Tutte le chicche del 70° Festival di Cannes

Credits: Nicole Kidman, Getty Images
/5
di

Mattia Carzaniga

La kermesse cinematografica più glam festeggia un compleanno importante. Con ospiti super, debutti sorprendenti e tanti record


Tutto pronto per la 70esima edizione del Festival di Cannes: dai film in gara alle novità della Croisette, scopri con noi tutto quello che c'è da sapere.

Il Festival di Nicole Kidman

4 sono i titoli che porta Nicole Kidman (a sinistra) sulla Croisette: 2 in concorso (L’inganno di Sofia Coppola e The killing of a sacred deer di Yorgos Lanthimos, in entrambi accanto a Colin Farrell), 1 fuori concorso (How to talk to girls at parties di John Cameron Mitchell) e 1 serie tv (Top of the lake di Jane Campion). A quasi 50 anni Nicole è una diva da record. «Adoro gli autori controversi, detesto il conformismo» dice dei suoi nuovi progetti.

Il giurato inatteso

Insieme al presidente Pedro Almodóvar ci saranno in giuria anche il regista Paolo Sorrentino e l’attrice Jessica Chastain. Ma la sorpresa è Will Smith: «Non ha mai avuto un film in competizione a Cannes, sarà in grado di rivestire un ruolo così prestigioso?» domanda provocatoriamente il magazine di cinema Slate.

In foto: l'attrice Kristen Stewart

La regista esordiente

Kristen Stewart, la giovane diva della saga Twilight, esordisce alla regia con il corto Come swim. «È la cosa di cui sono più soddisfatta nella mia vita» confessa. «Da attore, sei un piccolo ingranaggio al servizio di qualcosa di più grande. Dietro la macchina da presa, sei tu il responsabile di tutto. Per me è stato come scoprire un mondo nuovo».

In foto: una scena di "Fortunata" di Sergio Castellitto

Credits: Paolo Ciriello

I nostri film

Nessun titolo italiano in concorso ma 3 nella sezione “Quinzaine des réalisateurs” e 2 nella sezione “Un certain regard”: Après la guerre  di Annarita Zambrano e Fortunata di Sergio Castellitto (sopra, una scena). «Ricorda Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini» ha detto il direttore del Festival Thierry Frémaux del film diretto da Castellitto, che ha per protagonisti Stefano Accorsi e Jasmine Trinca.

In foto: il poster di Twin Peaks

Credits: Twin Peaks

Il ritorno di Twin Peaks

«In questi anni ho pensato spesso a quel bellissimo mondo e ai suoi abitanti: è fantastico esserci tornato oggi». Così il regista David Lynch commenta il ritorno, dopo 26 anni, della sua serie cult Twin Peaks: la proiezione delle prime 2 puntate del sequel (su Sky Atlantic dal 21 maggio) è tra gli eventi più attesi del Festival.

Le icone made in Italy

Se una giovane Claudia Cardinale è la protagonista del manifesto del Festival, la 52enne Monica Bellucci è tra le madrine più âgées. Introduce le serate di apertura e chiusura per la seconda volta (la prima era stata nel 2003). Ma non è il suo unico impegno: l’attrice è ora protagonista di On the milky road di Emir Kusturica e si racconta nel libro Incontri clandestini (Rizzoli).

Le star più attese sulla Croisette

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te