Il parental control in una app

23 10 2017 di Giovanni Ziccardi
Credits: Shutterstock

Si chiama Family Link, e permette ai genitori di proteggere i bambini che usano smartphone, tablet e pc

A breve sarà disponibile anche in Europa la app gratuita di Google per il parental control, lanciato nello scorso marzo negli Stati Uniti in fase sperimentale. Si chiama Family Link, è scaricabile per Android (ma a breve lo sarà anche per iOs) e permette ai genitori di proteggere i bambini che usano smartphone, tablet e pc.

Consente infatti di controllare le attività di navigazione, di creare un account per il minore con regole e restrizioni, di specificare le app che può usare e quelle vietate e di verificare per quanto tempo il bambino utilizza il dispositivo, impostando un numero massimo di ore giornaliere. Fondamentale anche la possibilità di sospendere da remoto l’utilizzo del telefonino per un certo tempo, per esempio durante la notte o nelle ore in cui i ragazzini dovrebbero dedicarsi ai compiti.

Riproduzione riservata