Quello che non vorremmo vedere nelle nostre città photogallery 1

  • 1 14
    Credits: Jeannette Mueller

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Vi invio nvio una foto scattata l'anno scorso a una parte della TICOSA, una ex-tintoria-stamperia Comasca (la fabbrica è in piena città, in una zona che la maggioranza dei turisti deve attraversare, un fabbricato enorme lasciato alla mercè del tempo per più di venti-trent'anni. Finalmente, da pochissimi giorni sono entrate in funzione le ruspe. Chissà: speriamo che lungaggini e obbrobri del genere non debbano più succedere nè vedersi. E' uno schiaffo alla nostra cosiddetta civiltà. E sono stata generosa: la foto ritrae in "pesso", quasi poetico. Cordiali saluti e...grazie per l'attenzione dall'abbonata a Donna Moderna e perchè mifate compagnia con i vostri preziosi consigli,
    Jeannette Mueller

  • 2 14
    Credits: Haydèe Bellini

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Questa immagine si ripete ogni qualvolta che piove, nonostante i vari lavori eseguiti (probabilmente non a regola d'arte) La foto ritrae Via Volturno a Porto Garibaldi FE

  • 3 14
    Credits: Elena Pirrera

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Quello che vedete è il "nuovo" padiglione dell'IPAB Centro di Accoglienza "S. Lucia", una Casa di Riposo di Enna. Si tratta di lavori di ampliamento e ristrutturazione, finanziati da oltre 15 anni,  iniziati 6 anni fa e sospesi dopo un anno. All'interno del Centro (ormai fatiscente) vivono 40 anziani. Ebbene, a questo punto, dato che non appaiono spiragli per la soluzione del problema, buttiamo giù  tutto: le restanti macerie, i responsabili di questo scempio,... i 40 "VECCHI" inquilini,di cui non gliene frega niente a nessuno, e anche gli altri 60 che aspettano di essere ospitati, ma che sicuramente  moriranno prima.

  • 4 14
    Credits: Antonia Casagrande

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Nella mia città non vorrei vedere le industrie pericolose. Esse, oltre ad inquinare l'aria, possono provocare gravi malattie alla popolazione, fra le quali anche il cancro al fegato e ai polmoni.

  • 5 14
    Credits: Elena Bonomi

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Ecco un complesso residenziale nei pressi di Trieste. Elena Bonomi

  • 6 14
    Credits: Cristina Martinelli

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Milano, la chiesa del Sacro Cuore in Ponte Lambro. Cristina Martinelli

  • 7 14
    Credits: Nicoleta Corlan

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Una vecchia ex discoteca che si trova in San Mauro Mare(FC) sulla Riviera romagnola. E cosi da anni...

  • 8 14
    Credits: Luigi Macera

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    oggi 29 novembre 2006 nonostante le continue sollecitazioni da parte dei cittadini Mondragonesi. Il mio paese è ancora sotto l'invasione di quintali di immondizia che attirano insetti di tutti i tipi e rendono l'aria irrespirabile. Non dimentichiamo che Mondragone è un paese turistico in cui nel periodo estivo raddoppia il numero di abitanti.

  • 9 14
    Credits: Linda Sacchi

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Pavia, idroscalo: se non possiamo distruggerli, rimettiamoli a posto!

  • 10 14
    Credits: Anna Mazzone, Bari

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    In un bosco stupendo, ecomostro in cemento

  • 11 14
    Credits: Rita

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    centro di caserta inizio zona pedonale, 29 settembre 2006

  • 12 14
    Credits: Lucia Coppola

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Milano, viale Forlanini, Lucia Coppola

  • 13 14

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    ROVIGO: Porta S.Bartolomeo del '400 con " mostro" del 2000. Adriano Brunello

  • 14 14
    Credits: Mauro Fusco

    È il tema del momento. Guarda le foto inviate dalle nostre lettrici

    Nella foto è rappresentato il risultato della ristrutturazione di unesercizio commerciale ubicato in una piazza centrale della città diGrottaglie (Taranto). Come si vede il negozio si sviluppa su due palazzi. Ebbene questa foto ben rappresenta gli abusi perpetrati da persone con scarsa coscienza sociale che non esitano a prevaricare i diritti di un intero condominio composto da sedici famiglie.Noi condomini vorremmo che queste cose non accadessero più e soprattutto che gli organi preposti a difendere il cittadino e atutelare l'ambiente e le città in cui viviamo siano più presenti eattivi.

/5

Mandateci le foto degli abusi edilizi del luogo in cui vivete: un monumento, un grattacielo, un centro commerciale che secondo voi deturpano il paesaggio!

 

Scelti per te