Doppio mento: esercizi e buone abitudini per sbarazzarsene in fretta

Eliminare definitivamente l'antiestetico doppio mento è possibile. Grazie ad alcuni esercizi facciali mirati e buone abitudini puoi avere un collo tonico!

Il cosiddetto "doppio mento" è un'evidente rotondità presente nella parte inferiore del mento ed è un problema che riguarda molte persone, sia donne sia uomini. Può variare di dimensioni ed è causato da diversi fattori. Il sovrappeso e lo strato di grasso che si accumula in quella zona, in primis. Ma la sua formazione può essere dovuta anche a un fattore ereditario. Può comparire anche perché con il tempo e il normale processo di invecchiamento, la pelle inizia a rilassarsi e perde di tonicità ed elasticità. Inoltre, anche una postura scorretta, l'assenza di attività fisica e un dimagrimento veloce incidono sulla flaccidità dei tessuti e la comparsa del doppio mento.

Se vuoi assicurarti che non perdano morbidezza e fluidità (o vuoi migliorare danni già presenti), anche il collo e l'area sotto il mento devono essere allenati, come qualsiasi altra parte del corpo. Ecco alcuni esercizi di ginnastica facciale che si possono fare in casa e consigli pratici che ti aiuteranno a perdere grasso sul mento, in modo veloce e indolore, senza ricorrere alla chirurgia estetica.

Ruota la testa

Abbassa la testa verso il petto e inizia a ruotarla lentamente verso destra. Conta fino a 5 e riporta la testa alla posizione di partenza con il mento sul petto. Ora fai lo stesso identico movimento, ma questa volta ruotando verso sinistra. Conta fino a 5 e ritorna alla posizione iniziale. Questo gesto aiuta anche ad alleviare possibili dolori al collo e alla cervicale. Puoi anche semplicemente inclinare delicatamente la testa verso un lato, mantenere la posizione per alcuni istanti e poi cambiare lato.

Stira il mento

Da seduta o in piedi, alza la testa e rivolgi lo sguardo verso il soffitto, stirando il mento. Corruga le labbra e mantieni la posizione per qualche secondo. In questo modo, distenderai tutto il collo.

Esercizio con una pallina

Prendi una pallina da tennis e mettila sotto il mento. Non farla cadere e stringila con il mento contro il petto. Premi, mantenendo la tensione muscolare, e rilascia, in modo alternato. Rilassati e ripeti l'esercizio.

Mastica una gomma

Prendi una gomma che non contenga zucchero e inizia a masticarla. Questo semplice esercizio aiuta a rafforzare la muscolatura del viso. Cerca di muovere molto la mandibola, aprendo persino la bocca.

Esercizio del bacio

Guarda in alto verso il soffitto, lasciando che la testa si inclini all'indietro. Unisci le tue labbra come se dovessi baciare qualcuno o fare un selfie. Allunga la testa verso il soffitto come se volessi mandare un kiss. Mantieni la posizione per 5 secondi. Finito il tempo, rilassa la bocca e fai tornare la testa alla posizione iniziale. Esegui questo esercizio 15 volte al giorno.

Allunga la mascella

Per il doppio mento, inclina la testa all'indietro mentre alzi gli occhi rivolgendoli al soffitto. Spingi in avanti la mascella inferiore, fino a quanto puoi, e sentirai la pelle e i muscoli del collo tirare. Mantieni questa posizione per 10 secondi, prima di consentire alla mascella di rilassarsi  e tornare alla sua posizione normale. Fai questo movimento almeno 10 volte al giorno.

Dieta ed esercizio fisico

Sentirsi in forma, con un fisico tonico e sodo aiuta anche a non avere l'antiestetico doppio mento strettamente collegato al sovrappeso. Se vuoi eliminarlo, segui un regime alimentare sano ed equilibrato e fai movimento tutti i giorni. Basta togliere i cibi che ti fanno male, come fritti, insaccati e alimenti confezionati e optare per quelli benefici come avocado, frutta secca, pesce, carne bianca. Niente bevande gassate. Mantieniti ben idratata, bevendo almeno 2 litri al giorno di acqua. Evita anche l’effetto yo-yo. Evita i continui e bruschi cambi di peso, che fanno male al corpo e favoriscono l’accumulo di grasso.

Postura

Se ti rendi conto che tendi a piegare il collo in avanti, pensa anche a correggere la postura raddrizzando le spalle. Puoi provare a fare in casa degli esercizi mirati di yoga e pilates che, nel tempo, ti aiuteranno a non incurvarti e ad adottare in ogni momento della tua vita, quando cammini o sei davanti al computer, una buona postura.

Crema collo tonificante

Gli esercizi ti aiuteranno a tonificare questa zona, ma per ottenere una pelle più elastica sotto il mento, non dimenticare la tua routine di bellezza con prodotti specifici per la pelle. In profumeria ci sono creme e riduttori specifici del doppio mento. Idrata il collo con una crema da applicare, la mattina e la sera, prima di andare a dormire. Fai anche dei massaggi rilassanti mentre la spalmi e, almeno un paio di volte alla settimana, procedi anche a un'esfoliazione con un peeling naturale per eliminare l'eccesso di cellule morte e favorire il rinnovamento della pelle.

Riproduzione riservata