempre più hot

VEDI ANCHE

Capelli: la frangia è sempre più hot

Wispy bang, la frangia dell’estate: ondulata e dolcemente spettinata

VEDI ANCHE

Wispy bang, la frangia dell’estate: ondulata e dolcemente spettinata

Riproduzione riservata