Bambine, reginette di bellezza

  • 1 5

    Bambine con boccoli e mascara spinte dai genitori a partecipare a concorsi di bellezza. Negli Stati Uniti è una norma, da noi, per fortuna, ancora fa storcere il naso a molte madri l'idea di esibire le proprie figlie in questo modo. Ma è poi molto diverso dal volere il faccino delle proprie bambine in una pubblicità o in un semplice spot tv? Ne parliamo, approfittando dell'uscita di un romanzo sanguinoso e dolcissimo sull'argomento e di un programma tv...

    Carina questa bambina nella foto, vero?
    Ma la sua non è solo una storia di canzoncine e applausi e occhioni sgranati. La sua  è una storia di omicidio che ha commosso gli Stati Uniti...

  • 2 5

    JonBenet Ramsey, questo il nome della bambina adorabile, fu trovata uccisa a soli sei anni nei locali caldaia della sua casa di Boulder, dove viveva con i genitori.  
    Ecco i fatti. Il giorno di Natale del 1996 i genitori trovano una lunga lettera nella quale veniva chiesto un riscatto di 118.000 dollari per riavere la bambina. Poche ore dopo la denuncia di rapimento, la piccola viene trovata nella cantina. Era avvolta in una coperta, legata con della corda e del nastro adesivo le tappava la bocca.
    Il caso del suo omicidio non è stato risolto. Chi la ha uccisa?Tra le varie ipotesi si è pensato alla madre, Patsy, ex reginetta di bellezza (Miss West Virginia '77).
    Altra ipotesi: il fratellino di soli tre anni più grande può averle fatto questo? Molti sono gli indagati, additirruta il fotografo che aveva immortalato JonBenet pochi giorni prima.

    Da questa vicenda nasce uno splendido romanzo (segue...)

  • 3 5

    Sorella, mio unico amore
    di Joyce Carol Oates

    La trama, ispirata all'omicidio della piccola JonBenet:
    Bix e Betsey Rampike a prima vista sono un caso di esemplare medietà suburbana. Le aspettative della madre su Skyler, il primogenito, si sono purtroppo infrante in seguito a un incidente che lo ha lasciato claudicante. Diverso però è il caso di Edna Louise, graziosa bambina che sin dalla più tenera infanzia dimostra un talento fuori dal comune per il pattinaggio su ghiaccio che promette di lanciarla nello scintillante mondo dell'agonismo professionistico e dello show business...

    Puoi comprare qui il romanzo

  • 4 5

    Little Miss America è un documentario in 8 puntate in onda su Sky, canale Discovery Real Time, fino al 2 agosto.
    Il trailer mostra bambinette piene di fiocchi e boccoli che sorridono e si esibiscono sul palco di vari concorsi. Sembrerebbe tutto felice e sereno ma... Nel trailer irrompono urla e strepiti e piccole violenze. Nulla è come sembra.

    Gli spettatori sono catapultati, ogni settimana, all'interno di questi eventi che sottopongono le piccole miss in gara a molti sacrifici e ad uno stile di vita piuttosto difficile. Ogni episodio segue un gruppo diverso di concorrenti, in competizione per l'ambita coroncina. Ci saranno tutti gli elementi tradizionali legati a questi concorsi: i genitori ansiosi, le hair extension, l'autoabbronzante spray, il trucco e i brillantini.
    E partecipano anche i maschietti!

  • 5 5

    Quella di Little Miss Sunshine è una storia ben diversa. E non solo perché è fiction. la sua è la storia di una bambina che in un concorso di bellezza trova la sua famiglia, la felicità e l'ironia per crescere.

    La trama
    La famiglia Hoover si mette in viaggio su un vecchio pulmino VolksWagen giallo da Albuquerque verso Redondo Beach per coronare il sogno della piccola di casa, Olive: quello di essere eletta reginetta di bellezza al concorso Little Miss Sunshine. Non sarà un viaggio facile per i dissidi interni della famiglia - decisamente singolare - e la morte improvvisa del nonno. Riusciranno i nostri ad arrivare al concorso in tempo?

    Puoi comprare qui il DVD.

/5
di

Laura Carcano

Bambine con boccoli e mascara spinte dai genitori a partecipare a concorsi di bellezza. Negli Stati Uniti se ne vedono molte di manifestazioni del genere. Da noi, per fortuna, ancora fa storcere il naso a molte madri l'idea di esibire le proprie figlie in questo modo, truccatissime e sottoposte alla giuria. Ma, le stesse mamme italiane, saprebbero invece rinunciare a vedere le loro piccole in una pubblicità o in un programma tv? Ne parliamo, approfittando dell'uscita di un romanzo sanguinoso e dolcissimo sull'argomento...

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te