Occorrente

  • Alcune cassette della frutta
  • Una raspa o carta vetrata di varie grane
  • Quattro feltrini adesivi per mobili
  • Colorante naturale, composto principalmente da olio di lino
  • Viti o bulloni

Preparazione

Se ci sono chiodi o graffette che sporgono rimuoveteli e aggiungete alle cassette dei chiodini di supporto. In questo modo tutte le assi della libreria saranno ben fissate e non traballeranno.

Prendete una raspa o una carta vetrata ed eliminate tutte le imperfezioni del legno, soprattutto fate attenzione ai due lati corti esterni e all’interno.

Se volete verniciare le cassette, considerate poi il tempo necessario per lasciarle asciugare. Una volta asciutte, prendete la prima cassetta e attaccate quattro feltrini su uno dei due lati lunghi, che sarà a contatto con il pavimento.

Impilate poi le altre cassette sulla prima, tenendo il fondo appoggiato alla parete. Se la pila traballa, valutate se sia il caso di fissare tra loro le cassette utilizzando alcune viti o dei bulloni.

Se necessario, una volta che la libreria è appoggiata alla parete, ritoccate la vernice nelle zone più visibili.