Pancia e rotolini? Ecco come nasconderli con il look

<p>La sempre bellissima Susan Sarandon, con una leggera e "contenuta" pancetta</p> Credits: Getty Images

La sempre bellissima Susan Sarandon, con una leggera e "contenuta" pancetta

Da un certo punto in poi, nella vita di una donna, può diventare "fisiologica". Di base lapredisposizione alla pancia piena dipende anche dalla forma del corpo: mela, ovale e rettangolo ne sono soggette perchè sono silhouette che mettono peso sulla parte alta, piuttosto che su glutei, fianchi e cosce come la clessidra e la pera.

Tanto vale accettarla e sapere come camuffarla quel tanto che basta perché non diventi un problema: stiamo parlando della pancetta! E tra le sue portatrici 'sane' ci sono anche tante bellissime star di Hollywood, ma non per questo si precludono di diffondere il loro immutato fascino sui red carpet. Basta qualche accorgimento per non metterla troppo in mostra e per fare in modo che l’occhio di chi guarda non cada proprio lì. Ecco come, in 6 mosse.

1. Intimo shaping

Fondamentale quando si indossano gli abiti: una culotte shaping a vita alta di quelle che arrivano fin sotto il seno è un must-have per contenerla e appiattirla un pochino, soprattutto se l’occasione è speciale e devi indossare un vestito che potrebbe metterla un po’ in risalto. La usano praticamente tutte le celebrities sui red carpet, anche quelle che di pancetta non ne hanno.

2. Abito color block

Sono strategici nel momento in cui una parte dell’abito è più scura sulla pancia, e quando “ritagliano” la silhouette nel suo contorno, che rientra di qualche centimetro dando l’impressione che il punto vita sia più assottigliato. Tagli di sbieco e asimmetrie bi-color diagonali proprio su questo punto debole funzionano benissimo per camuffarlo. Occhio ai colori: in zona pancia devono essere abbastanza scuri, viceversa tinte piene e combinazioni chiare e brillanti tendono a “dilatare”.

3. Abito stile impero

Il bello di questo modello di abito è che by-passa completamente la pancia e il giro-vita che non si distinguono più a partire dal sotto seno. Se la pancia è abbastanza voluminosa e sporgente opta per modelli con vita molto alta, proprio sotto al seno, con una buona ampiezza della gonna. Se invece la tua pancetta è appena accennata puoi scegliere qualcosa di più scivolato che accarezza le forme.

4. Silhouette scura, capospalla colorato

È un outfit infallibile per due motivi: snellisce e allunga tutta la figura, e distoglie completamente l’attenzione ad altezza del punto vita dove la pancia fa capolino. La combo è top e pantalone, abito, jumpsuit, o top e gonna dello stesso colore scuro, e giacca o soprabito colorati o a fantasia. Non deve essere per forza il nero, può essere anche il blu, ad esempio, o una qualsiasi altra tinta scura. Non creare stacchi di colore tra il top e il pantalone non fa portare l’attenzione proprio sulla pancia, lì dove cadrebbe l’orlo del top. Sul “contorno” della silhouette via libera a stampe e colori accesi!

5. Top e camicia lunghi

Abbiamo detto che se l’orlo del top cade proprio nel punto più prominente della pancia la mette in risalto perché l’attenzione di chi guarda cade sul punto di stacco tra un indumento e l’altro, soprattutto se sono di colori diversi, e per il fatto che una linea orizzontale così netta tende ad “allargare” visivamente il punto vita e la pancia. Se lasci il top fuori, che sia lungo e by-passi la pancia! Un abbinamento perfetto e molto chic è una camicia di stampo maschile con l’orlo stondato e gli spacchi laterali portata con i leggings, un jeans skinny o un pantalone a sigaretta.

Credits: Getty Images

Abito color block con inserto nero di sbieco ad altezza pancia che la camuffa

Credits: Getty Images

Abito color block con "sagoma" ritagliata internamente che rende la silhouette (e di conseguenza punto vita e pancia) più sottile

Credits: Getty Images

Abito color block con parte centrale scura che mimetizza le rotondità della pancia

Credits: Getty Images

Abito stile impero che by-passa punto vita e pancia, mettendo in risalto il decollete e in secondo piano punto vita e pancia

Credits: Getty Images

Abito stile impero con vita molto alta e gonna ampia che camuffa perfettamente una pancia prominente

Credits: Getty Images

Abito lungo in stile impero, ideale per camuffare la pancia, mettere in risalto il decollete ed essere molto eleganti

Credits: Getty Images

Silhouette tenuta scura e capospalla colorato: la pancia viene completamente nascosta e l'attenzione è tutta sul colore brillante della giacca

Credits: Getty Images

Silhouette tenuta scura in jumpsuit blu e giubbino colorato: la pancia passa in secondo piano

Credits: Getty Images

Camicia ricamata lunga su pantaloni asciutti e cardigan lasciato aperto: la pancia in questo modo è perfettamente mimetizzata

Credits: Getty Images

Focus sul busto: che sia un top o una camicia dalla stampa sgargiante, una collana o degli orecchini vistosi, portando l'attenzione verso l'alto, su decollete e viso, la pancia si nota di meno!

Foto

6. Focus su decolleté e viso

Che sia un top di un colore o una fantasia sgargiante, oppure una collana voluminosa e brillante, un rossetto super acceso, una montatura di occhiali-gioiello, un turbante o un accessorio per capelli "cattura attenzione"…scegli quello che più ti piace, ma cerca di portare l’attenzione di chi guarda verso il tuo viso. Vedrai che la pancia passerà in secondo piano!

Cosa evitare

Indumenti stretch che “tirano” proprio sul giro vita; cinture con fibbie voluminose che fanno cadere l’attenzione proprio lì; top infilati nel pantalone o nella gonna che tendono ad ingolfare; abbottonature dei pantaloni voluminose (meglio zip a scomparsa laterali o posteriori); pantaloni e gonne a vita alta fascianti.

Riproduzione riservata