Brad, Angelina e l’accordo sul divorzio da tenere segreto

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno deciso di tenere lontano dal gossip ogni questione inerente la loro vita privata e con una dichiarazione congiunta hanno espresso la volontà di tenere riservati i dettagli della separazione.

Sarà questa l'ultima volta che sentiremo parlare della fine del matrimonio tra due dei più begli attori di Hollywood? Certamente si discuterà di come all'affascinante Brad Pitt il divorzio abbia fatto bene (sul palco dei Golden Globe è riapparso più in forma che mai!) o dell'eccessiva magrezza di Angelina Jolie. E i loro prossimi appuntamenti sul grande schermo richiameranno sicuramente milioni di fan. Ma della separazione dei due divi no. Quella deve restare segreta, così come tutti i suoi dettagli.

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno deciso infatti di tenere lontano da gossip e riflettori ogni questione inerente la loro vita privata, rilasciando attraverso una dichiarazione congiunta la volontà di tenere riservati i futuri dettagli della separazione e di ricorrere (in caso qualcuno si permettesse di violare gli accordi) ad un giudice privato.

"Le parti e i loro difensori hanno firmato accordi per preservare il diritto alla privacy dei loro figli e della famiglia, mantenendo tutti i documenti del tribunale riservati e ingaggiando un giudice privato per prendere le decisioni legali necessarie a facilitare la risoluzione rapida di eventuali questioni in sospeso. I genitori si impegnano ad agire come un fronte unito per effettuare un recupero e una riunificazione", recita il comunicato

La Jolie e Pitt sono stati insieme per 12 anni e sposati per (soli) due. L'attrice premio Oscar ha chiesto il divorzio nel mese di settembre, citando differenze inconciliabili con l'ormai ex (a quanto pare da quasi un anno) compagno.

E così, a quanto pare, Brad Pitt ha 'vinto' la prima battaglia visto che la dichiarazione congiunta arriva proprio a un mese di distanza da quando un giudice di Los Angeles aveva negato un'udienza di emergenza con cui proprio il bell'attore aveva cercato di rendere riservati tutti i documenti riguardanti il divorzio.

Riproduzione riservata