Halle Berry

“Sono in menopausa”, Halle Berry contro uno stigma: le foto

Halle Berry si è unita a un gruppo di senatrici americane per sostenere una legge che finanzi la ricerca sulla menopausa e la sensibilizzazione sul tema, ancora oggi associato a stigma e vergogna

Halle Berry, assieme a un gruppo di senatrici bipartisan – 13 democratiche, 3 repubblicane e una indipendente – è scesa in piazza per sensibilizzare la politica Usa e l’opinione pubblica sul tema della menopausa. L’attrice 57enne, madre di due figli, ha manifestato di fronte a Capitol Hill, sede del Congresso degli Stati Uniti, per appoggiare un progetto di legge che destinerebbe 275 milioni di dollari alla ricerca su questo tema e alle terapie ormonali utilizzate per trattare le vampate di calore e altri sintomi connessi alla menopausa.

IPA
1 di 6
IPA
2 di 6
IPA
3 di 6
IPA
4 di 6
IPA
5 di 6
IPA
6 di 6

L’intervento di Halle Berry davanti a Capitol Hill

“Sono in menopausa, ok?”: la stessa Halle Berry, fuori dal Campidoglio, non ha esitato a sottolineare di fronte ai presenti di aver abbandonato il proprio periodo fertile e attraversato, come tutte le donne di mezza età, quell’importante cambiamento ormonale che determina la fine delle mestruazioni. “Bisogna eliminare la vergogna dalla menopausa – ha detto la star -. Dobbiamo parlare di questa parte normale della nostra vita. I nostri medici non possono nemmeno dirci una parola, figuriamoci guidarci attraverso il viaggio.”

Halle Berry rompe il tabù e rivela: “Sono in menopausa”

VEDI ANCHE

Halle Berry rompe il tabù e rivela: “Sono in menopausa”

Halle Berry e l’errata diagnosi della perimenopausa

All’inizio di quest’anno, Halle Berry ha parlato della sua esperienza con la perimenopausa – il periodo che precede la menopausa in cui le ovaie producono quantità variabili di ormoni estrogeni e progesterone – sottolineando gli errori di diagnosi da parte del suo ginecologo che ne aveva confuso i sintomi con quelli dell’herpes. “Il mio medico non ne aveva conoscenza e non mi ha preparato”, aveva detto la star alla first lady, Jill Biden, in occasione dell’evento “Day of Unreasonable Conversation” organizzato a marzo a Los Angeles.

Halle Berry: un figlio a 47 anni

VEDI ANCHE

Halle Berry: un figlio a 47 anni

L’età della menopausa secondo l’ente Usa

Secondo lo “U.S. Office on Women’s Health” l’età media per la menopausa, quando le mestruazioni si interrompono definitivamente, è 52 anni. La menopausa viene raggiunta dopo che è trascorso un anno intero dall’ultima mestruazione.

Halle Berry

La proposta di finanziamenti per la menopausa

Secondo una proposta legislativa sostenuta dalla Berry e introdotta dalla senatrice democratica Patty Murray di Washington e dalla senatrice repubblicana Lisa Murkowski dell’Alaska, 125 milioni di dollari di finanziamenti federali verrebbero accantonati per studi clinici, sanità pubblica e ricerca medica sulla menopausa. Il denaro rimanente contribuirebbe a sostenere l’individuazione e la diagnosi della menopausa, a formare i medici sul trattamento della menopausa e a sensibilizzare l’opinione pubblica al riguardo.

Il farmaco contro le vampate da menopausa: pro e contro

VEDI ANCHE

Il farmaco contro le vampate da menopausa: pro e contro

Riproduzione riservata