Le strategie vincenti per gestire i tuoi soldi

SICURA DI ACCOLLARTI UN MUTUO?L’idea di acquistare casa parte dalle donne: sono il 61 per cento di chi spulcia gli annunci online (dati Immobiliare.it), soprattutto adesso che il valore degli edifici scende (-7,3 per cento nel 2014, dati Tecnocasa). «Sogniamo il nido, il focolare, la stabilità. E un affitto non soddisfa queste esigenze» spiega Debora Rosciani. «Così, a maggior ragione con l’abbassamento dei tassi, siamo convinte di poter fare ogni sacrificio per sostenere un mutuo e realizzare il nostro sogno». Ma prima di impegnarti per 20 o 30 anni conviene calcolare se la rata è sostenibile. «Se in famiglia entrano 3.000 euro al mese, il massimo che puoi impegnare nel mutuo è 900 euro, cioè il 30 per cento. Questo è quello che consigliano le banche, ma se fai due conti (metti un guasto alla macchina o un apparecchio per i denti) ti accorgi che è meglio stare sul 20 per cento e accantonare il resto per le spese impreviste».

/5

E tu come li tratti? Te ne occupi, e con prudenza. O deleghi tutto a tuo marito. Ma esistono dei luoghi comuni che, superati, ti permetteranno di risparmiare e di investire meglio. Vediamo quali sono con l’aiuto di una super esperta, la giornalista di Radio 24 Deborah Rosciani

COME OCCUPARSI DEI SOLDI SENZA ANNOIARSI

Single o sposata, lavoratrice o casalinga. Debora Rosciani, autrice del libro Donne Di Denari (De Agostini, 14,90 euro) ha per ogni profilo delle strategie da suggerire per gestire al meglio i soldi. O fare la scelta giusta quando si tratta di contrarre un mutuo e pensare alla pensione. Perché le nostre finanze possiamo seguirle anche noi, senza più delegare tutto al maschio di casa.

Scelti per te